ANTIPASTI/ COTTURA/ farina di mais/ frittura/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ melanzane/ OLIO DI MAIS/ padella/ PIATTI FREDDI/ PIATTI UNICI/ prezzemolo/ SECONDI PIATTI/ senza burro/ senza glutine/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ senza lievito/ UOVA/ VERDURE

BISTECCHE DI MELANZANA PANATE CON CRUDO DI POMODORO

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:30min
Tempo di cottura 20 min
Porzioni ottenute:3 persone

UTENSILI
padella,tagliere,coltello,1 terrina,
2 piatti,carta assorbente,forchetta,
piatto o teglia da portata.

INGREDIENTI
1 melanzana grossa,2 uova, farina di mais qb,
1 pomodoro cuore di bue dell’orto,
pepe nero, olio di mais per friggere

PREMESSA
Anche questa volta la Vostra artistica foodblogger propone un piatto fantasia,buono,home made ma soprattutto gluten free,senza lattosio,senza lievito e proteine della carne.
Un piatto goloso e stuzzicante da consumare come antipasto,piatto unico o come secondo in base alle Vostre abitudini o alle portate che consumate e servite in tavola.
Semplicità,croccantezza e gusto sono le caratteristiche del nuovo piatto del giorno…
Per saperne di più vi invito a continuare la lettura del post sul mio blog…

Un saluto e alla prossima bontà firmata fantasiediilaria!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate a pulire la melanzana eliminando il picciolo spinato al coltello e lavatela sotto acqua del rubinetto.
Eliminate al coltello parte della buccia facendo disegni a croce.
Tagliate la melanzana a fette dello spessore 0,5mm e tenete da parte.

In una padella portate a temperatura olio di mais per la frittura;vi renderete conto che sarà pronto nel momento in cui facendo prova stecchino attorno a questo si formeranno delle bollicine.

Mentre l’olio raggiunge la temperatura aprite in una terrina le uova che batterete con la forchetta e versate in un piatto piano farina di mais.

Preparatevi un piatto o una teglia che foderate con carta assorbente per fare scolare dell’olio di frittura le “bistecche” di melanzana.

Prendete dunque una fetta di melanzana alla volta e andate a immergerla nel battuto d’uova passandola successivamente nella farina di mais da ambo i lati a creazione di una panatura.

Immergetela a cottura nell’olio bollente facendola ben dorare ambo i lati,quindi scolatela e adagiate all’interno di teglia o vassoio foderato con carta assorbente.
Continuate in questo modo fino ad esaurimento degli ingredienti.

Al momento di servire in tavola potrete decidere di servirle ben calde o fredde accompagnate da dadolata di pomodoro a crudo condito solo con sale,pepe e prezzemolo per pulire la bocca dalla frittura e dare tocco di freschezza.
Buon appetito.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Pizza tonno e cipolla

Send this to a friend