COTTURA/ di birra/ FARINA MANITOBA/ FARINE/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LATTE/ LIEVITI/ OLIO DI MAIS/ pan brioche/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ raccolta di ricette/ RICETTE LIGHT/ senza burro/ UOVA/ ZUCCHERO

PAN BRIOCHE ALLO YOGURT COTTO AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:Facile
Tempo di cottura:50min
Tempo di preparazione:15min
Peso ottenuto:834g

UTENSILI:
planetaria Kenwood
gancio impastatore
carta forno
stampo plum cake
Pennello
Bicchiere
Bilancia
Pentolino
Cucchiaio
cucchiaino

INGREDIENTI
500g farina manitoba
11g zucchero
1bustina di lievito di Birra disidratato
1cucchiaino sale rosa
270g yogurt greco
30ml olio di mais
110ml latte
1uovo Intero

1tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua

PREMESSA:
La ricetta nasce per evitare spreco di yogurt…Mio marito ne aveva acquistato troppo per poterlo consumare in modo tradizionale e così siccome non preparavo il pane fresco da molto tempo ho deciso di realizzare il mio lievitato utilizzando lo yogurt che ovviamente lo ha reso morbidissimo,leggero e soffice come una nuvola.

Pronti a realizzarla insieme a me?!
Vediamo come é facile prepararlo…

PROCEDIMENTO:
Per prima cosa tirate fuori frigo uova e yogurt almeno qualche ora prima della preparazione del lievitato in modo tale che non siano troppo freddi anche se scalderemo leggermente lo yogurt in modo tale da assicurarci la giusta temperatura per il nostro impasto.

Scaldare latte e yogurt insieme al pentolino così da intiepidirli.

Porre all’interno di terrina o planetaria la farina,l’olio,latte e yogurt.Aggiungete lo zucchero e
il lievito disidratato.
Avviare l’impasto a velocità moderata quindi aggiungere uovo intero e sale.
Impastare per 15min in modo tale che l’impasto prenda la giusta consistenza e sviluppi la maglia glutinica.

Fate ora riposare l’impasto coprendolo lontano da correnti d’aria all’interno della stessa terrina per 90min.

Trascorsa la prima lievitazione foderate stampo da plumcake con carta forno e sgonfiando leggermente l’impasto senza reimpastare adagiatelo al suo interno facendo lievitare nuovamente fino al raggiungimento del bordo dello stesso.(40min)

Trascorsa anche la seconda e ultima lievitazione pennellate la superficie del vostro lievitato con tuorlo duovo sbattuto diluito con acqua quindi preriscaldato su fiamma su fornello medio della cucina il vostro fornetto estense portate a cottura all’interno dello stesso adagiando lo stampo all’interno di teglia rotonda per una migliore stabilità.
Fate cuocere per i primi 15min a temperatura di 200℃ poi abbassate la fiamma e continuate la cottura fino ad ultimarla per 50min totali.

Una volta cotto sformate il pane dallo stampo ponendolo a raffreddare su gratella.

Pronto per essere consumato nella sua semplicità o accompagnato da delizie dolci o salate.
Buon appetito!E…Alla prossima golosità #homemadefood

VARIAZIONI:

Se non disponete del FORNETTO ESTENSE potrete cuocere il Vostro pan brioche nel forno adeguando stessa temperatura e tempi di cottura.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Arancini con prosciutto e mozzarella

Send this to a friend