Browsing Category

BURRO

1 maggio/ BURRO/ CANNELLA/ COTTURA/ CROSTATE/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ festa mamma/ FORNETTO ESTENSE/ FRUTTA/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ IMPASTI DI BASE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ MARMELLATE/ PASTA FROLLA/ raccolta di ricette/ senza lievito/ SPEZIE/ UOVA/ zucchero a velo

CROSTATA DI CILIEGE COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:70min
Tempo di cottura:40min
Porzioni ottenute:4~6 persone

UTENSILI
planetaria Kenwood kmix,carta forno,gratella,teglia rotonda 20cm
fornetto estense 30cm,mattarello
forchetta.

INGREDIENTI
PASTA FROLLA
200gr farina manitoba,1pizzico di sale,1uovo
1tuorlo,1cucchiaio di succo di limone,1cucchiaino di cannella in polvere,120gr zucchero a velo,80gr burro.

400gr marmellata di ciliege

Ciliege fresche q.b. a decorazione

PREMESSA
Le ciliege sono uno tra i frutti più buoni che ci sia…Rosse,succose,carnose,dolcissime…
Impossibile resistergli…
A dedica di queste primizie rosse una crostata ripiena di marmellata di ciliege vestita ancora una volta con queste dolci bontà in tutta la loro bellezza.
Cotto la frolla all’interno del magico fornetto estense vediamo insieme i passaggi fondamentali a realizzazione della mia ricetta.

Un saluto e alla prossima bontà firmata home made!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa preparate la pasta frolla ponendo all’interno di terrina o planetaria munita di gancio K il burro,zucchero,farina,sale,succo di limone,uovo e tuorlo.
Avviate l’impasto a velocità moderata al fine di ottenere un impasto morbido che avvolto nella pellicola riporrerete in frigo a riposo per 30min.
Trascorso tempo di riposo tirate fuori frigo l’impasto e stendetelo al mattarello direttamente su carta forno.

Adagiate all’interno di teglia rotonda e modellate l’impasto.
Con i rebbi di una forchetta bucherellatene la base e versate a distribuire in modo uniforme la marmellata di ciliege.

Preriscaldato il fornetto estense su fornello medio posizionate la teglia all’interno di una teglia rotonda più grande in modo da avere stabilità e posizionate a sua volta su supporto triangolare.

Fate cuocere con fiamma bassa e coperchio con fori chiusi per 40min.
A cottura ultimata spegnete e fate intiepidire all’interno dello stesso stampo e quando sarà meno calda sformate dallo stampo posizionando il dolce su apposita gratella.
Una volta che il dolce è pronto per essere servito tocco finale…Aggiungete ciliege fresche a decorazione.
Portate in tavola e…Buon appetito!

asparagi/ BURRO/ COTTURA/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ PASTA/ PRIMI PIATTI/ raccolta di ricette/ RICOTTA/ senza lievito/ UOVA

LASAGNA ASPARAGI E RICOTTA COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:50min
Cottura:40min
Porzioni ottenute:3 persone

UTENSILI
terrina rettangolare,fornetto estense,
pentolino,tagliere,coltello.

INGREDIENTI
500ml besciamella
(50gr burro,2cucchiai di farina,
1pizzico sale,pepe bianco,noce moscata,500ml latte)
olio extravergine di oliva,1uovo
200gr ricotta,1 mazzo di asparagi

PREMESSA
Dai deliziosi,croccanti e verdi asparagi nasce la mia nuova ricetta di oggi usati per arricchire il mio nuovo primo piatto unico di pasta fresca all’uovo.
Delicato ma sostanzioso non manca di stupire tutti sino a giungere ai palati più sopraffini.
Cotto come sempre all’interno del magico fornetto estense vi regalo anche oggi un’altra squisita idea per la cena di questa sera.
Pronti a provarla?
La ricetta è online
Un saluto e alla prossima bontà home made.

PROCEDIMENTO
Preparate al pentolino la besciamella facendo sciogliere il burro.
Fuori fiamma aggiungete la farina e mescolate.
Riportate su fiamma aggiungendo sale,pepe,noce moscata e latte.
Girate al cucchiaio continuamente fino a quando otterrete una salsa liscia e non troppo densa.

Pulite gli asparagi spuntando e pulendo
i gambi.

Create dunque gli strati di pasta ponendo a base della teglia la besciamella,disponete lo strato di pasta e decorate con asparagi crudi e ricotta a fiocchi.
Coprite con besciamella e ricreate nuovamente gli strati di pasta,asparagi e ricotta.
Ultimato gli ingredienti e giunti a bordo teglia completate con gli asparagi e irrorate con battuto d’uovo spolverizzando la superficie con formaggio grattugiato.

Preriscaldato il fornetto estense su fornello a fiamma media portate a cottura al suo interno all’interno di teglia rotonda per maggiore stabilità che a sua volta porterete su supporto triangolare.
Chiudere con apposito coperchio e fate cuocere per 40min.
A cottura ultimata spegnete e fate riposare qualche minuto prima di servirla.
Portate in tavola e buon appetito!

BURRO/ CROSTATE/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ MARMELLATE/ PASTA FROLLA/ PRODOTTI DA FORNO/ raccolta di ricette/ rustico/ senza lievito/ UOVA/ zucchero a velo

FIOR DI FROLLA ALLA MARMELLATA

Livello di Difficoltà:✩
Tempo di preparazione:80min
Tempo di cottura:40min
Porzioni ottenute:12

UTENSILI
planetaria kenwood,stampo da muffin,pennello,gratella,cucchiaio,mattarello
Piano di lavoro

INGREDIENTI
Pasta frolla
250gr farina manitoba,100gr burro,1uovo,
1tuorlo,1pizzicovedi sale,1 cucchiaio succo di limone,150gr zucchero a velo.

PREMESSA:
Questa mia ricetta nasce per l’amore della condivisione del buon cibo con lo scopo di regalare sorrisi,benessere e allietare il corpo e la mente.
Il cibo è appagante,ristoratore e crea legami…
Monoporzione e dall’aspetto delicato e sincero come un fiore ecco che nascono le mie Fior di cristatine ripiene con marmellata in vari gusti;fragola,pesca e arancia.
Un tris di colori,sapori e gusti che portano il buonumore.
La mia frolla senza lievito,leggera,morbida e delicata vi accompagnerà nel corso della giornata regalando benessere e sorrisi.

n saluto e alla prossima bontà home made!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa preparate la pasta frolla ponendo all’interno di terrina o planetaria munita di gancio K il burro,zucchero,farina,sale,succo di limone,uovo e tuorlo.
Avviate l’impasto a velocità moderata al fine di ottenere un impasto morbido che avvolto nella pellicola riporrerete in frigo a riposo per 30min.
Trascorso tempo di riposo tirate fuori frigo l’impasto e mediante pennello per alimenti e burro andate ad imburrare quanto basta ogni incavo di stampo da muffin da 12 porzioni.

Dividete la pasta frolla e andate a lavorare ogni pallina d’impasto stendendo questa al mattarello a forma circolare in una sfoglia non troppo sottile.

Adagiate all’interno dello stampo e con i rebbi di una forchetta bucherellatene la base.
Riducete i bordi quasi a formare dei petali di un fiore e riempite ogni singola crostatina con marmellata a Vostro piacere.

Preriscaldato il forno a 180℃ infornate e fate cuocere per 40min o fino a ottimale doratura.
Spegnete il forno e sformate la teglia.
Appena possibile sformate le singole crostatine delicatamente e adagiate su gratella per farle freddare completamente.

Una volta pronte non vi resta che gustarle.
Buon appetito!

 

All'uovo/ BESCIAMELLA/ BURRO/ COTTURA/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ Lasagna/ lasagne/ noce moscata/ NOCI/ PASTA FRESCA/ pepe bianco/ PIATTI UNICI/ senza lievito/ zucchine

LASAGNA IN CREMA DI ZUCCHINE E NOCI COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:45min
Tempo di cottura:30min
Porzioni ottenute: 3 persone

UTENSILI
terrina,teglia rettangolare,pentolino,pentola,coltello,
fornetto estense 30cm

INGREDIENTI
300gr sfoglia all’uovo,
500ml crema di zucchine
(v.ricetta)

20gr noci,formaggio grattugiato,pepe,
200ml besciamella,olio extravergine di oliva.

PREMESSA
Portiamo in tavola un primo piatto che non ha bisogno di presentazioni…La Lasagna!
In questa versione vegetariana l’ingrediente che ne esalterá il suo sapore è
la crema di zucchine decorata in ultimo
con pezzetti di noci che regaleranno al nostro piatto la giusta dose di sapore e croccantezza…
Un saluto e alla prossima bontà home made!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa prepara la crema di zucchine secondo ricetta

Nel frattempo preparate la salsa besciamella al pentolino facendo sciogliere su fiamma il burro.
Togliere dal fuoco e aggiungere la farina amalgamando.
Riporre su fuoco e aggiungere sale,pepe,noce moscata e latte.
La salsa dovrà essere liscia e non troppo densa.

Portate su fuoco pentola d’acqua e sbollentate rondelle di zucchine che cuocerete per 10min.
Scolate e ora aggiungendo olio nell’acqua sbollentate le singole foglie di pasta all’uovo.

Procedete con la preparazione degli strati disponendo a base della teglia
crema di zucchine e besciamella.

Scollegato la prima sfoglia di pasta per 1min poggiare sopra la crema e continuate in questo modo fino a raggiungere il bordo teglia.
Ultimate con formaggio grattugiato,noci a pezzetti e olio a filo.
Preriscaldato su fornello medio della cucina
il fornetto estense adagiate la teglia all’interno di teglia rotonda per maggiore stabilità che poggerá su supporto triangolare.

Chiudendo con apposito coperchio fate cuocere per 30min.
A cottura ultimata spegnete e fare intiepidire.
Servire in tavola e buon appetito!

1 maggio/ BURRO/ cocco/ CROSTATE/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FARINE/ festa mamma/ FRAGOLE/ FRUTTA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ IMPASTI DI BASE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ MARMELLATE/ Pasqua/ PASTA FROLLA/ PRODOTTI DA FORNO/ raccolta di ricette/ San Valentino/ senza lievito/ UOVA/ zucchero a velo

CROSTATA DI FRAGOLA IN FROLLA AL COCCO HOME MADE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:70min
Tempo di cottura:35min
Porzioni ottenute:5~6 persone

UTENSILI
planetaria Kenwood kmix,coltello,
stampo rettangolare 35 cm,cucchiaio,
pennello.

INGREDIENTI:
Frolla al cocco
(v.ricetta)
http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2017/04/pasta-frolla-al-cocco-home-made.html
50gr farina di cocco,150gr farina manitoba,
1pizzico di sale,100gr burro,1uovo,
1tuorlo d’uovo,125gr zucchero a velo

burro per lo stampo

400gr marmellata di fragole
6 fragole fresche di coltivazione propria

PREMESSA
Festeggiamo l’arrivo di Maggio con una nuova bontá tutta home made vestita color rosso passione grazie alla freschezza
della frutta di stagione con le mie bellissime fragole di produzione propria.

Delicata e leggera,
la crostata di fragole è il dolce ideale per chi vuole iniziare bene la giornata o da portare in tavola come desserts di fine pasto.
Il mio dolce capolavoro è l’abbinamento sublime della frutta tagliata e adagiata
su un “letto”rosso zuccherino di marmellata di fragole contenuto all’interno dello speciale”guscio” di pasta frolla al cocco.
Immagino che da buoni intenditori di dolci avrete già l’acquolina in bocca…

Un saluto e alla prossima golositá!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate a realizzare la base di frolla al cocco come riportato al seguente link(v.ricetta)

Riponetele dunque l’impasto a riposo in frigo per 30min avvolto nella pellicola per alimenti affinché questo possa riposarsi.

Trascorso tempo di riposo Stendete la Vostra palla d’impasto al mattarello su piano di lavoro foderato con carta forno allo spessore di 0,5mm.
Imburrato stampo rettangolare tagliate a misura dello stesso la Vostra sfoglia collocandola e modellandola all’interno dello stesso stampo.
Con i rebbi di una forchetta bucherellate la base della crostata e andate a farcirla con marmellata di fragole.
Preriscaldato il forno alla temperatura di 180℃ portate il dolce a cottura per 35min.
A cottura ultimata sfornate il dolce e ponete a freddare completamente.
Una volta fredda dopo aver lavato e tagliato a fettine sottile le fragole andate a decorare la superficie del Vostro dolce.
Portate in tavola e…Buon appetito!

1 maggio/ BURRO/ cocco/ CROSTATE/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FARINE/ festa mamma/ FRUTTA SECCA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ Natale/ Pasqua/ raccolta di ricette/ rustico/ San Valentino/ senza latte/ senza lievito/ UOVA/ vigilia di Capodanno/ zucchero a velo

PASTA FROLLA AL COCCO HOME MADE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:1h20min
Tempo di cottura:40min
Porzioni ottenute:4 persone

UTENSILI
planetaria Kenwood kmix,
stampo rettangolare 35 m
Carta forno,pennello,coltello,mattarello,
Pellicola per alimenti

INGREDIENTI
50gr farina di cocco,150gr farina manitoba,
1pizzico di sale,130gr zucchero a velo,
1uovo,1tuorlo d’uovo,100gr burro

PREMESSA
Oggi voglio proporvi una pasta frolla dolce davvero particolare grazie all’aggiunta della farina di cocco quanto basta per renderla speciale e nuova nel suo genere.
Se il cocco e la pasta frolla sono le Vostre dolci passioni allora non potrete certo perdervi l’occasione di realizzare tale bontá!
Un saluto e alla prossima golositá!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa ponete all’interno di terrina o planetaria munita di gancio K tutti gli ingredienti necessari…Burro,farine,sale,uovo,tuorlo e zucchero a velo.
Avviare l’impasto a velocità moderata.
Pochi minuti è pronto!
Date all’impasto forma tondeggiante e avvolgetelo nella pellicola per alimenti.
Ponete l’impasto a riposo in frigo per 30min.
Trascorso tempo di riposo utile stendete la base di pasta frolla all’interno del Vostro stampo e riempite a piacere.
Buon appetito!

ANTIPASTI/ BURRO/ coste/ COTTURA/ FARINA MANITOBA/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ IMPASTI DI BASE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ Pasqua/ PASTA BRISÉE/ PASTA BRISÉE/ PIATTI UNICI/ prosciutto cotto/ raccolta di ricette/ SALATI/ SECONDI PIATTI/ senza lievito/ TORTE SALATE/ UOVA/ VERDURE

CROSTATA BRISÉE COSTE,PROSCIUTTO E MOZZARELLA COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:1h
Tempo di cottura:1h
Porzioni ottenute:3~4 persone

UTENSILI
planetaria Kenwood kmix,mattarello,
carta forno,forchetta,terrina,pentola,
teglia rotonda,forbice,fornetto estense 30cm
pellicola per alimenti

INGREDIENTI
PASTA BRISÉE
(v.link)

https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/02/12pasta-brisee-home-made/
PASTA BRISÉE

 

80gr burro,100ml acqua fredda,250gr farina,1pizzico di sale.

FARCIA
200gr coste dell’orto,100gr prosciutto cotto,120gr mozzarella,1uovo,pepe nero,
1cucchiaio formaggio grattugiato,
olio extravergine di oliva.

PREMESSA:
La ricetta di oggi è di quelle golose nonostante la presenza delle verdure per cui i solo i più piccoli potrebbero non trovare troppo invitante…

Porto in tavola una crostata salata
di pasta brisée home made in farcia con
verdure di stagione;le coste;
direttamente dall’orto.
Fresche,tenere sin nel gambo,costituite
da grandi foglie e dal sapore delicato
quasi zuccherino.
Per rendere la mia torta salata ancora piú golosa vi ho aggiunto prosciutto cotto e mozzarella,ingredienti seppur semplici e a basso costo ma a resa
di un antipasto,secondo o piatto unico
capace di conquistarvi.
Non manco di servirmi anche questa volta della cottura a gas attraverso l’uso del magico fornetto estense ho dunque realizzato una nuova bontá come sempre firmata home made!
Un saluto e alla prossima ricetta!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate a realizzare come spiegato al seguente link l’impasto della pasta brisée
(v.link)
https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/02/12pasta-brisee-home-made/

Realizzato l’impasto date forma tondeggiante e ponete a riposo in frigo
per 30min avvolto nella pellicola
per alimenti.

Mentre l’impasto riposa pulite le verdure andando a lavarle una costa alla volta sotto
il getto dell’acqua fredda del lavandino.

Fatte scolare dell’acqua di lavaggio portate su fiamma pentola d’acqua e giunta a bollore dopo averla salata tuffate a cottura le verdure facendole cuocere per 20min.

A cottura ultimata scolatele e tenete da parte.

Trascorso tempo di riposo in frigo della pasta brisée stendetela in una sfoglia sottile
al mattarello direttamente su foglio
di carta forno sistemandola all’interno
di teglia rotonda a misura.

Con i rebbi di una forchetta bucherellatene la base e distribuite al suo interno il ripieno costituito da:
coste sbollentate,1uovo,1mozzarella a dadini e prosciutto cotto a fette tagliato a pezzetti.
Ultimate con spolverizzata di formaggio grattugiato,olio extravergine di oliva a filo e pepe nero in polvere.

Preriscaldato su fornello medio della cucina
il fornetto estense giunto alla temperatura
di 180℃ posizionate la teglia
su supporto quadrato e chiudendo
con apposito coperchio mantenendo chiusi
i fori dello stesso fate cuocere per 1h.

Ultimata la cottura spegnete e pochi minuti di riposo della stessa servite
la Vostra crostata salata in tavola
tagliata a tranci.
Buon appetito!

BURRO/ CACAO/ COTTURA/ CROSTATE/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ LIEVITI/ PANNA PER DOLCI/ PASTA FROLLA/ Per dolci/ PIATTI FREDDI/ raccolta di ricette/ UOVA/ zucchero a velo

CROSTATA CACAO e M&M’S COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:50min
Tempo di cottura:40min
Porzioni ottenute:6 persone

UTENSILI
terrina,bilancia,gratella,forchetta,mattarello,carta forno,foglio alluminio,fagioli secchi,stampo rotondo con base mobile,spatola in silicone,piano di lavoro,coltello,cucchiaio.

INGREDIENTI
PASTA FROLLA
(v.link)
http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2017/02/crostata-Arlecchino-cotta-al-fornetto-estense.html

300gr farina manitoba,1pizzico sale,2 uova,4gr lievito per dolci,125gr zucchero a velo,100gr burro,scorza di limone.

FARCIA
2cucchiai cacao amaro,300gr ricotta fresca,150gr panna montata per dolci,
150gr zucchero a velo

DECORAZIONE:
M&M’S
zucchero a velo

PREMESSA
Impastiamo?!Allora vai con il dolce!
La mia proposta di oggi saprà deliziare
grandi e piccoli è data da una coloratissima e super golosa crostata la cui cottura in bianco ha permesso successivamente di farcirla con una goduriosa crema al cacao ricotta e panna ultimando a completamento dell’opera
con l’aggiunta di croccanti e irresistibili
lenti di M&M’S.
La ricotta é or a online sul mio blog in attesa di essere letta,preparata e mangiata!
Un saluto e alla prossima bontà firmata home made!

PROCEDIMENTO:
Preparata la pasta frolla come da ricetta (v.link)
http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2017/02/crostata-Arlecchino-cotta-al-fornetto-estense.html

porre l’impasto a riposo in frigo dandogli forma tondeggiante dopo averlo avvolto nella pellicola per alimenti.

Mentre l’impasto riposa andate a creare la farcia.
All’interno di terrina andate ad amalgamare la ricotta fresca con lo zucchero a velo.
Aggiungete cacao amaro in polvere e ponete a riposo in frigo.

Trascorso tempo di riposo dell’impasto andate a stenderlo al mattarello sure piano di lavoro foderato con carta forno in Cuba sfoglia sottile q.b.

Stendete l’impasto andandolo a modellare all’interno di teglia rotonda e con i rebbi di una forchetta bucherellatene la base.

Coprite il guscio della Vostra crostata con foglio di alluminio e fagioli secchi così come mostrato in fig.2

Prostate a cottura all’interno di forno defense preriscaldato su fornello medio della cucina a 180℃ e poggiata la teglia
su supporto quadrato portate a cottura con
il coperchio chiuso anche nei fori per
un tempo di 45min eliminando foglio d’alluminio dopo 20min.

A cottura ultimata spegnete e fate freddare.

Posta la panna in frigo a raffreddare andate a montarla con fruste elettriche lasciandola morbida e incorporatela al composto di ricotta,cacao e zucchero andando ad amalgamarla dal basso verso l’alto per evitare di smontare la farcia.

Distribuite la crema fredda all’interno del guscio di frolla e ultimate l’opera con l’aggiunta di M&M’S.
Portate in tavola e…Buon appetito!

ANTIPASTI/ BURRO/ COTTURA/ FARINA TIPO 0/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LATTE/ noce moscata/ pepe nero/ SALATI/ San Valentino/ SECONDI PIATTI/ Senza categoria/ senza lievito/ SOUFFLè/ UOVA

SOUFFLÉ AL FORMAGGIO COTTO AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆
Tempo di preparazione : 10min
Tempo di cottura : 15min
Porzioni : 6

UTENSILI : terrine, bilancia pesa alimenti, fornetto estense 30cm, teglia rotonda in alluminio , coltello, pennello, spatola in silicone, cucchiaio

INGREDIENTI : 2 uova,50gr burro, 120ml latte, 100gr parmigiano grattugiato, 50gr scaglie di galbanino, 90gr farina, 1pizzico di sale, 1pizzico di noce moscata, erba cipollina

burro per ungere gli stampini

PREMESSA

Dopo aver realizzato il soufflè dolce era giusto cimentarmi anche con un nuovo soufflè a base salata e così lasciatami ispirare dalla continua voglia di provare e di osare ecco che come appena mostratovi a video arrivo per la pausa pranzo con un godurioso,soffice e spumoso Soufflé al formaggio cotto come per la versione dolce anche questo all’interno del magico fornetto estense.
…Tutti i piatti per una buona riuscita hanno bisogno di amore e maestria ma sappiamo quanta cura e attenzione servano per poter realizzare un buon Soufflé!
C’è una linea sottile che separa con un alto margine di errore capolavoro e disastro;
e con il Soufflé non ci sono rimedi a gli errori…
Presentato nei migliori ristoranti e proposto nelle sfide di alta cucina oggi è il Soufflé al formaggio la mia nuova bontà firmata home made!

La ricetta è ora disponibile sul mio blog!
Un saluto e arrivederci al Mio prossimo Capolavoro!

PROCEDIMENTO

Sciogliete il burro al pentolino.

Versate il burro fuso all’interno di una terrina capiente andando ad amalgamarlo insieme il latte,formaggio grattugiato,galbanino a scaglie,erba cipollina a piacere,sale,pepe nero,noce moscata e tuorli d’uovo separati dagli albumi che in una seconda terrina andrete a montare a neve ben ferma con l’uso di fruste elettriche.

Amalgamate dunque i composti per mezzo di spatola in silicone effettuando movimenti dal basso verso l’alto per evitare di smontare il composto.

Preimburrato pirottini in ceramica versate l’impasto all’interno di ogni stampo per i 2/3 della loro altezza.

Preriscaldato su fornello medio della cucina il fornetto estense giunto alla temperatura di 190°C posizionate il pirottino all’interno di teglia rotonda che sistemata a sua volta su supporto triangolare chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori dello stesso
farete cuocere per 15min.

Ultimato la cottura portate subito il Soufflé a tavola avete a disposizione pochissimi minuti prima che incominci a sgonfiarsi divenendo poco presentabile…Buon appetito!

 

VIDEO
https://www.instagram.com/p/BRLMIlFggHt/

Basilico fresco/ BURRO/ COTTURA/ FORNETTO ESTENSE/ gamberi/ gas/ HOME MADE/ PASTA/ pepe nero/ PESCE/ PIATTI UNICI/ PISTACCHI/ pomodori/ PRIMI PIATTI/ Senza categoria/ senza lievito/ UOVA

PENNE RIGATE AL SUGO DI SCAMPI E GAMBERI COTTI AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆
Tempo di preparazione : 40min
Tempo di cottura:25min
Porzioni ottenute:4 porzioni

UTENSILI: pentola, fornetto estense 30cm,
mini pirofile in ceramica, coltello

INGREDIENTII: 4scampi, 10gamberi, 3pomodori,
1 cipolla bionda,20gr pistacchi, olio di oliva,
pepe nero, 1uovo
burro per ungere le mini pirofile

PREMESSA:
Per il pranzo di oggi portiamo in tavola un gustoso primo piatto da servire anche come piatto unico
non mancandogli davvero nulla… Carboidrati,proteine,verdure e frutta secca
Delicato e sostanzioso senza eccessi è la portata ideale per coloro che amano i primi piatti e soprattutto la pasta.
Condita con pesce fresco, pomodori e frutta secca ho completato il piatto portandolo a doratura all’interno del magico fornetto estense.
Vi ho stuzzicato l’appetito?!
La ricetta la trovate ora sul mio blog…
Un saluto e alla prossima bontà firmata home made!

PROCEDIMENTO:
Acquistato pesce fresco andate a pulire scapi e gamberi eliminando gli intestini.
Portate a cottura all’interno di pentola o tegame trito di cipolla insieme ad un cucchiaio d’olio di oliva.
Aggiungete dadolata di pomodori a cui avrete eliminato i fastidiosi semi interni e fate cuocere per qualche minuto.
Aggiungete scampi e gamberi solo pochi minuti prima di spegnere.

In una pentola capiente portate ad ebollizione l’acqua per la pasta, salatela e fate cuocere scolandola al dente almeno 1-2 min. prima dei tempi previsti dalla confezione.
Scolata la pasta amalgamatela a fuoco spento con il condimento di pomodoro e pesce e aggiungete 1uovo per unire gli ingredienti.
Preimburrato mini pirofile in ceramica distribuite in modo omogeneo la pasta all’interno di ognuna ultimando il piatto con pepe nero, pistacchi non salati e olio extra vergine di oliva.

Preriscaldato su fornello medio della cucina il fornetto estense posizionate le mini pirofile su supporto triangolare e chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori dello stesso fate cuocere con fiamma al minimo per 25min.
A cottura ultimata servite in tavola direttamente all’interno della pirofile decorando con foglia di basilico fresco.
Buon appetito!

CONSIGLIA Cinnamon rolls

Send this to a friend