Browsing Category

rustico

BURRO/ CROSTATE/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ MARMELLATE/ PASTA FROLLA/ PRODOTTI DA FORNO/ raccolta di ricette/ rustico/ senza lievito/ UOVA/ zucchero a velo

FIOR DI FROLLA ALLA MARMELLATA

Livello di Difficoltà:✩
Tempo di preparazione:80min
Tempo di cottura:40min
Porzioni ottenute:12

UTENSILI
planetaria kenwood,stampo da muffin,pennello,gratella,cucchiaio,mattarello
Piano di lavoro

INGREDIENTI
Pasta frolla
250gr farina manitoba,100gr burro,1uovo,
1tuorlo,1pizzicovedi sale,1 cucchiaio succo di limone,150gr zucchero a velo.

PREMESSA:
Questa mia ricetta nasce per l’amore della condivisione del buon cibo con lo scopo di regalare sorrisi,benessere e allietare il corpo e la mente.
Il cibo è appagante,ristoratore e crea legami…
Monoporzione e dall’aspetto delicato e sincero come un fiore ecco che nascono le mie Fior di cristatine ripiene con marmellata in vari gusti;fragola,pesca e arancia.
Un tris di colori,sapori e gusti che portano il buonumore.
La mia frolla senza lievito,leggera,morbida e delicata vi accompagnerà nel corso della giornata regalando benessere e sorrisi.

n saluto e alla prossima bontà home made!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa preparate la pasta frolla ponendo all’interno di terrina o planetaria munita di gancio K il burro,zucchero,farina,sale,succo di limone,uovo e tuorlo.
Avviate l’impasto a velocità moderata al fine di ottenere un impasto morbido che avvolto nella pellicola riporrerete in frigo a riposo per 30min.
Trascorso tempo di riposo tirate fuori frigo l’impasto e mediante pennello per alimenti e burro andate ad imburrare quanto basta ogni incavo di stampo da muffin da 12 porzioni.

Dividete la pasta frolla e andate a lavorare ogni pallina d’impasto stendendo questa al mattarello a forma circolare in una sfoglia non troppo sottile.

Adagiate all’interno dello stampo e con i rebbi di una forchetta bucherellatene la base.
Riducete i bordi quasi a formare dei petali di un fiore e riempite ogni singola crostatina con marmellata a Vostro piacere.

Preriscaldato il forno a 180℃ infornate e fate cuocere per 40min o fino a ottimale doratura.
Spegnete il forno e sformate la teglia.
Appena possibile sformate le singole crostatine delicatamente e adagiate su gratella per farle freddare completamente.

Una volta pronte non vi resta che gustarle.
Buon appetito!

 

1 maggio/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ festa mamma/ FORNETTO ESTENSE/ FRAGOLE/ FRUTTA/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ MANDORLE/ MARMELLATE/ NOCCIOLE/ NOCI/ OLIO DI MAIS/ raccolta di ricette/ RICETTE LIGHT/ rustico/ San Valentino/ senza burro/ SENZA GRASSI/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ senza lievito/ STRUDEL/ UOVA

STRUDEL DI FRAGOLE COTTO AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di cottura:1h
Tempo di preparazione:2h
Porzioni ottenute:4 persone

UTENSILI:
planetaria Kenwood,piano di lavoro,mattarello,coltello,carta forno,fornetto estense 30cm

INGREDIENTI
300gr farina manitoba,1 pizzico di sale,olio,100mlacqua,1uovo,60ml olio di mais

RIPIENO:
500gr fragole dell’orto,
500gr marmellata di fragole,
30gr mandorle,30gr noci,
30gr nocciole

1tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua

zucchero a velo

PREMESSA:
Come promesso arrivo con una nuova golosa bontà tutta home made a partire dalle fragole e finendo con l’impasto base a creazione del mio strudel…
Una bontà che si lascerà mangiare senza sensi di colpa in quanto ho preparato la sfoglia senza burro e senza lattosio…
Pronti a scoprire questa delizia?!
La ricetta è ora online!
Un saluto e alla prossima ricetta!

PROCEDIMENTO
Preparate dunque la sfoglia ponendo all’interno di terrina o planetaria munita di gancio impastatore farina,olio,acqua,sale e uovo.
Ottenuto un impasto liscio,morbido e compatto avvolgetelo nella pellicola per alimenti e ponete a riposo in frigo per 30min.

Nel frattempo lavate le fragole che tagliatele a pezzetti all’interno di terrina aggiungendo marmellata,noci,nocciole e mandorle.

Trascorso tempo di riposo della sfoglia andate a stenderla al mattarello su piano di lavoro foderato con carta forno in una sfoglia sottile.
Distribuite la farcia su di essa e senza effettuare troppi giri della sfoglia chiudete il rotolo sigillandone bene i bordi.
Con i ritagli d’impasto create strisce decorative.
Pennellate in ultimo il rotolo con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua.

Preriscaldato il fornetto estense su fornello medio della cucina portate a cottura all’interno di teglia rotonda foderata con carta forno posizionandola su supporto triangolare.
Cuocere per 1h.

Trascorso tempo di cottura ponete ad intiepidire su gratella e spolverizzate successivamente con zucchero a velo.
Buon appetito!

1 maggio/ BURRO/ cocco/ CROSTATE/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FARINE/ festa mamma/ FRUTTA SECCA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ Natale/ Pasqua/ raccolta di ricette/ rustico/ San Valentino/ senza latte/ senza lievito/ UOVA/ vigilia di Capodanno/ zucchero a velo

PASTA FROLLA AL COCCO HOME MADE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:1h20min
Tempo di cottura:40min
Porzioni ottenute:4 persone

UTENSILI
planetaria Kenwood kmix,
stampo rettangolare 35 m
Carta forno,pennello,coltello,mattarello,
Pellicola per alimenti

INGREDIENTI
50gr farina di cocco,150gr farina manitoba,
1pizzico di sale,130gr zucchero a velo,
1uovo,1tuorlo d’uovo,100gr burro

PREMESSA
Oggi voglio proporvi una pasta frolla dolce davvero particolare grazie all’aggiunta della farina di cocco quanto basta per renderla speciale e nuova nel suo genere.
Se il cocco e la pasta frolla sono le Vostre dolci passioni allora non potrete certo perdervi l’occasione di realizzare tale bontá!
Un saluto e alla prossima golositá!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa ponete all’interno di terrina o planetaria munita di gancio K tutti gli ingredienti necessari…Burro,farine,sale,uovo,tuorlo e zucchero a velo.
Avviare l’impasto a velocità moderata.
Pochi minuti è pronto!
Date all’impasto forma tondeggiante e avvolgetelo nella pellicola per alimenti.
Ponete l’impasto a riposo in frigo per 30min.
Trascorso tempo di riposo utile stendete la base di pasta frolla all’interno del Vostro stampo e riempite a piacere.
Buon appetito!

BISCOTTI/ BURRO/ CANNELLA/ COTTURA/ DOLCI/ DOLCI AL CUCCHIAIO/ FORNETTO ESTENSE/ FRUTTA/ frutta ripiena/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ MELE/ RACCOLTA DI RICETTE/ rustico/ Senza categoria/ senza lievito/ senza uova/ uvetta sultanina/ zucchero di canna

MELE IN DOLCEZZA ROSSA COTTE AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria Dolci, adatte ai bambini, MARMELLATE, CANNELLA, prodotti home made, caramello, alckermes, ricette per vegetariani, ricette AUTUNNO/INVERNO, RACCOLTA DI RICETTE CON LE MELE, HOME MADE, uvetta sultanina, MELE, DOLCI AL CUCCHIAIO, ZUCCHERO SEMOLATO, RUSTICO, ZUCCHERO DI CANNA, MIELE, FORNETTO ESTENSE, BISCOTTI, BURRO, senza uova
Tempo di preparazione 1h
Tempo di cottura 35min
Porzioni 4 Porzioni
UTENSILI
terrina
Cucchiaino
Carta assorbente
Scavino
Tagliere
Padella in pietra
Bilancia pesa alimenti
Fornetto estense 30cm
Teglia rotonda in alluminio
Carta forno
INGREDIENTI
4 mele renette
30gr uvetta sultanina
40gr biscotti secchi
40gr marmellata ai frutti di bosco
1cucchiaio di zucchero di canna
1 pizzico di cannella in polvere
Succo di limone
Fiocchetti di burro
CARAMELLO ROSSO
40ml acqua
20ml alchermes
100gr zucchero
1cucchiaio di miele
menta fresca a decorazione
Portiamo in tavola un dessert alla frutta che lascerà tutti
con un dolcissimo e indelebile ricordo di bontà e bellezza…
Lo mangerete prima con gli occhi e poi con i sensi
stupiti e piacevolmente colpiti quanto possa essere buona
la frutta,al cui interno è racchiuso un ripieno morbido e che solo continuando la lettura del post potrete saprete cosa”nascondono”
così per come ho realizzato il dolcissimo e
intrigante caramello rosso…

Cotte all’interno del magico fornetto estense ancora una volta vi dimostro la sua versatilità in cucina…
Mettiamoci dunque subito all’opera perché Io ho voglia di dolce!
PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate a lavare le mele successivamente asciugatele con carta assorbente.
Per mezzo di uno scavino svuotate le mele del loro torsolo senza però forarne la base che dovrà rimanere intera.
Irrorate l’interno delle mele con succo di limone per evitare che si ossidino.
Disponete le mele all’interno di teglia rotonda foderata con carta forno.
All’interno di una terrina preparate il ripieno che userete a farcitura delle stesse.
Sbriciolate a mano i biscotti secchi,aggiungete uvetta sultanina e marmellata ai frutti di bosco.
Amalgamate bene il tutto quindi con un cucchiaino riempite le mele pressando il ripieno affinché ne
siano ben farcite.
Ultimate decorando le mele in superficie con
fiocchetti di burro,zucchero di canna e
cannella in polvere.
Preriscaldato su fornello medio della cucina il fornetto estense posizionate Ia teglia contenente le mele sopra supporto quadrato e chiudendo con apposito coperchio con fiamma al minimo fate cuocere per 35min.
Nel frattempo preparate il caramello portando all’interno di padella antiaderente o in pietra lo zucchero semolato insieme ad acqua,miele e alchermes.
Fate sciogliere a fuoco moderato quindi spegnete e una volta pronte le mele servitele ancora calde irrorandole con il dolce caramello rosso e foglioline di menta fresca a decorazione ultima.
Portate in tavola e…Buon appetito!

arancia/ BURRO/ di birra/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FESTE/RICORRENZE/ FRUTTA CANDITA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LIEVITI/ melassa/ Natale/ panettone/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ RICORRENZE/FESTE/ rustico/ Senza categoria/ UOVA/ uvetta sultanina/ VANIGLIA/ zucchero a velo

PANETTONE”VELOCE”HOME MADE

Livello di difficoltà : ☆ ☆ 

Categoria Dolci, adatte ai bambini, FARINA MANITOBA, prodotti home made, VANIGLIA, merenda, PRODOTTI FORNO, FRUTTA SECCA, ricette AUTUNNO/INVERNO, LIEVITO DISIDRATATO PER LIEVITATI, HOME MADE, RACCOLTA DI LIEVITATI CON LIEVITO SECCO, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, LATTE, Panettone, menù per le feste, zucchero a velo, RUSTICO, IMPASTI VELOCI, colazione, UOVA, BURRO
Tempo di preparazione 7h
Tempo di cottura 40min
Porzioni 6 persone
UTENSILI
planetaria kenwood kmix
Piano di lavoro
Bilancia pesa alimenti
Stampo per panettone
Pennello in silicone
2 Spilloni
pentolino
Cucchiaino
INGREDIENTI
500gr farina manitoba
8gr melassa
1bustina di lievito di birra disidratato
180ml latte tiepido
60ml acqua tiepida
2 uova
75gr burro
30gr uvetta sultanina
30gr arancia candita
1gr sale
160gr zucchero a velo
burro per ungere lo stampo
1tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con latte
Oggi ci cimenteremo in una preparazione meno 

MISSION IMPOSSIBLE di quanto potremmo immaginare…

Porteremo in tavola un generoso e soffice panettone delle feste con uvetta sultanina e arancia candita come prevede la tradizione.

Profumato e senza conservanti,

realizzato con solo ingredienti freschi avremo la qualità a portata di mano nella completa garanzia di un prodotto buono e genuino al 100%

Se dunque avete voglia di cimentarvi nella Sua preparazione  potrete trovare ora sul mio blog la ricetta.

Un saluto e alla prossima bontà tutta home made! 

PROCEDIMENTO 
Per prima cosa scaldate acqua e latte al pentolino su fiamma a fuoco basso.
Sciogliete all’interno di planetaria munita di gancio impastatore nel composto acqua – latte tiepidi;
il lievito di birra disidratato insieme alla melassa o
in alternativa il miele.
Aggiungete 400gr di farina manitoba lasciando per dopo la rimanente.
Avviate l’impasto a velocità moderata fino a quando otterrete un impasto liscio,morbido ma compatto.
Ponete a lievitare all’interno di forno spento con
lucina accesa e terrina d’acqua calda posta nella parte bassa dello stesso per 2h.
Trascorsa la prima lievitazione aggiungete
all’impasto lievitato lo zucchero a velo quindi avviate nuovamente la planetaria.
Successivamente aggiungete la rimanente farina per poi versare un uovo alla volta affinché questi vengano assorbiti completamente dall’impasto.
Aggiungete burro morbido poco per volta continuando senza mai arrestare la planetaria.
L’impasto dovrà sviluppare la maglia glutinica,fatelo incordare bene fino a quando risulterà essere ben elastico(a prova di questo provate ad allungare un pezzo d’impasto con le mani fino a farlo velare senza rompersi)e lucido.
Aggiungete in ultimo:
sale,vaniglia,uvetta e arancia candita.
Impastate ancora per un paio di minuti con la planetaria.
Versate l’impasto all’interno di apposito stampo antiaderente preimburrato ponendo a lievitare all’interno di forno spento con lucina accesa e terrina d’acqua calda posta nella parte bassa dello stesso fino a quando raggiungerà il bordo dello stampo.
Ci vorranno all’incirca 4h.
Trascorsa anche la seconda e ultima lievitazione estraete l’impasto dal forno che preriscalderete alla temperatura di 180° .
Pennellate la superficie dell’impasto con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con latte e giunto il forno a temperatura mantenendo terrina d’acqua calda portate a cottura il panettone.
Appena inizia a dorare la superficie divenendo brunita copritelo con foglio di alluminio e continuate la cottura per un tempo totale di 40min.
A cottura ultimata sfornate il Vostro panettone e poco dopo sformatelo dallo stampo infilzandolo con spilloni capovolgendolo dandogli il dovuto sostegno tra due sopporti lasciando che si raffreddi completamente.
Il giorno seguente impacchettate il Vostro bellissimo dolce che potrete decidere di regalare ai Vostri cari o semplicemente tagliate a fette e gustatevelo con tutta calma…

A tutti Voi Buone Feste!

CONSIGLI UTILI
Conservato il panettone ben coperto e al riparo
da correnti d’aria che diversamente lo farebbero seccare .

BURRO/ CANNELLA/ CHIODI DI GAROFANO/ cocco/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA INTEGRALE/ FARINE/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ grappa/ HOME MADE/ LIEVITI/ NOCI/ Per dolci/ PLUM-CAKE/ RICOTTA/ rustico/ Senza categoria/ UOVA/ zucchero a velo

PLUM CAKE INTEGRALE UBRIACO_CAROTE,RICOTTA E NOCI COTTO AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria Dolci, LIEVITO PER DOLCI, CANNELLA, prodotti home made, OLIO EVO, merenda, RICOTTA, FRUTTA SECCA, ricette per vegetariani, FARINA TIPO 0, HOME MADE, LATTE, zucchero a velo, CHIODI DI GAROFANO, CAROTE, RUSTICO, LATTICINI, colazione, FORNETTO ESTENSE, UOVA, pangrattato, BURRO
Tempo di preparazione 1h15min
Tempo di cottura 1h05min
Porzioni Per 4 persone
UTENSILI
terrina
Bilancia
Spatola in silicone
Fornetto estense 30cm
Stampo da plumcake 25cm
Pennello
Gratella
Coltello
INGREDIENTI
2uova
210gr farina integrale
50gr farina di cocco
1pizzico di sale
1pizzico di cannella
1pizzico di chiodi di garofano
1bustina di lievito per dolci
50ml olio di oliva
30ml di grappa
2 carote
110ml latte
100gr ricotta fresca
180gr zucchero a velo

20gr granella di noci

Burro e pangrattato per lo stampo
Il piatto che oggi vado a presentarvi è stato realizzato a fonte d’ispirazione in ricordo di mio padre che pur non prediligendo particolarmente il consumo dei dolci sapeva apprezzare
le torte,soprattutto quelle:
rustiche,genuine e non troppo laboriose.
A Lui dedico dunque questo dolce per il quale avrebbe davvero gioito sperando che possa piacere anche a Voi…
Invitandovi nel provare a realizzarlo vi ricordo che la ricetta è a a Vostra disposizione sul mio blog!
Un saluto e alla prossima golosità!

PROCEDIMENTO

Aprite le uova all’interno di terrina e amalgamatele con lo zucchero a velo andando ad utilizzare semplicemente una spatola in silicone.
Aggiungete poco per volta la farina setacciata con il sale alternando con il latte affinché il Vostro impasto possa essere omogeneo.

Aggiungete ora ricotta fresca preferibilmente non troppo fredda di frigo e le spezie.
Versate ora farina di cocco,olio di oliva e grappa.
Pelate le carote,lavatele e tagliandole a rondelle sottilissime mediante uso di coltello o mandolina incorporatele all’interno del Vostro impasto.
Setacciate in ultimo lievito per dolci e amalgamate bene il tutto.
Versate l’impasto all’interno di stampo per plum cake precedentemente imburrato e “rivestito” con pangrattato per conferirgli ancora di più aspetto rustico.
Completate arricchendo il dolce in superficie con granella di noci.
Preriscaldato su fornello piccolo della cucina il fornetto estense adagiate stampo all’interno di teglia rotonda per avere una maggiore stabilità e posizionatele a sua volta su supporto quadrato.
Chiudete con apposito coperchio e fate cuocere a fuoco moderato per almeno 1h.
Prima di spegnere controllate la cottura facendo prova stecchino.
A cottura ultimata spegnete e sformate il dolce su gratella per farlo freddare completamente.
Una volta freddo spolverizzate a piacere la superficie con zucchero a velo quindi portate in tavola e buon appetito!

cocco/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA INTEGRALE/ FARINE/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ gin/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ OLIO DI MAIS/ Per dolci/ RICETTE LIGHT/ rustico/ senza burro/ Senza categoria/ SENZA GRASSI/ tortine/ UOVA/ VANIGLIA/ zucchero a velo

TORTINE INTEGRALI AL COCCO COTTE AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria olio di mais, Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, prodotti home made, VANIGLIA, FARINA INTEGRALE, HOME MADE, senza grassi, LATTE, senza burro, zucchero a velo, RUSTICO, colazione, FORNETTO ESTENSE, TORTE, UOVA
Tempo di preparazione 1h10min
Tempo di cottura 1h
Porzioni 4 tortine
UTENSILI
terrina
Setaccio
Spatola in silicone
Fornetto estense 30cm
4 Coppapasta quadrati
Carta forno
Carta alluminio
Gratella per dolci
Teglia rotonda
INGREDIENTI
250gr farina integrale
50gr farina di cocco
1pizzico di sale
1 bustina di lievito per dolci
Vaniglia
30ml gin
50ml olio di mais
160gr zucchero a velo
2uova
100ml latte
Zucchero a velo
Farina di cocco
Le mattine ormai sono sempre più fredde e grigie e dopo esserci alzati e visto il maltempo quasi ci assale l’intenzione di ritornarcene a dormire perché “il tempo accompagna”.
Sarà dunque la volta del super dolcino per l’ora della colazione che dovrà correre in nostro aiuto e regalarci una buona dose di:
equilibrio,salute e buon umore per poter affrontare un nuovo giorno.
Tutto questo vi verrà gentilmente dato dalle mie tortine monoporzione che potrete tranquillamente consumarle anche fuori casa.
Cotte all’interno del magico fornetto estense si presentano nella loro forma particolare ottenuta in cottura da coppapasta quadrati;vi delizieranno con il loro sapore rustico ma al tempo stesso delicato.
Se volete dunque provare a cimentarvi nella semplicità di questo dolce vi ricordo che la ricetta è ora disponibile sul mio blog!
Augurandovi una buona domenica vi do come sempre appuntamento molto presto a proposta di una nuova ricetta!

PROCEDIMENTO

Per prima cosa andate a tagliare la carta forno bagnata e strizzata a misura dei bordi interni dei coppapasta quadrati.
Il suo utilizzo eviterà di fare attaccare il dolce alla pareti dello stampo.
Adagiate gli stampi all’interno di teglia rotonda foderata con fogli di alluminio che andrete a ripiegare sulle pareti esterne dei coppapasta creando una sorta di base per contenere il vostro impasto.
Senza l’uso di planetaria o frusta elettrica dopo aver rotto le uova in una terrina,
mediante spatola in silicone andate ad amalgamarle con lo zucchero a velo.
Aggiungete farina setacciata con il sale versandola poco alla volta.
Successivamente aggiungete farina di cocco,latte,
olio e gin.
Profumate l’impasto con semi di bacca di vaniglia e ultimate con lievito per dolci passato a setaccio.
Versate l’impasto all’interno dei vostri coppapasta distribuendolo in modo omogeneo e senza superare la metà dello stesso in quanto in cottura avrà bisogno di crescere.
Preriscaldato il fornetto estense su fornello piccolo della cucina giunto alla temperatura di 180°(controllata per mezzo di apposito termometro) posizionate Ia teglia su supporto quadrato e chiuso con coperchio portate a cottura con fiamma al minimo per 1h.
Trascorso tempo di cottura prima di spegnere attraverso uno dei fori del coperchio effettuate prova stecchino che dovrà fuoriuscire asciutto,diversamente continuate la cottura.
Una volta pronte dopo averle fatte intiepidire appena sformatele su gratella per dolci stando attenti a non bruciarvi.
Al momento di servire spolverizzatele con zucchero a velo e farina di cocco e …Buon appetito!

BURRO/ CANNELLA/ DOLCI/ FARINA TIPO 0/ HOME MADE/ LIEVITI/ MANDORLE/ OLIO DI MAIS/ Per dolci/ RICOTTA/ rum/ rustico/ Senza categoria/ tortine/ UOVA/ uvetta sultanina/ zucchero a velo

TORTINE DI RICOTTA_MANDORLE,UVETTA E WHITE RUM

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria olio di mais, Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, CANNELLA, RICOTTA, FARINA TIPO 0, HOME MADE, uvetta sultanina, senza burro, zucchero a velo, RUSTICO, LATTICINI, colazione, TORTE, UOVA, MANDORLE
Tempo di preparazione 40min
Tempo di cottura 30min
Porzioni 6 tortine
UTENSILI
terrina
Setaccio
Spatola in silicone
Carta forno
6 Coppapasta rotondi
Gratella per dolci
INGREDIENTI
200 gr ricotta fresca
160 gr zucchero a velo
1 pizzico di sale
1 pizzico di cannella
230 gr farina tipo 0
2 uova
2 cucchiai di mandorle intere
2 cucchiai di uvetta sultanina
1 bustina di lievito per dolci
50 ml olio di mais
30 ml rum
Quest’oggi per colazione deliziamoci con soffici tortine tutta bontà e morbidezza che quando le mangi non puoi fare a meno di dire con un sospiro:”Mmmm…che Buone…”

Preparate con ingredienti semplici ma estremamente goduriosi:
Mandorle croccanti,
uvetta sultanina morbida e profumata,
cannella aroma irresistibile,
ricotta cremosa dal sapore delicato;
il tutto arricchito dall’aggiunta di rum.

Uniti a creazione di questi dolcetti;
secondo Voi che cosa ne sarà venuto fuori?!
Provare per credere!
La ricetta ora è sul mio blog!
Un saluto e alla prossima novità!

PROCEDIMENTO

Per prima cosa andate a ritagliare foglio di carta forno a misura dei vostri coppapasta.
Bagnate d’acqua e strizzate la carta forno quindi rivestite i coppapasta e poggiateli su foglio d’alluminio imburrato ripiegando i bordi di modo tale da non far fuoriuscire l’impasto e non farlo attaccare.
All’interno di terrina capiente andate ad amalgamare
alla ricotta fresca preferibilmente non troppo fredda di frigo lo zucchero a velo.
Aggiungete le uova e amalgamate nuovamente.
Versate farina setacciata con il sale e cannella in polvere.
Mescolato bene gli ingredienti aggiungete ora olio e rum.
Aggiungete successivamente mandorle e uvetta.
A questo punto passate a setaccio lievito per dolci e amalgamatelo all’impasto.
Versate l’impasto all’interno dei coppapasta riempendoli senza superare la metà di modo tale che possano avere spazio durante la cottura di poter lievitare senza fuoriuscire dai loro “contenitori”.
Preriscaldato il forno alla temperatura di 180° infornate e fate cuocere per 30min.
A cottura ultimata prima di spegnere effettuate prova stecchino quindi sfornate e poco dopo sformate su gratella per far freddare completamente le tortine andando ad eliminare la carta da forno e
foglio d’alluminio.
Una volta fredde spolverizzatele con zucchero a velo e portate in tavola.
Buon appetito!

a vapore/ AROMI/ bagnomaria/ BURRO/ CARNE/ ceci/ cocco/ coniglio/ coppa/ COTTURA/ cozze/ CROSTATE/ DOLCI/ DOLCI AL CUCCHIAIO/ FARINA INTEGRALE/ FARINA MANITOBA/ FARINA TIPO 0/ FLAN/ FORNETTO ESTENSE/ gamberetti/ gas/ HOME MADE/ LEGUMI/ LIEVITI/ MELE/ NOCCIOLE/ NOCI/ novembre 2016/ padella/ panna da cucina/ PANNA PER DOLCI/ PASSATA DI POMODORO/ PASTA FROLLA/ PENTOLA/ Per dolci/ pere/ PESCE/ PISTACCHI/ PRIMI PIATTI/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ RACCOLTA RICETTE/ riso/ rum/ rustico/ SALSE/ SECONDI PIATTI/ Senza categoria/ spaghetti/ SPEZIE/ tonno/ torta in tazza/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ UOVA/ VAPORIERA ELETTRICA/ VINO BIANCO/ vongole/ YOGURT/ zucchero a velo/ zucchero di canna

UNA RICETTA AL GIORNO…LE RICETTE DEL MESE DI NOVEMBRE 2016

Categoria Dolci, adatte ai bambini, prodotti dell’orto, FARINA MANITOBA, CANNELLA, merenda, ricette AUTUNNO/INVERNO, verdure fresche, MELE, Primi, cozze, vongole, senza grassi, RISO, PASTA, senza burro, PESCE, zucchero a velo, passata di pomodoro, POMODORINI CILIEGINO, colazione, TORTE, ricette senza glutine, LIEVITO PER DOLCI, prodotti home made, prodotti biologici, vegan, rosmarino, PRODOTTI FORNO, panna per dolci, panna montata, ricette per vegetariani, HOME MADE, verdure congelate, TORTE SALATE, CARNE, gamberetti, zucca, RUSTICO, succo di limone, UOVA

NOVEMBRE 2016

COSTINE DI MAIALE AL SUGO CON PASTA

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/costine-di-maiale-al-sugo-con-pasta.html

RISOTTO ALLA CREMA DI ZUCCA

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/risotto-alla-crema-di-zucca.html

ARANCINI DI ZUCCA

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/arancini-di-zucca.html

TORTA SOFFICE ALLE MELE SENZA UOVA E LATTOSIO

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/torta-soffice-alle-mele-senza-uova-e-lattosio.html

FLAN DI ZUCCA IN SALSA DI FORMAGGI E NOCI COTTI IN FORNETTO ESTENSE

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/flan-di-zucca-in-salsa-di-formaggi-e-noci-cotti-in-fornetto-estense.html

TORTE IN TAZZA ALL’ACQUA E CACAO COTTE IN FORNETTO ESTENSE

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/torte-in-tazze-allacqua-e-cacao-cotte-in-fornetto-estense.html

CIME DI RAPA E PATATE IN TORTA SALATA COTTA IN FORNETTO ESTENSE

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/cime-di-rapa-e-patate-in-torta-salata-cotta-in-fornetto-estense.html

TORTA SOFFICISSIMA ALLA PANNA MONTATA E MELA

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/torta-sofficissima-alla-panna-montata-e-mela.html

SPAGHETTI ALLO SCOGLIO IN CREMA DI CECI

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/spaghetti-allo-scoglio-in-crema-di-ceci.html

CONIGLIO CON PATATE

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/coniglio-con-patate-al-fornetto-estense.html

TORTA CREMOSA ALLA ZUCCA E GRANELLA DI NOCI

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/torta-cremosa-alla-zucca-e-granella-di-noci.html

TORTA INTEGRALE ALLE MELE YOGURT E NOCCIOLE

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/torta-integrale-alle-mele-yogurt-e-nocciole.html

PASTA GRATINATA ALLA CREMA DI ZUCCA COTTA IN FORNETTO ESTENSE

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/pasta-gratinata-alla-crema-di-zucca-cotta-in-fornetto-estense.html

MILLEFOGLIE DI PATATE LARDO E NOCI

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/millefoglie-di-patate-lardo-e-noci.html

RISOTTO ZUCCA E NOCI IN CROSTA AL FORMAGGIO

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/risotto-zucca-e-noci-in-crosta-al-formaggio.html

FLAN DI CIME DI RAPA CON CUORE DI FORMAGGIO

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/flan-di-cime-di-rapa-con-cuore-di-formaggio-cotti-al-fornetto-estense.html

RISOTTO IN CREMA DI CAROTE E PANCETTA

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/risotto-in-crema-di-carote-e-pancetta.html

BASE PER CROSTATE AL MIELE SENZA UOVA E BURRO

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/base-per-crostate-al-miele-senza-uova-e-burro.html

CROSTATA RUSTICA ALBICOCCHE E PERE COTTA IN FORNETTO ESTENSE

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/crostata-rustica-albicocche-e-pere-cotta-in-fornetto-estense.html

CANESTRINI DI BRISÉE IN CREMA DI CIME DI RAPA COTTI IN FORNETTO ESTENSE

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/canestrini-di-brisee-in-crema-di-cime-di-rapa-cotti-in-fornetto-estense.html

SPAGHETTI ZUCCA E MARE

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/spaghetti-zucca-e-mare.html

PANNA COTTA IN SALSA AL CIOCCOLATO

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/panna-cotta-in-salsa-al-cioccolato.html

TORTINE DOLCI CAROTE E MANDORLE

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/tortine-dolci-carote-e-mandorle.html

PENNE GRATINATE IN CREMA DI CIME DI RAPA

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/penne-gratinate-in-crema-di-cime-di-rapa-cotte-in-fornetto-estense.html

TORTA DI MELE _FORMAGGIO,NOCI E UVETTA

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/torta-di-mele-_-formaggionoci-e-uvetta.html

INVOLTINI DI VERZA VIOLA COTTI IN FORNETTO ESTENSE

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/involtini-di-verza-viola-cotti-in-fornetto-estense.html

CREME BRULÈE COTTI IN FORNETTO ESTENSE

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/creme-brulee-cotti-in-fornetto-estense.html

SPAGHETTI CACIO E PEPE

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/spaghetti-cacio-e-pepe.html

STRUDEL ALLA FROLLA SENZA UOVA_PERE E CILIEGIE COTTO IN FORNETTO ESTENSE

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/strudel-alla-frolla-senza-uova_pere-e-ciliegie-cotto-al-fornetto-estense.html

PATATE RIPIENE PROSCIUTTO E FORMAGGIO COTTE AL FORNETTO ESTENSE

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/patate-ripiene-prosciutto-e-formaggio-cotte-al-fornetto-estense.html

RICORDO UNA CROSTATA DI MELE COTTA AL FORNETTO ESTENSE

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/ricordo-una-crostata-di-mele-cotta-al-fornetto-estense.html

CUPOLE DI RIGATONI IN CREMA DI RICOTTA E ZAFFERANO COTTE AL FORNETTO ESTENSE

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/cupole-di-rigatoni-in-crema-di-ricotta-e-zafferano-cotte-al-fornetto-estense.html

FLAN DI ZUCCA E CAROTE IN SALSA AL PECORINO COTTI AL FORNETTO ESTENSE

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/flan-di-zucca-e-carote-in-salsa-al-pecorino-cotti-in-fornetto-estense.html

CREMA D’AUTUNNO ZUCCA E FAGIOLI

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/crema-dautunno-zucca-e-fagioli.html

TORTINE FREDDE YOGURT E MARMELLATA

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/tortine-fredde-yogurt-e-marmellata.html

TORTA DI MELE IN GRAN GALÀ

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/torta-di-mele-in-gran-gala.html

COCOTTE ALLEGRE PATATE E PANCETTA AL FORNETTO ESTENSE

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/cocotte-allegre-patate-e-pancetta-al-fornetto-estense.html

BISTECCA DI TONNO IN CREMA DI CECI

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/11/bistecca-di-tonno-in-crema-di-ceci.html

BURRO/ CANNELLA/ COTTURA/ CROSTATE/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LIEVITI/ MELE/ PANNA PER DOLCI/ Per dolci/ RACCOLTA DI RICETTE/ rustico/ Senza categoria/ UOVA/ zucchero a velo

RICORDO UNA CROSTATA DI MELE COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, FARINA MANITOBA, CANNELLA, prodotti home made, merenda, panna per dolci, ricette per vegetariani, ricette AUTUNNO/INVERNO, RACCOLTA DI RICETTE CON LE MELE, HOME MADE, MELE, PASTA FROLLA, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, LATTE, zucchero a velo, RUSTICO, LATTICINI, colazione, FORNETTO ESTENSE, UOVA, BURRO

Tempo di preparazione 1h20min
Tempo di cottura 45min
Porzioni Per 4-5 persone
UTENSILI
planetaria kenwood kmix
Piano di lavoro
Bilancia pesa alimenti
Fornetto estense 30cm
Teglia rotonda
Alluminio
Legumi secchi
Gratella per dolci
Coltello
Pellicola per alimenti
Frusta
INGREDIENTI
PASTA FROLLA
1uovo e 1tuorlo d’uovo
200gr farina manitoba
1pizzico di sale
5gr lievito per dolci
100gr zucchero a velo
100gr burro
1pizzico di cannella
RIPIENO
200ml panna per dolci
80gr zucchero a velo
3 mele renette
2 tuorli d’uovo

Questa mattina a colazione regaliamoci un dolce risveglio…
Porteremo in tavola una crostata di mele che si veste di ricordi rivolti ad un tempo passato con questo
suo aspetto delicato e sobrio e sapore autentico.
Salutandovi cordialmente vi ricordo che potrete continuare la lettura visitando il mio blog e che molto presto tornerò presentandomi con una nuova ricetta!

PROCEDIMENTO

Per prima cosa andate a preparare la Vostra base di pasta frolla versando in terrina o all’interno di planetaria munita di gancio K tutti gli ingredienti sopra elencati a sua realizzazione.
Effettuate l’impasto per un paio di minuti al fine di ottenere un panetto morbido ma compatto.
Dategli forma tondeggiante e avvolgetela nella pellicola per alimenti riponendo l’impasto in frigo per almeno 30min.
Trascorso tempo di riposo andate a lavorare l’impasto in una sfoglia di medio spessore al mattarello su piano di lavoro utilizzando foglio di carta forno per facilitarne la stesura e la sua successiva cottura.
Stendete la sfoglia all’interno di teglia rotonda mantenendo foglio di carta forno quindi rifinite i bordi.
Con i rebbi di una forchetta bucherellate la base e coprite la crostata con foglio di alluminio e legumi secchi per procedere a una precottura a vuoto.
Preriscaldato su fornello medio della cucina il magico fornetto estense posizionate Ia teglia contenente la vostra base di frolla sopra supporto quadrato,
chiudete con apposito coperchio e fate cuocere per 15-20min.
Nel frattempo andate a montare leggermente
la panna per dolci insieme allo zucchero e ai tuorli d’uovo quindi versate all’interno della base di frolla precotta e ultimate con fettine sottili di mela tipo Renette a decorazione ultima disponenendole a raggiera.
Portate nuovamente a cottura all’interno del fornetto estense per i restanti 30min per un tempo totale di cottura di 45min.
A cottura ultimata spegnete e fate freddare completamente il dolce prima di servirlo in tavola spolverizzando appena i bordi della frolla con zucchero a velo.
Buon appetito!

CONSIGLIA Pizza tonno e cipolla

Send this to a friend