Browsing Category

vigilia di Capodanno

1 maggio/ banane/ CACAO/ CANNELLA/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ festa mamma/ FORNETTO ESTENSE/ FRUTTA/ FRUTTA SECCA/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ Natale/ NOCI/ OLIO DI MAIS/ Pasqua/ Per dolci/ raccolta di ricette/ San Valentino/ senza burro/ senza latte/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ UOVA/ uvetta sultanina/ vigilia di Capodanno/ zucchero a velo

TORTA BABANA,UVETTA E NOCI COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:50min
Tempo di cottura:40min
Porzioni ottenute:5 persone

UTENSILI
teglia rotonda,fornetto estense30cm,gratella,terrina,spatola,
forchetta,setaccio

INGREDIENTI
2 banane mature,160gr zucchero a velo,
50gr uvetta,30gr noci,220gr farina manitoba,4uova,1pizzico di sale,1bustina lievito per dolci,60ml olio,1cucchiaino di cannella.

Zucchero a velo
Cacao amaro

PREMESSA
La ricetta di oggi vede protagonista la frutta racchiusa all’interno di un soffice pandispagna alla banane a ed è a loro che ne va il merito.
Morbida,morbida la mia torta è davvero irresistibile ricca ancora tra le soffici fette di uvetta e noci.
La colazione,la merenda o il dolce che completa i nostri pasti non sono mai stato così buoni,anzi…Indimenticabilmente Foodporn!

Un saluto e alla prossima bontà!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa all’interno di una terrina andate a schiacciare con i rebbi di una forchetta le banane riducendole ad una delicata purea.

Aggiungete uova,zucchero e per mezzo di spatola amalgamate bene il tutto!

Passate a setaccio la farina con il sale e aggiungetela all’impasto profumando con cannella in polvere.
Olio di mais,noci e uvetta a completamento.
Amalgamate in ultimo il lievito per dolci passato a setaccio.

Foderate teglia rotonda con carta forno e versate il Vostro impasto.
Preriscaldato su fornello medio della cucina il fornetto estense adagiate la teglia su supporto triangolare e chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori fate cuocere per 40min.

A cottura ultimata spegnete e poco dopo sformate il dolce dallo stampo posizionandolo su gratella a freddarsi completamente.

Una volta pronto per essere gustato spolverizzate il dolce con zucchero a velo e cacao amaro.
Servite e Buon appetito!

1 maggio/ CIOCCOLATO/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FESTA DEL PAPà/ festa della mamma/ festa mamma/ fondente/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LATTE/ LIEVITI/ OLIO DI MAIS/ Pasqua/ Per dolci/ pinoli/ San Valentino/ San Valentino/ senza burro/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ UOVA/ vigilia di Capodanno/ zucchero a velo

TORTA CIOCCOLATO,UVETTA E PINOLI COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:1h
Tempo di cottura:45min
Porzioni ottenute:4~5persone

UTENSILI
terrina,spatola in silicone,setaccio,gratella,carta forno,
teglia rotonda,fornetto estense 30cm

INGREDIENTI
220gr farina manitoba,1pizzico di sale,
30ml olio di mais,4 uova,50gr uvetta
100gr cioccolato fondente,30gr pinoli,
1bustina lievito per dolci,100ml latte
180gr zucchero a velo

zucchero a velo

PREMESSA:
Mia mamma mi ha regalato per Pasqua
1 uovo di cioccolata fondente dal modico peso di 1kg…Eh sì che mi piace sgranocchiarne un pezzetto tutti i giorni dopo pranzo ma metterlo nell’impasto della mia nuova torta è stata decisamente un’ottima idea insieme all’uvetta sultanina e ai pinoli…
Volete saperne di più?!

Un saluto e alla prossima bontá firmata home made!

PROCEDIMENTO
Andate a rompere all’interno di una terrina e a montare successivamente le uova con lo zucchero a velo.
Aggiungete farina manitoba passata a setaccio con il sale e amalgamate bene il tutto.
Aggiungete il latte,olio di mais amalgamate nuovamente il Vostro impasto.
Spezzettare a mano il cioccolato e aggiungetelo al Vostro l’impasto.
Continuate andando ad aggiungere
uvetta sultanina e pinoli.
Amalgamato bene il Vostro impasto passate a setaccio il lievito per dolci e dopo averlo amalgamato versate all’interno di teglia rotonda foderata con carta forno e posizionate all’interno di fornetto estense preriscaldato precedentemente su fornello medio della cucina e chiuso con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori dello stesso fate cuocere con fiamma al minimo per 45 min.
A cottura ultimata spegnete e fate appena intiepidire il dolce pronto per essere fatto freddare su apposita gratella.
Una volta freddo spolverizzate con zucchero a velo e servite.
Buon appetito!

1 maggio/ BURRO/ cocco/ CROSTATE/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FARINE/ festa mamma/ FRUTTA SECCA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ Natale/ Pasqua/ raccolta di ricette/ rustico/ San Valentino/ senza latte/ senza lievito/ UOVA/ vigilia di Capodanno/ zucchero a velo

PASTA FROLLA AL COCCO HOME MADE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:1h20min
Tempo di cottura:40min
Porzioni ottenute:4 persone

UTENSILI
planetaria Kenwood kmix,
stampo rettangolare 35 m
Carta forno,pennello,coltello,mattarello,
Pellicola per alimenti

INGREDIENTI
50gr farina di cocco,150gr farina manitoba,
1pizzico di sale,130gr zucchero a velo,
1uovo,1tuorlo d’uovo,100gr burro

PREMESSA
Oggi voglio proporvi una pasta frolla dolce davvero particolare grazie all’aggiunta della farina di cocco quanto basta per renderla speciale e nuova nel suo genere.
Se il cocco e la pasta frolla sono le Vostre dolci passioni allora non potrete certo perdervi l’occasione di realizzare tale bontá!
Un saluto e alla prossima golositá!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa ponete all’interno di terrina o planetaria munita di gancio K tutti gli ingredienti necessari…Burro,farine,sale,uovo,tuorlo e zucchero a velo.
Avviare l’impasto a velocità moderata.
Pochi minuti è pronto!
Date all’impasto forma tondeggiante e avvolgetelo nella pellicola per alimenti.
Ponete l’impasto a riposo in frigo per 30min.
Trascorso tempo di riposo utile stendete la base di pasta frolla all’interno del Vostro stampo e riempite a piacere.
Buon appetito!

CACAO/ CAFFÈ/ CANNELLA/ DOLCI/ DOLCI AL CUCCHIAIO/ FESTE/RICORRENZE/ HOME MADE/ menta/ Natale/ panettone/ Panettone riciclato/ pastorizzate/ RICICLO INGREDIENTI/ RICOTTA/ rum/ Senza categoria/ TIRAMISù/ UOVA/ vigilia di Capodanno/ zucchero a velo

TIRAMISÙ IN COPPA PANETTONE E RICOTTA

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria CAFFÈ, Dolci, FARINA MANITOBA, CANNELLA, prodotti home made, RICOTTA, ricette per vegetariani, ricette AUTUNNO/INVERNO, coppapasta rotondo, LIEVITO DISIDRATATO PER LIEVITATI, HOME MADE, uvetta sultanina, DOLCI AL CUCCHIAIO, RACCOLTA DI LIEVITATI CON LIEVITO SECCO, Tiramisù, uova pastorizzate, riciclo ingredienti, Panettone, menù per le feste, zucchero a velo, FRIGO, LATTICINI, CACAO, UOVA, BURRO
Tempo di preparazione 30min+raffreddamento in frigo 6h
Tempo di cottura 10min per pastorizzale le uova
Porzioni 3 coppe
UTENSILI
2terrine
Coppapasta rotondo
Bilancia pesa alimenti
Spatola in silicone
Setaccio
Frusta elettrica
3 coppe in cristallo
Coltello
Tagliere
INGREDIENTI
200gr ricotta fresca
1pizzico di cannella
2uova
20 ml rum
1/2 panettone veloce home made ( v.ricetta )

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/panettonevelocehome-made.html

1/2 bicchiere di caffè zuccherato
Foglioline di menta fresca
Cacao amaro in polvere
Abbiamo salutato l’anno vecchio e accolto l’anno nuovo augurandoci speranzosi come ogni anno che quello che vivremo possa essere migliore di quello che ci siamo lasciati alle spalle…
Parlando di cibo immagino che come fu nel 2016 sicuramente anche in questo 2017 avrete avuto porzioni di cibo avanzato tra questi panettoni probabilmente ancora impacchettati che ve
li ritrovate per casa e state rimuginando sul come,dove e quando consumarli perché a breve giungerà la cara Epifania e si sà tutte le feste porta via…”Sbarazziamoci”dunque dei panettoni avanzati ma guai a buttarli…Ricicliamoli in un dolce che più lo mandi giù e più ti…TIRAMISÙ 😊😉
La ricetta è ora disponibile sul mio blog!
Un saluto e alla prossima golosità!

PROCEDIMENTO

Per la mia ricetta di riciclo ho utilizzato il mio panettone veloce home made ( v.ricetta )

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/panettonevelocehome-made.html

se non di produzione propria andate ad utilizzare ovviamente panettoni indutriali preferibilmente aperti da qualche giorno.
Per prima cosa preparate il caffè all’incirca
1/2 bicchiere da tavola.
All’interno di una terrina montate i tuorli d’uovo (tenendo da parte gli albumi)con lo zucchero a velo,aggiungete rum,cannella in polvere e ricotra fresca.
Pastorizzate le uova ponendo la terrina sopra pentolino con acqua in ebollizione per 15min mescolando spesso il composto.
In una seconda terrina frullate a neve ben ferma con succo di limone le chiare d’uovo quindi amalgamatele bene al composto pastorizzato in precedenza.
Tagliate a fette di medio spessore il Vostro panettone e mediante uso di coppapasta rotondo ricavate dei cerchi perfetti di panettone che utilizzerete all’interno di coppe a creazione degli strati.
Distribuite all’interno di coppetta in cristallo uno strato di crema di uova e ricotta,adagiate il panettone coppato che bagnerete con il caffè,spalmate crema d’uovo e continuate in questo modo fino a raggiungere il bordo della coppa coprendo l’ultima fetta di panettone con crema.
Con queste dosi io ho ottenuto 3 coppe contenenti l’uno
4 strati di fette di panettone coppato.
Riponete in frigo a riposo per almeno 6 ora e poco prima di servire spolverizzate la superficie del dolce con cacao amaro in polvere.
Decorate a piacere con fogliolina di menta fresca e servite in tavola.
Buon appetito!

CONSIGLI UTILI 
Potrete decidere di prepararlo anche il giorno prima della consumazione.
Consumate entro 2gg.

ANTIPASTI/ BURRO/ FARINA TIPO 0/ FESTE/RICORRENZE/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ IMPASTI DI BASE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ MIELE/ NOCI/ PASTA BRISÉE/ pepe nero/ pere/ philadelphia/ PIATTI FREDDI/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ RICOTTA/ salmone affumicato/ Senza categoria/ senza lievito/ senza uova/ SNACK/ vigilia di Capodanno/ ZUCCHERO

CONI E CANNOLI di BRISÉE ALLA CREMA DI SALMONE CON INSALATA,PERE E NOCI

Livello di difficoltà : ☆ ☆ 

Categoria adatte ai bambini, prodotti home made, Antipasti, Salati, PRODOTTI FORNO, ricette AUTUNNO/INVERNO, FARINA TIPO 0, salmone affumicato, HOME MADE, philadelphia light, CREME PER FARCITURA, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, FORMAGGIO, IMPASTI BASE, sac’apoche o siringa per dolci, PESCE, RUSTICO, PASTA BRISÉE, BURRO
Tempo di preparazione 1h
Tempo di cottura 20min
Porzioni Per 3 persone
UTENSILI
tubi per coni e cannoli
teglia rettangolare
Carta forno
Gratella
Pennello
Terrina
Spatola in silicone
Sac’apoche usa e getta
Forbice
INGREDIENTI
PASTA BRISÉE aromatizzata al pepe nero
(v.ricetta)

https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/02/12/pasta-brisee-home-made/
300gr farina tipo 0
1 pizzico di sale
100gr burro
100ml acqua fredda
pepe nero
burro per ungere i coni
RIPIENO
150gr salmone affumicato
Basilico essiccato
100gr ricotta
220gr philadelphia light
INSALATA:
foglie d’insalata iceberg
1 pera
20gr burro
1cucchiaio di miele
2cucchiai di zucchero
1cucchiaio di succo di limone
1pizzico di sale
Olio d’oliva
Dopo il cotechino con le lenticchie un altro piatto servito per festeggiare la Vigilia di Capodanno è il salmone affumicato da me presentato all’interno di croccanti gusci di pasta brisée home made a cui ho conferito forma di cono e cannolo.
Al loro interno come se fossero scrigni racchiudono una delicata crema di salmone lavorato con ricotta e philadelphia light,
il tutto servito in accompagnamento ad una fresca e dolce insalata dell’orto arricchita da pere caramellate e granella di noci.

Un antipasto effetto wow
ricco di sapori e profumi per una fine dell’anno indimenticabile!

La ricetta è ora disponibile sul mio blog!
Un saluto e alla prossima golosità!

PROCEDIMENTO

Per prima cosa andate a preparare la base di pasta brisée come riportato al seguente link

https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/02/12/pasta-brisee-home-made/

Mentre la Vostra base riposa in frigo dedicatevi alla preparazione velocissima della crema che userete a farcitura dei Vostri coni e cannoli salati.
All’interno di frullatore versate ricotta fresca,philadelphia light e salmone affumicato in fette.
Insaporite con l’aggiunta di aromi e spezie quindi frullate il tutto in una crema color rosa pallido.
Riponete la crema in frigo a rassodare.
Trascorso tempo di riposo della pasta brisée stendetela in una sfoglia sottile.
Pennellate la superficie dei tubi con burro o rivestiteli con carta forno bagnata e strizzata tagliata a misura.
Rivestite a misura coni o cannoli con un un pezzetto di pasta brisée sigillando la pasta affinché in cottura non si aprano disponendoli all’interno di teglia rettangolare foderata con carta forno.
Ultimato gli ingredienti preriscaldate il forno alla temperatura di 180° e fate cuocere per 20min.
A cottura ultimata estraete la teglia dal forno.
Fateli freddare completamente prima di sformarli per evitare il rischio di ustione e rottura di coni e cannoli.
Nel frattempo preparate l’insalata di accompagnamento.
Lavato l’insalata iceberg tagliatela al coltello in striscioline sottili e tenetela da parte riunita all’interno di terrina condita con olio,sale e pepe.
Sbucciato ed eliminato torsolo e semi dalla pera tagliatela in fettine sottili e irroratela con succo di limone.
Fatela caramellare in padella dopo aver fatto sciogliere zucchero,miele e burro.
Aggiungete in cottura granella di noci.
Appena la pera inizia a dorare spegnete il tutto.
Al momento di impiattare riempite i cannoli e coni di brisée con la crema di salmone,ricotta e philadelphia con l’aiuto di sac’apoche e accompagnate il piatto da insalata iceberg,pere caramellate e granella di noci.
Portate in tavola e…Buon appetito!

ANTIPASTI/ BIGNè SALATI/ BURRO/ cotechino/ COTTURA/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LEGUMI/ lenticchie/ maiale/ OLIO DI MAIS/ padella/ panna da cucina/ PENTOLA/ pepe nero/ prezzemolo/ Senza categoria/ senza glutine/ senza lievito/ UOVA/ vigilia di Capodanno

FLAN DI LENTICCHIE AL FORNETTO ESTENSE con COTECHINO E CIALDA AL PARMIGIANO CROCCANTE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria olio di mais, adatte ai bambini, prodotti home made, Antipasti, cotechino, ricette AUTUNNO/INVERNO, HOME MADE, FORMAGGIO, LATTE, Panna da cucina, menù per le feste, legumi, RUSTICO, FORNETTO ESTENSE, ricette senza glutine, UOVA, BURRO, lenticchie
Tempo di preparazione 1h20min
Tempo di cottura 40min
Porzioni 7 flan
UTENSILI:
frullatore ad immersione kenwood
Cucchiaio
Fornetto estense 30cm
Pirottini cuki
Pennello
Coltello
Padella
Coppapasta rotondo
Forbice
Pentola
Teglia rotonda dai bordi alti
INGREDIENTI
300gr lenticchie
100ml panna da cucina home made ( v.ricetta )

https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/05/04/panna-da-cucina-home-made/

Pepe nero
2uova
2cucchiai di formaggio grattugiato
600gr cotechino
CIALDA DI PARMIGIANO
300gr parmigiano grattugiato
Prezzemolo fresco
Come previsto dalla tradizione per la Vigilia di Capodanno
è d’obbligo festeggiare con lenticchie e cotechino.
Da buona tradizionalista non posso certo esimermi e poi
è così buono…Ma quest’anno la mia tradizione si veste di nuovo
presentando le lenticchie sottoforma di delicato e cremoso flan cotto a bagnomaria all’interno del magico fornetto estense accompagnato da dadolata di cotechino e cialda di parmigiano.
Il mio Capodanno è ogni anno tradizionalmente buono!
La ricetta è ora disponibile sul mio blog!
Buon Inizio Anno Nuovo e arrivederci alla prossima golosità!
PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate a preparare le lenticchie che dopo averle sciacquate dell’acqua di ammollo le farete cuocere in pentola con acqua o brodo vegetale per 30min fino a renderle morbide.
All’interno di boccale del frullatore ad immersione preparate la panna da cucina come previsto dalla ricetta
(v.link )

https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/05/04/panna-da-cucina-home-made/

A questa aggiungete le lenticchie tenendone da parte integre un paio di cucchiai frullando le restanti in crema.
Aggiungete formaggio grattugiato,pepe nero e tuorli d’uovo separati dagli albumi che monterete a neve ben ferma all’interno di una capiente terrina per mezzo di frusta elettrica.
Amalgamate alla crema di lenticchie gli albumi d’uovo montati a neve ben ferma utilizzando spatola in silicone effettuando movimenti dal basso verso l’alto per evitare di smontare il composto.
Preimburrato pirottini cuki versate la crema in egual quantità e preriscaldato su fornello medio della cucina a fuoco minimo il fornetto estense portate a cottura i flan adagiandoli all’interno di teglia rotonda dai bordi alti versando acqua calda effettuando cottura a bagnomaria.
Chiudete con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori e fate cuocere per 40min.
Mentre i flan cuociono dedicatevi alla cottura delle cialde di formaggio e al cotechino.
Ponete il cotechino all’interno di pentola d’acqua mantenendolo all’interno della stessa confezione.
Portate a bollore quindi fate cuocere per 15min.
Spegnete e tenete da parte.
Portate su fiamma padella in pietra o antiaderente e dopo averla fatta scaldare posizionate coppapasta rotondo al centro della padella versando al suo interno un paio di cucchiaini di formaggio grattugiato.
Appena inizia a dorare togliete dal fuoco e posizionate la cialda croccante al formaggio su piatto o carta assorbente procedendo allo stesso modo a creazione di nuove cialde.
Al momento di servire il Vostro antipasto sformate i flan decorandoli con un paio di cucchiai di lenticchie integre messe da parte,dadolata di cotechino a cui avrete tolto la pelle e cialda croccante al parmigiano decorando il tutto in ultimo con fogliolina di prezzemolo.
Portate in tavola e…Buon appetito!

CONSIGLIA Foresta di alberi innevati

Send this to a friend