Browsing Category

senza latte

COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ limoncello/ limoni/ OLIO DI MAIS/ Per dolci/ RICETTE LIGHT/ senza burro/ SENZA GRASSI/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ UOVA/ zenzero/ zucchero a velo

TORTA COCCO,ZENZERO E LIMONCELLO SPEZIATO COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:10min
Tempo di cottura:35min
Porzioni ottenute:4-5 persone

UTENSILI
terrina,gratella,cucchiaio,coltello,setaccio

INGREDIENTI
3 uova,1 pizzico di sale,50g zenzero candito,
1 bustina lievito per dolci,50g cocco essiccato,
30ml limoncello speziato home made
15ml olio di mais,250g farina manitoba

PREMESSA
Le torte sono le dolci passioni che rinfrancano dalle giornate stanche,tristi,affamate,piene di languorini…
Rafforzano i rapporti eterni,
creano nuove amicizie…
I dolci,il cibo…Un potere a cui
nessuno può resistere…
I dolci sono l’inizio di una nuova giornata o la conclusione perfetta a quello che ne è stato…
Con i dolci si chiude un passo e se ne riapre un altro…
Con la mia torta delicata,gentile,scalda cuori…
Ancora una volta cotta all’interno del magico fornetto estense a ingraziarmi dal caldo…
Morbida,sofficissima e profumata la bontà
è servita!
La ricetta la trovate sul blog!
Alla prossima bontà home made!

PROCEDIMENTO
All’interno di una terrina aprite le uova e amalgamatele con lo zucchero a velo.
Aggiungere farina setacciata con il sale e amalgamate nuovamente.
Versate sull’impasto olio di mais e limoncello .
Amalgamate nuovamente e aggiungere dadolata di cocco essiccato e dadolata di zenzero candito.
Versare in ultimo il lievito per dolci passato a setaccio e amalgamate nuovamente.
Foderate stampo rotondo con carta forno versate l’impasto,quindi preriscaldato
il fornetto estense su fornello medio della cucina portando a cottura poggiando su supporto triangolare.
Chiudere con apposito coperchio e fate cuocere per 35min.
A cottura ultimata spegnere e porre a freddare completamente il dolce su gratella.

 

Una volta freddo servire il dolce spolverizzando la superficie con zucchero a velo decorandolo in ultimo con fette di limone.
Buona dolcezza a tutti!

 

CACAO/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ Per dolci/ senza burro/ SENZA GRASSI/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ tè nero/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ UOVA/ zucchero a velo

TORTA AL TÉ BERGAMOTTO COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:10min
Tempo di cottura:40min
Porzioni ottenute:4-5 persone

UTENSILI
terrina,carta forno,cucchiaio,gratella
fornetto estense 30cm,setaccio

INGREDIENTI
160ml te al Bergamotto,
300g farina manitoba,4uova piccole,
1pizzico sale,30ml olio di mais
1bustina lievito per dolci,90g zucchero a velo

PREMESSA
É buona norma e regola che sulla mia tavola non manchino mai i dolci…Per questo motivo oggi torno a deliziarvi con una nuova coccola dolce;talmente buona,sofficiosa e leggera da gustare senza pensieri e ripensamenti.
Senza burro e lattosio,profumata e delicata grazie all’ingrediente base con cui l’ho realizzata ovvero il te al Bergamotto che vi ha conferito particolare morbidezza e aroma.
Pronti dunque a realizzarla?!
Come sempre il metodo di cottura è a gas utilizzando il fornetto estense.
La ricetta la trovate sul blog.
Un dolce saluto e arrivederci alla prossima golosità home made

PROCEDIMENTO
Portate a ebollizione pentolino d’acqua per porre il te in infusione
All’interno di una terrina capiente aprite
le uova e amalgamatele con lo zucchero.
Aggiungete farina setacciata con il sale e amalgamate il tutto.
Aggiungete olio e amalgamate.
Versate il te sull’impasto e amalgamate
il tutto.
In ultimo aggiungete lievito per dolci passato a setaccio.
Amalgamate.
Versate l’impasto all’interno di teglia rotonda foderata con carta forno.
Preriscaldato su fornello della cucina
il fornetto estense giunto alla temperatura di 180° posizionate la teglia su supporto triangolare chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori quindi cuocere con fiamma al minimo per 40min.
A cottura ultimata spegnete il fornetto estense posizionando la teglia al di fuori dello stesso ad’intiepidire.
Poggiate poco dopo il dolce su apposita gratella a freddare completamente.
Prima di servire spolverizzate il dolce a piacere con zucchero a velo o cacao amaro.

N.B. Se vorreste realizzare il motivo decorativo sulla superficie della torta a copiare il mio stesso spolverizzate il dolce prima con zucchero a velo.
Poggiate formina a forma di cuore e spolverizzate con cacao amaro in polvere.

 

braciole/ CARNE/ CARNI/ COTTURA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ maiale/ pepe nero/ PEPERONCINO/ pinoli/ POMODORINI CILIEGINO/ senza burro/ senza glutine/ senza latte/ senza lievito/ senza olio/ senza uova

BRACIOLE DI MAIALE CON POMODORINI,PINOLI E UVETTA COTTE AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:5min
Tempo di cottura:40min

UTENSILI
teglia rotonda,fornetto estense 30cm,carta forno,coltello,cucchiaio,

INGREDIENTI
2 braciole di maiale con l’osso,pepe nero
10 pomodorini ciliegino,peperoncino secco,
30g uvetta sultanina,15g pinoli

PREMESSA
Per gli amici carnivori e amanti della carne quest’oggi a Ferragosto vi delizieró portando in tavola un secondo piatto di carne con l’osso tutta da spolpare!
Colore e spezie in abbinamento alla dolcezza dell’uvetta sultanina e alla delicata croccantezza dei pinoli renderanno le braciole di maiale un piatto succulento a mantenimento di carne morbida,senza aggiunta di grassi,portata a cottura su gas all’interno del magico fornetto estense.
Non mi resta che invitarvi a sua realizzazione
augurandovi Buon Ferragosto!

Un saluto e alla prossima bontà home made food!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate a lavare sotto l’acqua corrente le Vostre fette di carne in modo tale che si andranno ad eliminare fastidiosi e pericolosi ossicini eventualmente rimasti sulla carne al momento del taglio.

Foderate con carta forno teglia rotonda e dopo aver asciugato le fette di carne tamponandole con foglio di carta assorbente sistematiche all’interno della teglia.

Lavate i pomodorini ciliegino andandoli a distribuire attorno alla carne e sopra le fette a mantenimento di bistecche morbide.
Aggiungete a piccole manciate uvetta sultanina e pinoli completando infine con spolverizzata di aromi e spezie.

Preriscaldato il fornetto estense su fornello medio della cucina giunto a temperatura di 180° portate a cottura sistemando la teglia su supporto triangolare e chiudendo con apposito coperchio fate cuocere con fiamma al minimo per 40min.
A cottura ultimata,spegnete e servirebbe braciole ben calde irrorando le fette del loro sughetto di cottura accompagnate dall’aggiunta accanto del condimento a resa di un piatto cosí buono.
Buon appetito!

ANTIPASTI/ COTTURA/ essiccato/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INSALATA DI RISO/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ melanzane/ pepe nero/ PEPERONCINO/ PIATTI FREDDI/ PIATTI UNICI/ PRIMI PIATTI/ RICETTE LIGHT/ senza burro/ senza glutine/ SENZA GRASSI/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ senza lievito/ senza uova

INSALATA DI RISO CON PATATE E MELANZANE ARROSTITE AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:1h
Tempo di cottura:1hmin
Porzioni ottenute:2-3 persone

UTENSILI
terrina,pentola,teglia rotonda,carta forno,fornetto estense 30cm,coltello,
tagliere,paletta,cucchiaio

INGREDIENTI:
150g riso parboiled,1 patata grande dell’orto
1melanzana grande dell’orto,pepe nero, peperoncino essicato,sale,prezzemolo
olio extravergine di oliva

PREMESSA
Anche oggi portiamo in tavola un’altra fresca food idea da gustare in versione antipasto,primo piatto o piatto unico…
Senza glutine,senza grassi senza uova e senza proteine animali.
Un piatto che davvero tutti potranno gustare da intolleranti a vegani.
Leggera,sana ma saziante vedremo oggi un’altra versione dell’insalata di riso condita con le sole verdure dell’orto cotte in precedenza all’interno del fornetto estense a conferimento di colore e sapore.
La ricetta è ora online!
Un saluto dalla Vostra foodblogger che se ne inventa sempre una nuova…Alla prossima bontà home made!

PROCEDIMENTO:
Per prima cosa andate a pelare la patata e a eliminare gli estremi della melanzana.
Lavate gli ortaggi sotto acqua corrente ed eliminate successivamente gran parte della buccia della melanzana.

Foderate teglia rotonda con carta forno e tagliate la verdura al coltello a creazione di spicchi.
Condite la verdura con olio extravergine di oliva,pepe,peperoncino,sale e erbe aromatiche essiccate.
Amalgamate il tutto girando con un cucchiaio e portate a cottura all’interno di fornetto estense preriscaldato in precedenza su fornello medio della cucina.
Fate cuocere con fiamma a fuoco medio per 40min.
Girate a metà cottura le verdure.

A cottura ultimata spegnete e fate freddare.

Portate a bollore pentola d’acqua,salate e versate a cottura il riso per insalate.
Cuocere secondo tempi di cottura previsti e una volta spento passatelo sotto getto d’acqua fredda più volte per fermarne la cottura.
Scolate e versate all’interno di una terrina.
Condite con olio extravergine e riponete in frigo.

Al momento di servire in tavola tirate cuori frigo una mezz’ora prima e condite con l’aggiunta delle verdure arrostite.
Ultimate il piatto con foglioline di prezzemolo e gustate.
Buon appetito!

Basilico fresco/ CARNE/ CARNI/ COTTURA/ curcuma/ essiccato/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ maiale/ PASTA/ PENTOLA/ pepe nero/ PEPERONCINO/ PIATTI UNICI/ pinoli/ PRIMI PIATTI/ ROSMARINO/ salsiccia/ senza burro/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ senza lievito/ senza uova/ zucchine

LINGUINE ALLA CURCUMA ZUCCHINE,SALAMELLI E PINOLI TOSTATI

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:30min
Tempo di cottura:12min
Porzioni ottenute:2 persone

UTENSILI
pentola,coltello

INGREDIENTI
1cucchiaino di curcuma in polvere,
2 zucchine dell’orto,pepe,peperoncino,1cucchiaio olio di oliva,200g salamelli,
30g pinoli,rosmarino e basilico fresco.

PREMESSA:
Per un primo piatto che possa fungere anche da piatto unico andremo ad unire verdure,proteine,spezie,carboidrati e frutta secca a creazione di un piatto completo di assoluta bontà!
Amanti della pasta preparate le forchette!

Un saluto dalla Vostra fantasiosa foodblogger …Appuntamento con la prossima bontà home made!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate a spuntare i “culi” delle zucchine.
Lavate le zucchine dall’eccesso di terra e tagliatele al coltello il più sottile possibile a rondelle.
In una pentola fate scaldare l’olio quindi versate le zucchine e portate a cottura fino a renderle tenere e dorate.
Aggiungete i pinoli e fate tostare.
Togliete una volta pronto ponendole all’interno di un piatto.

Portate a cottura all’interno della stessa pentola i salamelli privati del loro budello.
Una volta pronti,spegnete e versate in un piatto.

Nella stessa pentola portate a bollore acqua a sufficienza per la cottura della pasta dove vi andrete ad aggiungere la curcuma in polvere.

Calate a cottura la pasta e scolatela al dente.
La pasta avrà assunto un bel colore dorato quindi fatela saltare in aggiunta a salamelli,zucchine e pinoli mantenendo
2 cucchiai di acqua di cottura della pasta.

Servite dunque in tavola ultimando il piatto con aghi di rosmarino fresco e foglioline di basilico.
Buon appetito!

ANTIPASTI/ COTTURA/ farina di mais/ frittura/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ melanzane/ OLIO DI MAIS/ padella/ PIATTI FREDDI/ PIATTI UNICI/ prezzemolo/ SECONDI PIATTI/ senza burro/ senza glutine/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ senza lievito/ UOVA/ VERDURE

BISTECCHE DI MELANZANA PANATE CON CRUDO DI POMODORO

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:30min
Tempo di cottura 20 min
Porzioni ottenute:3 persone

UTENSILI
padella,tagliere,coltello,1 terrina,
2 piatti,carta assorbente,forchetta,
piatto o teglia da portata.

INGREDIENTI
1 melanzana grossa,2 uova, farina di mais qb,
1 pomodoro cuore di bue dell’orto,
pepe nero, olio di mais per friggere

PREMESSA
Anche questa volta la Vostra artistica foodblogger propone un piatto fantasia,buono,home made ma soprattutto gluten free,senza lattosio,senza lievito e proteine della carne.
Un piatto goloso e stuzzicante da consumare come antipasto,piatto unico o come secondo in base alle Vostre abitudini o alle portate che consumate e servite in tavola.
Semplicità,croccantezza e gusto sono le caratteristiche del nuovo piatto del giorno…
Per saperne di più vi invito a continuare la lettura del post sul mio blog…

Un saluto e alla prossima bontà firmata fantasiediilaria!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate a pulire la melanzana eliminando il picciolo spinato al coltello e lavatela sotto acqua del rubinetto.
Eliminate al coltello parte della buccia facendo disegni a croce.
Tagliate la melanzana a fette dello spessore 0,5mm e tenete da parte.

In una padella portate a temperatura olio di mais per la frittura;vi renderete conto che sarà pronto nel momento in cui facendo prova stecchino attorno a questo si formeranno delle bollicine.

Mentre l’olio raggiunge la temperatura aprite in una terrina le uova che batterete con la forchetta e versate in un piatto piano farina di mais.

Preparatevi un piatto o una teglia che foderate con carta assorbente per fare scolare dell’olio di frittura le “bistecche” di melanzana.

Prendete dunque una fetta di melanzana alla volta e andate a immergerla nel battuto d’uova passandola successivamente nella farina di mais da ambo i lati a creazione di una panatura.

Immergetela a cottura nell’olio bollente facendola ben dorare ambo i lati,quindi scolatela e adagiate all’interno di teglia o vassoio foderato con carta assorbente.
Continuate in questo modo fino ad esaurimento degli ingredienti.

Al momento di servire in tavola potrete decidere di servirle ben calde o fredde accompagnate da dadolata di pomodoro a crudo condito solo con sale,pepe e prezzemolo per pulire la bocca dalla frittura e dare tocco di freschezza.
Buon appetito.

ANTIPASTI/ COTTURA/ essiccato/ FRUTTA/ gas/ HOME MADE/ INSALATA DI RISO/ melone/ pancetta/ PENTOLA/ pepe nero/ PEPERONCINO/ PIATTI FREDDI/ PIATTI UNICI/ prezzemolo/ PRIMI PIATTI/ RICETTE LIGHT/ senza burro/ senza glutine/ senza latte/ senza lievito/ senza uova

INSALATA DI RISO PANCETTA E MELONE IN CESTINO

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:30min
Tempo di cottura:15 min

UTENSILI
pentola,tagliere,coltello,cucchiaio,terrina,
porzionatore gelato

INGREDIENTI:
1/2 melone dell’orto qualità Cantalupo
200g pancetta,150g riso parboiled,pepe nero
cipolla essiccata,peperoncino secco,olio evo,
prezzemolo dell’orto.

PREMESSA:
Con la produzione propria di meloni qualità Cantalupo mi reinvento al loro utilizzo a creazione di un fresco antipasto,primo piatto o ancor meglio piatto unico ideale da proporre in pranzi o cene estive molto scenico se presentato come vedremo insieme all’interno dello stesso melone che scavatone interamente della propria polpa interna diverrà un contenitore davvero chic.
Il piatto realizzato con soli 3 ingredienti in abbinamento a sapore dolce-salato che crea il giusto contrasto é privo di lattosio ed é gluten free ideale per intolleranti al latte e celiaci.
Facile e veloce da preparare porterete in tavola colore,bontà e freschezza!
Siete pronti a realizzarla?

Un saluto e alla prossima fantasiosa ricetta home made!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate a pulire con un panno umido la buccia esterna del melone per togliere via residui di terra.

Eliminate al coltello i “culi” del melone poggiandola su tagliere e tagliate il melone a metà.

Eliminate con un cucchiaio i semi e filamenti interni del melone quindi con un porzionatore di gelato scavate il melone raccogliendone poi la polpa all’interno di una capace terrina.

Riducete la polpa del melone a pezzetti mediante uso di coltello e tenete da parte.
Riporre in frigo l’altra metà di melone mantenuta integra.

Portate a bollore pentola d’acqua,salate e calate a cottura il riso parboiled ideale per le insalate di riso.
Scolate e fermate la cottura con getto d’acqua fredda direttamente sul riso ripetendo l’operazione più volte.

Riporre il riso nella terrina contenente la polpa di melone e condite con olio evo,
spezie e aromi essiccati.

Nella stessa pentola dove poco prima avete cotto il riso andate a far dorare dadolata di pancetta per il tempo sufficiente.
Spegnete e fate freddare.

Riunite la pancetta all’interno di terrina contenente riso e polpa di melone quindi girate il tutto al cucchiaio per amalgamare gli ingredienti.

Scavato in precedenza il melone andate a riempirlo con il Vostro riso condito senza pressare poiché è come se fosse un piatto.

Riponete in frigo poggiando il cestino di melone all’interno di un piatto per un maggiore stabilità.

Al momento di servirlo in tavola é bene che non venga servito troppo freddo quindi ricordatevi di tirarlo fuori frigo una mezz’ora di anticipo.

Portate in tavola ultimando il piatto con un filo d’olio evo e foglioline di prezzemolo fresco.
Buon appetito!

COTTURA/ fiori di zucca/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ PRIMI PIATTI/ PROTEINE/ senza burro/ senza glutine/ senza latte/ senza lievito/ senza olio

FRITTATA AI FIORI DI ZUCCA COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Quali sono i fiori preferiti dalle foodblogger?!
Ma i Fiori di ZUCCA ovviamente!!!
Belli,buonissimi e seppur delicati sono davvero versatili nell’uso in cucina a loro preparazione e presentazione in tavola.
Quest’oggi la Vostra foodblogger vi propone FRITTATA AI FIORI DI ZUCCA COTTA AL FORNETTO ESTENSE…Un piatto leggerissimo senza burro,olio,glutenfree e proteine della carne quindi che aspettate?!

Un saluto e alla prossima bontà firmata home made!

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:10min
Tempo di cottura:40min

UTENSILI
carta forno,teglia rotonda 20cm,
fornetto estense 30cm,terrina,forchetta.

INGREDIENTI
4uova,20 fiori di zucca,1pizzico di sale
2cucchiai formaggio grattugiato.

PROCEDIMENTO

Pulite e lavate i fiori di zucca andando ad eliminare il gambo e il pistillo interno degli stessi.
Fatemi colare dell’acqua di lavaggio quindi all’interno di una terrina andate ad aprire le uova battendole con una forchetta.
Aggiungete un pizzico di sale e formaggio grattugiato.
Foderate una teglia con carta forno e versate l’impasto.
Decorate in ultimo con fiori di zucca a raggiera e preriscaldato il fornetto estense su fornello medio della cucina disponete la teglia su supporto triangolare e chiudendo con apposito coperchio fate cuocere per 40min.

A cottura ultimata spegnete i fornelli e portate in tavola.
Tagliate dunque a fette e gustate.
Buon appetito!

1 maggio/ banane/ CACAO/ CANNELLA/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ festa mamma/ FORNETTO ESTENSE/ FRUTTA/ FRUTTA SECCA/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ Natale/ NOCI/ OLIO DI MAIS/ Pasqua/ Per dolci/ raccolta di ricette/ San Valentino/ senza burro/ senza latte/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ UOVA/ uvetta sultanina/ vigilia di Capodanno/ zucchero a velo

TORTA BABANA,UVETTA E NOCI COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:50min
Tempo di cottura:40min
Porzioni ottenute:5 persone

UTENSILI
teglia rotonda,fornetto estense30cm,gratella,terrina,spatola,
forchetta,setaccio

INGREDIENTI
2 banane mature,160gr zucchero a velo,
50gr uvetta,30gr noci,220gr farina manitoba,4uova,1pizzico di sale,1bustina lievito per dolci,60ml olio,1cucchiaino di cannella.

Zucchero a velo
Cacao amaro

PREMESSA
La ricetta di oggi vede protagonista la frutta racchiusa all’interno di un soffice pandispagna alla banane a ed è a loro che ne va il merito.
Morbida,morbida la mia torta è davvero irresistibile ricca ancora tra le soffici fette di uvetta e noci.
La colazione,la merenda o il dolce che completa i nostri pasti non sono mai stato così buoni,anzi…Indimenticabilmente Foodporn!

Un saluto e alla prossima bontà!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa all’interno di una terrina andate a schiacciare con i rebbi di una forchetta le banane riducendole ad una delicata purea.

Aggiungete uova,zucchero e per mezzo di spatola amalgamate bene il tutto!

Passate a setaccio la farina con il sale e aggiungetela all’impasto profumando con cannella in polvere.
Olio di mais,noci e uvetta a completamento.
Amalgamate in ultimo il lievito per dolci passato a setaccio.

Foderate teglia rotonda con carta forno e versate il Vostro impasto.
Preriscaldato su fornello medio della cucina il fornetto estense adagiate la teglia su supporto triangolare e chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori fate cuocere per 40min.

A cottura ultimata spegnete e poco dopo sformate il dolce dallo stampo posizionandolo su gratella a freddarsi completamente.

Una volta pronto per essere gustato spolverizzate il dolce con zucchero a velo e cacao amaro.
Servite e Buon appetito!

COTTURA/ CREME/ FRUTTA SECCA/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ NOCI/ PENTOLA/ RICETTE LIGHT/ senza burro/ senza glutine/ SENZA GRASSI/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ senza lievito/ senza uova/ VEGAN/ VERDURE/ zucchine

CREMA DI ZUCCHINE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:1h
Tempo di cottura:40min
Porzioni ottenute:4_6 persone

UTENSILI
pentola,frullatore ad immersione,coltello

INGREDIENTI
4 zucchine dell’orto,pepe nero,20gr noci,olio extravergine di oliva

PREMESSA
Le buone ricette sono date dall’utilizzo in primis dei giusti ingredienti
…Talvolta i piatti migliori sono dati dalla semplicità delle materie prime e quando si hanno ingredienti freschi,genuini,sani,naturali a km 0 é tutto piú buono e più semplice…
La ricetta di oggi è fresca ed è adatta a condimento di pasta o riso secondo Vostro gradimento.
Senza grassi,uova,glutine e lattosio la crema di zucchine è la mia nuova salsa primavera!

La ricetta è online!
Un saluto e alla prossima bontà!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate a lavare le zucchine sotto l’acqua corrente.
Eliminato i fili portate a bollore pentola d’acqua.
Salate e tuffate le zucchine a cottura tagliandole in pezzi se decisamente grandi come le mie(v.fig.2)

Portate a cottura per circa 40min dovranno essere ben morbide.

Scolate e fate freddare.
Ponete ora all’interno di frullatore ad immersione le noci che frullatore subito in polvere.
Aggiungete dunque le zucchine e riducete il tutto in una crema liscia e vellutata.
Insaporite con l’aggiunta di pepe e olio extravergine di oliva a filo.
La Vostra crema di zucchine é dunque pronta per poter essere gustata a condimento dei Vostri primi piatti.
Buon appetito!

CONSIGLIA Foresta di alberi innevati

Send this to a friend