Browsing Category

senza olio

braciole/ CARNE/ CARNI/ COTTURA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ maiale/ pepe nero/ PEPERONCINO/ pinoli/ POMODORINI CILIEGINO/ senza burro/ senza glutine/ senza latte/ senza lievito/ senza olio/ senza uova

BRACIOLE DI MAIALE CON POMODORINI,PINOLI E UVETTA COTTE AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:5min
Tempo di cottura:40min

UTENSILI
teglia rotonda,fornetto estense 30cm,carta forno,coltello,cucchiaio,

INGREDIENTI
2 braciole di maiale con l’osso,pepe nero
10 pomodorini ciliegino,peperoncino secco,
30g uvetta sultanina,15g pinoli

PREMESSA
Per gli amici carnivori e amanti della carne quest’oggi a Ferragosto vi delizieró portando in tavola un secondo piatto di carne con l’osso tutta da spolpare!
Colore e spezie in abbinamento alla dolcezza dell’uvetta sultanina e alla delicata croccantezza dei pinoli renderanno le braciole di maiale un piatto succulento a mantenimento di carne morbida,senza aggiunta di grassi,portata a cottura su gas all’interno del magico fornetto estense.
Non mi resta che invitarvi a sua realizzazione
augurandovi Buon Ferragosto!

Un saluto e alla prossima bontà home made food!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate a lavare sotto l’acqua corrente le Vostre fette di carne in modo tale che si andranno ad eliminare fastidiosi e pericolosi ossicini eventualmente rimasti sulla carne al momento del taglio.

Foderate con carta forno teglia rotonda e dopo aver asciugato le fette di carne tamponandole con foglio di carta assorbente sistematiche all’interno della teglia.

Lavate i pomodorini ciliegino andandoli a distribuire attorno alla carne e sopra le fette a mantenimento di bistecche morbide.
Aggiungete a piccole manciate uvetta sultanina e pinoli completando infine con spolverizzata di aromi e spezie.

Preriscaldato il fornetto estense su fornello medio della cucina giunto a temperatura di 180° portate a cottura sistemando la teglia su supporto triangolare e chiudendo con apposito coperchio fate cuocere con fiamma al minimo per 40min.
A cottura ultimata,spegnete e servirebbe braciole ben calde irrorando le fette del loro sughetto di cottura accompagnate dall’aggiunta accanto del condimento a resa di un piatto cosí buono.
Buon appetito!

CACAO/ CIOCCOLATO/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ fondente/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ PANNA PER DOLCI/ Per dolci/ rum/ senza burro/ senza olio/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ UOVA/ zucchero a velo

TORTA PANNA E GOCCE DI CIOCCOLATO COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:10min
Tempo di cottura:35min
Porzioni ottenute:4 -5 persone

UTENSILI
fornetto estense 30cm,teglia rotonda 22 cm
Carta forno,terrina,setaccio,cucchiaio,
termometro da cucina

INGREDIENTI
250g farina manitoba,1 pizzico di sale,
100ml panna liquida per dolci,
70g gocce di cioccolato fondente,
1 bustina lievito per dolci,15ml rum,
5 uova piccole,100g zucchero a velo

cacao amaro in polvere

PREMESSA
La Vostra golosa foodblogger oggi porta
in tavola una semplicissima quanto sofficissima e super golosa torta da gustare ogni momento della giornata;tanto buona a colazione,pranzo,merenda o dopo cena.
Realizzata con pochi e semplici ingredienti non potrete credere a cotanta bontà se non gustandola morso dopo morso…
Avete dunque voglia di realizzarla?!
Non ve ne pentirete!

Un saluto dalla Vostra foodblogger e buona golosità a tutti!

PROCEDIMENTO
Aprite all’interno di terrina capiente le uova,aggiungete zucchero a velo e amalgamate.
Versate farina a pioggia setacciata con il sale,amalgamando il composto al meglio.

Aggiungete la panna liquida per dolci e gocce di cioccolato fondente.
Completate con rum e lievito per dolci passato a setaccio.
Versate l’impasto all’interno di teglia foderata con carta forno e preriscaldato
il fornetto estense su fornello medio della cucina giunto alla temperatura di 180° portate a cottura su supporto quadrato e fate cuocere con coperchio e fori chiusi per 35min.
A cottura ultimata spegnete il fornetto e poggiare la teglia contente il dolce fuori del fornetto.
Fate freddare completamente il dolce poggiandolo su apposita gratella.
Servite il dolce spolverizzandone la superficie con cacao amaro in polvere.
Buon appetito!

CHEESECAKE/ CIOCCOLATO/ DOLCI/ FORMAGGIO/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIQUORI-DIGESTIVI-AMARI/ melone/ NOCI/ PANNA PER DOLCI/ philadelphia/ PIATTI FREDDI/ senza burro/ senza lievito/ senza olio/ senza uova/ zucchero a velo

CHEESECAKE MELONE,CIOCCOLATO E NOCI SU BASE DI SAVOIARDI AL BAILYES

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:3h
No cottura
Porzioni ottenute:3 persone

UTENSILI:
carta forno,coltello,tagliere,
stampino rotondo,terrina,spatola,
frusta elettrica,teglia rotonda a cerniera 15cm,cucchiaio

INGREDIENTI
1 confezione di savoiardi,30g di noci,
30g codette di cioccolato,
1/2 melone fresco dell’orto
150ml panna per dolci

Bagna:
1 bicchierino di latte e 2 cucchiai di crema bailyes

PREMESSA
Fresca anzi freschissima è davvero rinfrescante la mia proposta dolce di oggi.
Una cheesecake che vi regalerà ad ogni assaggio istanti di bontà,morbidezza e croccantezza poiché la base é costituita da savoiardi imbevuti di latte e crema bailyes,la farcia è morbida crema di formaggio e panna per dolci con l’aggiunta di delicate codette di cioccolato e croccante granella alle noci il tutto decorato e reso come ultimo protagonista da rotonde e sottili fette di melone,frutto di stagione di produzione propria…
Che dire di più se non che invitarvi nel provare a realizzarlo…

Un saluto e alla prossima fantastica bontà!

PROCEDIMENTO:
Per prima cosa andate a foderare una teglia rotonda a cerniera con carta forno alla base e ai lati dello stampo.

Tagliate a misura dello stampo i savoiardi e disponeteli all’interno della teglia a creazione di quella che sarà la base della Vostra cheesecake.
Irrorate la base biscottata con latte e crema bayles.
Riporre in frigo.

Create la vostra farcia golosa amalgamando all’interno di terrina la philadelphia con zucchero a velo,codette di cioccolato e granella di noci.

Montate a neve ben ferma la panna per dolci che avevate mantenuto in frigo fino al momento prima dell’utilizzo affinché possa essere ben fredda per poter essere montata mediante uso di frusta elettrica.

Amalgamate la panna montata mediante spatola in silicone al composto montato in precedenza per mezzo di spatola in silicone con movimenti dal basso verso l’alto per evitare di smontare il tutto.

Tirate fuori frigo la vostra teglia e poggiate sopra la base di savoiardi la vostra farcia golosa.

Livellare bene la superficie del dolce e riponete a riposo in frigo per 3h.

Trascorso tempo di rassodamento andate a realizzare decorazione ultima del dolce giuramento la superficie con cerchietti di melone fresco che realizzerete mediante uso di formina tonda dopo aver tagliato il melone a fette non a spicchi.
Spolverizzate con briciole di savoiardi e riponete il dolce in frigo fino a poco prima di servirlo in tavola.
Buon appetito!

ANTIPASTI/ Basilico fresco/ COTTURA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ PATATE/ PIATTI UNICI/ SECONDI PIATTI/ senza burro/ senza glutine/ senza lievito/ senza olio/ sottilette/ UOVA/ VERDURE/ zucchine

MILLEFOGLIE DI PATATE E ZUCCHINE COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:20min
Tempo di cottura:1h
Porzioni ottenute:2 persone

UTENSILI
teglia rotonda a cerniera,fornetto estense,
carta forno,coltello,mandolina,terrina,
forchetta

INGREDIENTI
2patate medie,1zucchina grande,2cucchiai formaggio grattugiato,3 sottilette,2uova

PREMESSA
Con la ricetta di oggi portiamo in tavola un piatto unico delicato,leggero,senza glutine a base di patate e zucchine a coltivazione biologica km 0 direttamente dall’orto di mio marito.
Tagliato tuberi e verdure in fette concentriche con l’uso della mandolina ne ho disposto le fette a creazione di strati alternati fino al raggiungimento del bordo della teglia ottenendo una generosa millefoglie non solo buona ma soprattutto visivamente bella.
Formaggio sito ogni 2 strati,battuto d’uova a completare il tutto insieme a formaggio grattugiato in superficie per una doratura e croccantezza superficiale ottenuta a cottura su gas all’interno del magico fornetto estense.
Siete dunque pronti a realizzare questa nuova bontá?

Un saluto e alla prossima esperienza culinaria firmata home made!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate a pelare al coltello le patate ed eliminate i “culi” della zucchina.
Lavato gli ingredienti sotto l’acqua corrente (per eliminare residui di terra) all’interno di una terrina raccogliete le fettine di patate e zucchine che ricaverete mediante uso di mandolina.
Rivestite a misura la base di una teglia rotonda a cerniera e i bordi in modo tale che le verdure non si attacchino alla teglia e durante la fase di sformatura della vostra millefoglie possiate sganciare la Vostra teglia senza impedimenti.
Iniziate successivamente a distribuire sulla base dello stampo uno strato di patate seguito subito sopra da uno strato di zucchine che insaporirete in superficie con un mix di aromi essiccati e una sottiletta tagliata a pezzetti.
Continuate in questo modo sino al raggiungimento del bordo stampo.
All’interno di una terrina aprite le uova che amalgamerete insieme all’aggiunta di latte o acqua.
Spolverizzate infine con formaggio grattugiato.
Preriscaldato su fornello medio della cucina il fornetto estense con fiamma a fuoco moderato disponete la teglia a cottura all’interno del fornetto poggiandola all’interno di una seconda teglia rotonda più capiente posta su supporto triangolare.
Chiudete con apposito coperchio e fate cuocere per 40min.
Fate dorare la superficie aprendo i fori del coperchio continuando la cottura per altri 15min.
A cottura ultimata spegnete la fiamma e estraete la teglia dal fornetto.
Lasciate appena intiepidire quindi sganciate e sformate la Vostra millefoglie che servirebbe tagliata a tranci in tavola.
Buon appetito!

COTTURA/ fiori di zucca/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ PRIMI PIATTI/ PROTEINE/ senza burro/ senza glutine/ senza latte/ senza lievito/ senza olio

FRITTATA AI FIORI DI ZUCCA COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Quali sono i fiori preferiti dalle foodblogger?!
Ma i Fiori di ZUCCA ovviamente!!!
Belli,buonissimi e seppur delicati sono davvero versatili nell’uso in cucina a loro preparazione e presentazione in tavola.
Quest’oggi la Vostra foodblogger vi propone FRITTATA AI FIORI DI ZUCCA COTTA AL FORNETTO ESTENSE…Un piatto leggerissimo senza burro,olio,glutenfree e proteine della carne quindi che aspettate?!

Un saluto e alla prossima bontà firmata home made!

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:10min
Tempo di cottura:40min

UTENSILI
carta forno,teglia rotonda 20cm,
fornetto estense 30cm,terrina,forchetta.

INGREDIENTI
4uova,20 fiori di zucca,1pizzico di sale
2cucchiai formaggio grattugiato.

PROCEDIMENTO

Pulite e lavate i fiori di zucca andando ad eliminare il gambo e il pistillo interno degli stessi.
Fatemi colare dell’acqua di lavaggio quindi all’interno di una terrina andate ad aprire le uova battendole con una forchetta.
Aggiungete un pizzico di sale e formaggio grattugiato.
Foderate una teglia con carta forno e versate l’impasto.
Decorate in ultimo con fiori di zucca a raggiera e preriscaldato il fornetto estense su fornello medio della cucina disponete la teglia su supporto triangolare e chiudendo con apposito coperchio fate cuocere per 40min.

A cottura ultimata spegnete i fornelli e portate in tavola.
Tagliate dunque a fette e gustate.
Buon appetito!

ANTIPASTI/ COTTURA/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ FRITTATE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LATTICINI/ mozzarella/ pancetta/ pepe nero/ PIATTI FREDDI/ PIATTI UNICI/ SALATI/ SECONDI PIATTI/ senza burro/ senza glutine/ senza lievito/ senza olio/ SNACK/ UOVA/ zucchine

FRITTATA DI ZUCCHINE,MOZZARELLA E PANCETTA COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:10min
Tempo di cottura:50min
Porzioni ottenute:4 persone

UTENSILI
teglia rotonda,carta forno,terrina,coltello
fornetto estense 30cm,forchetta.

INGREDIENTI
5uova,2zucchine,1pizzico sale,pepe,
100gr mozzarella,120gr pancetta.

PREMESSA:
Colazione,antipasto,brunch,pranzo,cena…
La frittata si presta ad essere consumata
in ogni momento della giornata.
Preparata senza frittura,senza glutine,utilizzando verdure fresche di stagione autoprodotte insaporita dall’aggiunta di dadolata di pancetta e mozzarelline,
cotta all’interno del magico fornetto estense sarà impossibile resisterLe nella Sua stessa semplicitá…

Un saluto e alla prossima bontà!

PROCEDIMENTO
All’interno di una terrina andate a rompere le uova che barrette con una forchetta energicamente.
Aggiungete le zucchine a rondelle,dadolata di pancetta e mozzarella a fiocchetti.
Amalgamate bene il tutto.

Foderate una teglia rotonda con carta forno e versate al suo interno l’impasto.

Preriscaldato il fornetto estense su fornello medio della cucina posizionate la teglia su supporto triangolare,chiudendo con apposito coperchio fate cuocere per 50min.

A cottura ultima spegnete,fate intiepidire appena quindi tagliate a fette e…Buon appetito!

CARNE/ COTTURA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ lardo/ maiale/ pepe nero/ rolata/ ROSMARINO/ SECONDI PIATTI/ senza burro/ senza glutine/ senza lievito/ senza olio/ senza uova/ sottilette/ zucchero di canna

ROLATA DI BRACIOLA DI MAIALE AL LARDO COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:5min
Tempo di cottura:40min
Porzioni ottenute:1 persona

UTENSILI
teglia rotonda,carta forno,tagliere
fornetto estense 30cm,coltello,batticarne
spago da cucina,forbici.

INGREDIENTI
2 braciole di maiale,120gr lardo affettato,
2 sottilette formaggio cremoso,pepe nero,1cucchiaio di zucchero di canna,
rosmarino fresco

PREMESSA:
Questa sera diamo spazio alla seconda portata portando in tavola le braciole di maiale quasi sempre asciutte cotte e preparate e presentate a resa di un piatto buonissimo e creativo trasformandole in
una rolata a cui gli amarti della carne non sapranno proprio resistergli.
Ingredienti semplici per un piatto a resa di 100% bontá…
La ricetta è ora online…
Un saluto e alla prossima!

PROCEDIMENTO
Acquistato le braciole di maiale andate ad eliminare l’osso e dopo averle lavate per togliere eventuali ossicini mediante uso di batticarne andate a renderla sottile.

Disponete sulle carni fette di lardo e ultimate con sottilette.
Arrotolate ogni singola fetta di carne che andrete a sigillarne il ripieno utilizzando spago da cucina e aggiungendo all’esterno qualche rametto di rosmarino fresco.

Preriscaldato il fornetto estense su fornello medio della cucina sistemate le rolatine all’interno di teglia rotonda foderata con carta forno e spolverizzatele con zucchero di canna.
Fate cuocere con coperchio chiuso e fiamma al minimo per 40min.
Una volta pronta spegnete e fate intiepidire prima di eliminare lo spago e tagliare la carne se vorrete ottenere fette perfette!
Servite in tavola e Buon appetito!

1 maggio/ CACAO/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ festa mamma/ FORNETTO ESTENSE/ FRUTTA/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ LIQUORI-DIGESTIVI-AMARI/ Pasqua/ Per dolci/ pesche/ pesche sciroppate/ RICETTE LIGHT/ rum/ senza burro/ SENZA GRASSI/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ senza olio/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ UOVA/ zucchero a velo

TORTA ALLE PESCHE SCIROPPATE,CACAO E SAVOIARDI COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:10min
Tempo di cottura:45min
Porzioni ottenute:4~5 persone

UTENSILI
terrina,spatola in silicone,carta forno
teglia rotonda 20cm,fornetto estense 30cm,
gratella per dolci

INGREDIENTI
200gr farina manitoba,50gr savoiardi,
30ml rum,100ml acqua di conservazione delle pesche sciroppate,1pizzico di sale,
1bustina di lievito per dolci,4 uova
50gr cacao amaro,120gr zucchero a velo,
1barattolo di pesche sciroppate
(v.ricetta)
http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/09/pesche-sciroppate-home-made.html?preview=true

Zucchero a velo

PREMESSA:
Nella mia cucina creo solo meraviglie e se queste sono anche gelosamente dolci è sicuro che non passeranno inosservate…
Come non lasciarsi tentare da una torta di questa semplice bontà?!
Non potrete dirle di no ve lo assicuro!
Realizzata senza grassi e senza lattosio
a pieno carico di cioccolato,pesche sciroppate di mia produzione e savoiardi sbriciolati all’interno dell’impasto…
La cottura ormai non ha più bisogno di presentazioni perché lo sapete io uso il fornetto estense!
Senza ulteriori indugi prepariamo questa delicata bontà…Io Ho voglia di dolce!

Un saluto e alla prossima!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate ad amalgamare
le uova in una terrina pulita insieme
allo zucchero a velo.
Aggiungete ora farina passata a setaccio con il sale e versate sull’impasto l’acqua di conservazione delle pesche sciroppate.

Aggiungete ora savoiardi sbriciolati a mano e profumate con il rum.

Amalgamate sempre bene l’impasto dall’aggiunta di ogni ingrediente.

Setacciate cacao amaro in polvere e amalgamatelo all’impasto.
Ultimate con lievito per dolci anch’esso passato a setaccio e versatelo in una teglia rotonda foderata con carta forno.

Decorate la superficie della torta con fette di pesche sciroppate.

Preriscaldato su fornello medio della cucina
il fornetto estense giunto alla temperatura
di 180℃ posizionate la teglia su supporto quadrato e chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori fate cuocere con fiamma al minimo facendo cuocere per 45min.
A cottura ultimata fate freddare il dolce su apposita gratella e una volta fredda spolverizzate il dolce con zucchero a velo.
Servite in tavola e…Buon appetito!

COTTURA/ DOLCI/ DOLCI AL CUCCHIAIO/ festa mamma/ FRAGOLE/ FRUTTA/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LATTE/ PANNA COTTA/ PANNA PER DOLCI/ San Valentino/ San Valentino/ senza burro/ senza glutine/ senza lievito/ senza olio/ senza uova/ zucchero a velo

PANNA COTTA IN GLASSA DI FRAGOLE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:30min+raffreddamento in frigo
Tempo di cottura:20min
Porzioni ottenute:5 porzioni

UTENSILI
Terrina,pentolino,tegame,coltello,stampini,
frullatore ad immersione,setaccio.

INGREDIENTI
300ml panna per dolci già zuccherata,
100ml latte,90gr zucchero a velo,
3 fogli di gelatina,1 pizzico di vaniglia

GLASSA ALLE FRAGOLE
10fragole fresche, 120gr zucchero

PREMESSA
I dolci sono la mia passione e se dovessi scegliere un dolce che ésemplice da realizzare, da proporre per un fine pasto capace di allietare e soddisfare le voglie
senza eccessi è sicuramente sulla panna cotta che ricadrebbe la mia scelta!
…I piatti semplici sono sempre i più buoni
e a tal proposito vi propongo oggi il mio dolce al cucchiaio preferito ricoperto da una sublime e golosa salsa alla fragile…

Vi lasciate dunque tentare?!
Arrivederci alla prossima bontá!

PROCEDIMENTO
Scaldate al pentolino la panna per dolci insieme al latte e allo zucchero ponendo nel frattempo in ammollo la gelatina in fogli
in acqua fredda per 10min all’interno di una terrina.

Ammorbiditasi strizzate la gelatina che andrete ad aggiungere insieme al latte e
alla panna ancora sul fuoco.

Amalgamato il composto versatelo all’interno di pirottini e una volta raffreddatesi riponeteli in frigo
lasciateli a riposo per 2-3h.

Preparate dunque la salsa di fragole andando a lavare bene quest’ultime e portandole a cottura al pentolino tagliate a pezzetti insieme allo zucchero.
Trascorso 10min di cottura frullate
il tutto al minipimer ottenendo
una salsa liscia.

Al momento di servire il dolce capolvegete la panna cotta su piatto glassandola con l’aggiunta di salsa alle fragole.
Portate in tavola e…Buon appetito!

DOLCI/ DOLCI AL CUCCHIAIO/ festa mamma/ FRAGOLE/ FRUTTA/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ MARMELLATE/ MOUSSE/ RICETTE LIGHT/ San Valentino/ senza burro/ Senza categoria/ senza glutine/ SENZA GRASSI/ senza lievito/ senza olio/ UOVA/ YOGURT/ zucchero a velo

MOUSSE LIGHT _ Arancia e Fragola

Livello di difficoltà : ☆
Tempo di preparazione : 2h15min
Senza cottura
Porzioni ottenute: 4 bicchieri

UTENSILI : terrina, spatola in silicone, bilancia pesa alimenti, frusta elettrica, bicchieri, sac’apoche
INGREDIENTI : 240gr yogurt greco, 2 albumi d’uovo, 4gr gelatina in fogli, 80gr zucchero a velo

Marmellata di arance,
Fragola fresca

PREMESSA:
Una fresca golosità a basso contenuto di grassi, calorie ma soprattutto senza glutine è la mia nuova proposta di oggi.
Un dolce al cucchiaio che potrete decidere di consumare a metà mattinata, come dessert fine pasto o per la merenda pomeridiana.
Leggera come una nuvola la mia mousse light è stata preparata con yogurt greco, zucchero, albumi montati a neve e pochissima gelatina in fogli per rendere il composto leggermente compatto; decorata in ultimo con marmellata di arance e una fettina di fragola fresca.
Buona, colorata, leggera, fresca, golosa e senza glutine… Cosa volete di più?!
La ricetta è ora disponibile sul mio blog!
Un saluto e alla prossima bontà firmata home made!

PROCEDIMENTO
All’interno di una terrina capiente andate ad amalgamare lo yogurt greco con lo zucchero a velo per mezzo di spatola in silicone.
Nel frattempo mettete in ammollo in acqua fredda la gelatina in fogli.
All’interno di una seconda terrina montate a neve ben ferma i soli albumi d’uovo con succo di limone.
Divenuta morbida la gelatina strizzatele dell’acqua in eccesso e fatela sciogliere al pentolino versandola sopra il composto di yogurt e zucchero che non sia troppo freddo altrimenti la gelatina diverrà grumosa.
Amalgamate subito il composto e a questo incorporate gli albumi d’uovo montati in precedenza mescolando il tutto con movimenti di spatola dal basso verso l’alto per evitare di smontare il composto.
Trasferite la mousse all’interno di una sac’apoche usa e getta e riempite bicchieri.
Riponete la mousse a riposo in frigo per almeno 2 ore.
Al momento di servire decorate la superficie della mousse con marmellata di arance e fragole fresche.
Servite e buon appetito!

 

 

 

 

CONSIGLIA Torta di mais

Send this to a friend