Browsing Category

LATTE

BURRO/ COTTURA/ di birra/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LATTE/ LIEVITI/ miele/ papavero/ pasta madre/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ raccolta di ricette/ UOVA

KOLACH COTTO AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:10min
Tempo di cottura:45min
Porzioni ottenute:870g

UTENSILI
planetaria Kenwood kmix,bilancia,
fornetto estense 30cm,carta forno,pentolino,terrina,cucchiaio,cucchiaino

INGREDIENTI
500g farina manitoba,
50g lievito madre essiccato e lievito di birra,1cucchiaino miele,1 cucchiaino sale,
60g burro,1 uovo,
200ml latte,75g yogurt home made
1tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua,semi di papavero.

PROCEDIMENTO
Per prima cosa scaldate il latte al pentolino su fiamma piccola insieme allo yogurt a una temperatura che non superi i 35℃ per non bruciare il lievito.
Sciogliete il lievito di birra al suo interno in una terrina pulita aggiungendo il miele.

Versare in planetaria la farina setacciata con il sale,aggiungendo burro fuso,uovo e lievito madre disciolto in latte e yogurt.

Porre in planetaria gancio per impasto e avviare la macchina a velocità moderata.
Impastare per 10 min.

Mettere a lievitare l’impasto in un luogo lontano da correnti ovvero all’interno di forno spento con lucina accesa e terrina d’acqua calda a creare un luogo caldo per la lievitazione dell’impasto per 1h30 min.

Trascorsa la prima lievitazione prendere l’impasto,effettuare un paio di pieghe dandogli forma ovale e creare con le mani al centro un foro che andrete via via allargando a formare una ciambella.
Porre l’impasto a levitare nuovamente all’interno di una teglia rotonda foderata con carta forno sempre nel forno spento per 35min.

Trascorsa anche la seconda e ultima lievitazione preriscaldato il fornetto estense su fornello medio della cucina giunto alla temperatura di 200℃ portate dunque a cottura il vostro impasto lievitato dopo averne pennellato la superficie con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua,spolverizzate la superficie con semi di papavero e disposto al centro del foro un pirottini oliato o foderato con carta forno onde evitare la chiusura centrale durante la cottura.
Posizionato la teglia su supporto triangolare chiudendo con apposito coperchio portate a cottura per 40min a fino a doratura.

A cottura ultimata spegnere e porre il pane a freddare completamente su apposita gratella.
Freddatosi completamente potrete effettuare la prova più importante…La prova assaggio.
Tagliate a fette e gustare a piacere.
Buon appetito!

1 maggio/ CIOCCOLATO/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FESTA DEL PAPà/ festa della mamma/ festa mamma/ fondente/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LATTE/ LIEVITI/ OLIO DI MAIS/ Pasqua/ Per dolci/ pinoli/ San Valentino/ San Valentino/ senza burro/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ UOVA/ vigilia di Capodanno/ zucchero a velo

TORTA CIOCCOLATO,UVETTA E PINOLI COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:1h
Tempo di cottura:45min
Porzioni ottenute:4~5persone

UTENSILI
terrina,spatola in silicone,setaccio,gratella,carta forno,
teglia rotonda,fornetto estense 30cm

INGREDIENTI
220gr farina manitoba,1pizzico di sale,
30ml olio di mais,4 uova,50gr uvetta
100gr cioccolato fondente,30gr pinoli,
1bustina lievito per dolci,100ml latte
180gr zucchero a velo

zucchero a velo

PREMESSA:
Mia mamma mi ha regalato per Pasqua
1 uovo di cioccolata fondente dal modico peso di 1kg…Eh sì che mi piace sgranocchiarne un pezzetto tutti i giorni dopo pranzo ma metterlo nell’impasto della mia nuova torta è stata decisamente un’ottima idea insieme all’uvetta sultanina e ai pinoli…
Volete saperne di più?!

Un saluto e alla prossima bontá firmata home made!

PROCEDIMENTO
Andate a rompere all’interno di una terrina e a montare successivamente le uova con lo zucchero a velo.
Aggiungete farina manitoba passata a setaccio con il sale e amalgamate bene il tutto.
Aggiungete il latte,olio di mais amalgamate nuovamente il Vostro impasto.
Spezzettare a mano il cioccolato e aggiungetelo al Vostro l’impasto.
Continuate andando ad aggiungere
uvetta sultanina e pinoli.
Amalgamato bene il Vostro impasto passate a setaccio il lievito per dolci e dopo averlo amalgamato versate all’interno di teglia rotonda foderata con carta forno e posizionate all’interno di fornetto estense preriscaldato precedentemente su fornello medio della cucina e chiuso con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori dello stesso fate cuocere con fiamma al minimo per 45 min.
A cottura ultimata spegnete e fate appena intiepidire il dolce pronto per essere fatto freddare su apposita gratella.
Una volta freddo spolverizzate con zucchero a velo e servite.
Buon appetito!

ANTIPASTI/ COTTURA/ FARINA MANITOBA/ FARINE/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LATTE/ LIEVITI/ LINO/ OLIO DI MAIS/ pan brioche/ pasta madre/ raccolta di ricette/ RICETTE LIGHT/ SEMI/ senza burro/ SENZA GRASSI/ SESAMO/ SNACK/ UOVA/ zucca/ zucchero di canna

PAN BRIOCHE AI SEMI DI ZUCCA,LINO,SESAMO E QUINOA COTTO AL FORNETTO ESTENSE

Anche oggi arricchiamo la Nostra tavola con un pane davvero speciale al cui interno troviamo la bontá del mix di semi che donano colore,rusticitá e sapore.

Realizzato nella classica forma di pane in cassetta,cotto all’interno
del magico fornetto estense,ogni fetta è apoteosi di leggerezza,benessere e gusto come del resto tutto quello che viene preparato in casa.
Vediamo quindi come si realizza…
La ricetta è ora online!
Arrivederci alla prossima bontà!

COTTURA/ DOLCI/ DOLCI AL CUCCHIAIO/ festa mamma/ FRAGOLE/ FRUTTA/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LATTE/ PANNA COTTA/ PANNA PER DOLCI/ San Valentino/ San Valentino/ senza burro/ senza glutine/ senza lievito/ senza olio/ senza uova/ zucchero a velo

PANNA COTTA IN GLASSA DI FRAGOLE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:30min+raffreddamento in frigo
Tempo di cottura:20min
Porzioni ottenute:5 porzioni

UTENSILI
Terrina,pentolino,tegame,coltello,stampini,
frullatore ad immersione,setaccio.

INGREDIENTI
300ml panna per dolci già zuccherata,
100ml latte,90gr zucchero a velo,
3 fogli di gelatina,1 pizzico di vaniglia

GLASSA ALLE FRAGOLE
10fragole fresche, 120gr zucchero

PREMESSA
I dolci sono la mia passione e se dovessi scegliere un dolce che ésemplice da realizzare, da proporre per un fine pasto capace di allietare e soddisfare le voglie
senza eccessi è sicuramente sulla panna cotta che ricadrebbe la mia scelta!
…I piatti semplici sono sempre i più buoni
e a tal proposito vi propongo oggi il mio dolce al cucchiaio preferito ricoperto da una sublime e golosa salsa alla fragile…

Vi lasciate dunque tentare?!
Arrivederci alla prossima bontá!

PROCEDIMENTO
Scaldate al pentolino la panna per dolci insieme al latte e allo zucchero ponendo nel frattempo in ammollo la gelatina in fogli
in acqua fredda per 10min all’interno di una terrina.

Ammorbiditasi strizzate la gelatina che andrete ad aggiungere insieme al latte e
alla panna ancora sul fuoco.

Amalgamato il composto versatelo all’interno di pirottini e una volta raffreddatesi riponeteli in frigo
lasciateli a riposo per 2-3h.

Preparate dunque la salsa di fragole andando a lavare bene quest’ultime e portandole a cottura al pentolino tagliate a pezzetti insieme allo zucchero.
Trascorso 10min di cottura frullate
il tutto al minipimer ottenendo
una salsa liscia.

Al momento di servire il dolce capolvegete la panna cotta su piatto glassandola con l’aggiunta di salsa alle fragole.
Portate in tavola e…Buon appetito!

cocco/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FARINE/ festa della mamma/ FORNETTO ESTENSE/ FRAGOLE/ FRUTTA/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ latte di soia/ LIEVITI/ OLIO DI MAIS/ Per dolci/ RICETTE LIGHT/ rum/ San Valentino/ senza burro/ SENZA GRASSI/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ UOVA/ zucchero a velo

TORTA FRAGOLE E COCCO AL LATTE DI SOIA COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:10min
Tempo di cottura:40min
Porzioni ottenute:3-4 persone

UTENSILI
terrina,spatola in silicone,gratella per dolci,carta forno,teglia rotonda in alluminio dai bordi alti 15cm diametro,setaccio
fornetto estense 30cm.

INGREDIENTI
6 fragole intere,sale,2uova,20ml rum
1bustina lievito per dolci,20ml olio di mais
50gr farina di cocco,130gr zucchero a velo,200gr farina manitoba,160ml latte di soia

Zucchero a velo

PREMESSA
Arrivo di buon mattino per farvi dono di un dolce risveglio con la ricetta di oggi che vede protagonista la fragola!
…Rossa,succosa e delicato frutto
della primavera in abbinamento al cocco e alla bontà dei dolci senza grassi e
senza lattosio questo mio nuovo dolce (cotto come di consueto all’interno del magico fornetto estense) è la coccola che mancava da poter gustare in ogni momento della giornata!

…Mantenendo intatta la Sua forma perfetta della zuccherina fragola inserita all’interno dell’impasto non mancherete di poterne assaporare la Sua bontà al taglio
di ogni fetta.
Vediamo quindi insieme come si prepara…

PROCEDIMENTO
All’interno di terrina andate ad amalgamare le uova con lo zucchero a velo.
Passate a setaccio la farina manitoba con il sale e aggiungetela all’impasto.

Amalgamato bene il tutto continuate
con olio,latte di soia,rum
e farina di cocco mescolando di volta in volta gli ingredienti aggiunti.
Passate infine a setaccio il lievito per dolci e amalgamate il tutto all’impasto.

Versate l’impasto all’interno dello stampo foderato con carta forno e aggiungete
fragole intere dopo averle lavate e asciugate.

Preriscaldato su fornello medio della cucina
il fornetto estense e giunto
alla temperatura di 180℃ posizionate
lo stampo all’interno di una teglia rotonda più larga per una maggiore stabilità e sistemate su supporto triangolare.

Fate cuocere con fiamma al minimo e posizionato il coperchio con i fori chiusi fate cuocere per 40min.
Prima di spegnere accertate la cottura del dolce facendo prova stecchino.

A cottura ultimata sformate il dolce dallo stampo e fate freddare completamente su apposita gratella.

Servite in tavola spolverizzando il dolce con zucchero a velo.
Buon appetito!

CACAO/ cocco/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FARINE/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ latte di soia/ LIEVITI/ LIQUORI-DIGESTIVI-AMARI/ Per dolci/ PLUM-CAKE/ rum/ senza burro/ SENZA GRASSI/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ UOVA/ zucchero a velo

PLUM CAKE AL COCCO E LATTE DI SOIA COTTO AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:1h
Tempo di cottura:45min
Porzioni ottenute:4 – 6 persone

UTENSILI
terrina,spatola in silicone,setaccio,
stampo 30cm,gratella,bilancia pesa alimenti

INGREDIENTI:
200gr farina manitoba,50gr farina di cocco,
1 pizzico di sale,20ml olio di mais,
224ml latte di soia,2 uova,20ml rum,1bustina di lievito per dolci

cacao amaro per spolverizzare

PREMESSA:
Il dolce di oggi è bontà infinita per gli amanti del cocco e per coloro che sono intolleranti
al lattosio!
Leggerezza e digeribilitá sono assicurati e poi è cotto al foretto estense!
Non perdetevi la ricetta é online!
Un saluto e alla prossima bontá firmata home made!

PROCEDIMENTO
All’interno di una terrina amalgamate per mezzo di spatola in silicone le uova con lo zucchero a velo.
Aggiungete farina manitoba passata a setaccio con il sale amalgamando il tutto con
latte di soia.
Aggiungete olio e profumate con il rum.
Passate a setaccio il lievito per dolci e aggiungetelo all’impasto.

Foderate stampo con carta forno e versate l’impasto all’interno di stampo
da plum cake.

Preriscaldato il fornetto estense alla temperatura di 180℃ su fornello medio della cucina posizionandolo all’interno di teglia rotonda per una maggiore stabilità a sua volta sistemata su supporto triangolare portate a cottura.
Chiudendo con apposito coperchio mantenendo ben chiusi i fori dello stesso fate cuocere per 50min.
Prima di spegnere effettuate prova cottura attraverso uno dei fori del coperchio
con bastoncino.

Spegnete dunque e poco dopo sformate il dolce dallo stampo posizionandolo su gratella a freddare conpletamente.

Al momento di servire spolverizzate con cacao amaro in polvere o zucchero a velo a piacere.

Portate in tavola e…Buon appetito!

ANTIPASTI/ BURRO/ COTTURA/ FARINA TIPO 0/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LATTE/ noce moscata/ pepe nero/ SALATI/ San Valentino/ SECONDI PIATTI/ Senza categoria/ senza lievito/ SOUFFLè/ UOVA

SOUFFLÉ AL FORMAGGIO COTTO AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆
Tempo di preparazione : 10min
Tempo di cottura : 15min
Porzioni : 6

UTENSILI : terrine, bilancia pesa alimenti, fornetto estense 30cm, teglia rotonda in alluminio , coltello, pennello, spatola in silicone, cucchiaio

INGREDIENTI : 2 uova,50gr burro, 120ml latte, 100gr parmigiano grattugiato, 50gr scaglie di galbanino, 90gr farina, 1pizzico di sale, 1pizzico di noce moscata, erba cipollina

burro per ungere gli stampini

PREMESSA

Dopo aver realizzato il soufflè dolce era giusto cimentarmi anche con un nuovo soufflè a base salata e così lasciatami ispirare dalla continua voglia di provare e di osare ecco che come appena mostratovi a video arrivo per la pausa pranzo con un godurioso,soffice e spumoso Soufflé al formaggio cotto come per la versione dolce anche questo all’interno del magico fornetto estense.
…Tutti i piatti per una buona riuscita hanno bisogno di amore e maestria ma sappiamo quanta cura e attenzione servano per poter realizzare un buon Soufflé!
C’è una linea sottile che separa con un alto margine di errore capolavoro e disastro;
e con il Soufflé non ci sono rimedi a gli errori…
Presentato nei migliori ristoranti e proposto nelle sfide di alta cucina oggi è il Soufflé al formaggio la mia nuova bontà firmata home made!

La ricetta è ora disponibile sul mio blog!
Un saluto e arrivederci al Mio prossimo Capolavoro!

PROCEDIMENTO

Sciogliete il burro al pentolino.

Versate il burro fuso all’interno di una terrina capiente andando ad amalgamarlo insieme il latte,formaggio grattugiato,galbanino a scaglie,erba cipollina a piacere,sale,pepe nero,noce moscata e tuorli d’uovo separati dagli albumi che in una seconda terrina andrete a montare a neve ben ferma con l’uso di fruste elettriche.

Amalgamate dunque i composti per mezzo di spatola in silicone effettuando movimenti dal basso verso l’alto per evitare di smontare il composto.

Preimburrato pirottini in ceramica versate l’impasto all’interno di ogni stampo per i 2/3 della loro altezza.

Preriscaldato su fornello medio della cucina il fornetto estense giunto alla temperatura di 190°C posizionate il pirottino all’interno di teglia rotonda che sistemata a sua volta su supporto triangolare chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori dello stesso
farete cuocere per 15min.

Ultimato la cottura portate subito il Soufflé a tavola avete a disposizione pochissimi minuti prima che incominci a sgonfiarsi divenendo poco presentabile…Buon appetito!

 

VIDEO
https://www.instagram.com/p/BRLMIlFggHt/

di birra/ FARINA MANITOBA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ latte di soia/ LIEVITI/ more di gelso bianche/ NOCCIOLE/ pan brioche/ PRODOTTI DA FORNO/ raccolta di ricette/ senza burro/ Senza categoria/ senza latte/ UOVA/ zucchero di canna

PAN BRIOCHE AL LATTE DI SOIA, NOCCIOLE E MORE DI GELSO BIANCHE

Livello di difficoltà : ☆
Tempo di preparazione : 3h50 min
Tempo di cottura : 40min
Porzioni ottenute : 780gr

UTENSILI : planetaria kenwood kmix, bilancia pesa alimenti, pennello, pentolino, gratella, stampo cilindro,carta forno

INGREDIENTI : 400gr farina manitoba, 1bustina di lievito di birra disidratato, 1cucchiaio di sale, 1cucchiaio di zucchero di canna, 20gr nocciole,30gr more di gelso bianche, 180ml latte di soia,30ml olio di oliva, 1uovo.

1tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua

PREMESSA

Pronti per una nuova bontà?!
Questa mattina la giornata inizia mordendo un nuovo lievitato…
Morbidissimo,senza grassi e senza lattosio preparato con ingredienti che lo rendono davvero speciale…
Latte di soia,nocciole e more di gelso bianche;sono i prodotti utilizzati nella preparazione del mio nuovo capolavoro;
autentico e genuino;per tutti coloro che amano nutrirsi di benessere.
La ricetta è ora disponibile sul mio blog!
Un saluto e alla prossima bontà firmata home made!

PROCEDIMENTO

Scaldate al pentolino il latte di soia affinché sia tiepido per potervi sciogliere il lievito di birra disidratato insieme allo zucchero di canna.
Versate all’interno di terrina o planetaria munita di gancio impastatore aggiungend a questi farina manitoba, olio di oliva e uovo.

Durante la fase d’impasto aggiungete nocciole tritate al coltello e more di gelso bianche essiccate.
Solo verso la fine aggiungete il sale.

Ottenuto un impasto liscio, morbido ma compatto ponetelo a lievitare all’interno del forno spento con lucina accesa e terrina d’acqua calda posta nella parte bassa dello stesso per un tempo di 2h.

Trascorsa la prima lievitazione rovesciate l’impasto su piano di lavoro ed effettuate un paio di pieghe.
Dato all’impasto forma tondeggiante ponete all’interno di stampo cilindrico foderato con carta forno a lievitazione per 1h successiva.

Trascorsa anche la seconda e ultima lievitazione pennellate delicatamente la superficie del lievitato con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua e preriscaldato il forno alla temperatura di 180°C mantenendo terrina d’acqua calda posta nella parte bassa dello stesso portate a cottura coprendo dopo i primi 15min la parte superiore del pan brioche con foglio di alluminio continuando la lettura per i restanti 25min per
un tempo totale di 40min di cottura.

Cotto il pan brioche sfornate e sformate dallo stampo ponendolo su gratella per farlo freddare completamente.

Pronto per essere gustato tagliate a fette e…Buon appetito!

CUKÒ/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LATTE/ maiale/ mais/ pancetta/ PATATE/ PIATTI UNICI/ prezzemolo/ PRIMI PIATTI/ San Valentino/ Senza categoria/ senza glutine/ senza lievito/ senza uova

CREMA DI MAIS CON PANCETTA CROCCANTE E PANE TOSTATO COTTA AL CUKÒ

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria adatte ai bambini, prodotti dell’orto, pepe nero, prodotti home made, prodotti biologici, ricette AUTUNNO/INVERNO, CREME VEGETALI, verdure fresche, HOME MADE, CARNE, Primi, fecola di patate, LATTE, CUKÒ, RUSTICO, LATTICINI, ricette senza glutine, BURRO, Patate, senza uova
Tempo di preparazione 1h
Tempo di cottura 50min
Porzioni Per 2 persone
UTENSILI
cukò imetec ( boccia / pala mescolatrice / lama inox )
Padella antiaderente
Coltello
Tostiera
INGREDIENTI
3 patate dell’orto
1cucchiaio di olio di oliva
200gr pancetta
20gr burro
300grMais bollito
2 fette di pane tostato
20gr burro
200ml acqua calda
60ml latte
Paprika dolce
Prezzemolo fresco
extravergine di oliva
Pepe nero
Anche le creme vegetali possono essere presentate per la cena di San Valentino soprattutto se non avete tempo da dedicare tra i fornelli o perché semplicemente preferite una coccola in più e lo scambio dei regali anziché spadellare…Ok!…Ma ricordatevi che non si vive di solo amore!
Niente paura…Tranquilli!Ho Io la soluzione che fa al caso Vostro!

Per merito del braccio destro Cukò amico fedele di molte preparazioni sarà lui ad organizzare per Voi la cena perfetta e a pochi minuti dal servire in tavola non dovrete far altro che apparecchiare;magari a lume di candela…

Che ne dite?!Pronti per San Valentino?!
Vi aspetto come sempre sul mio blog!
Un saluto e alla prossima bontà firmata home made!

PROCEDIMENTO

Per prima cosa andate a pelare le patate quindi lavatele e tagliatele a tocchetti al coltello.
Aggiungerle all’interno della boccia del cukò munita di pala mescolatrice impostando Vel 3 / 100 ° C / 10min insieme ad un cucchiaio d’olio.
Aggiungete acqua continuando la cottura per 20min.
Aggiungete ora mais bollito scolato dell’acqua di conservazione,latte,paprika dolce e regolando di sale e pepe.
Fate cuocere per 20min.
In una padella antiaderente o in pietra fate dorare dadolata di pancetta con il burro affinché diventi ben dorata.
Togliere la pala mescolatrice e inserite la lama inox frullando a Vel 6 per 30 sec.
Impiattate con dadolata di pane tostato e pancetta.
Portate in tavola e buon appetito!

Amaretti/ BURRO/ CACAO/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ LATTE/ LIEVITI/ menta/ Per dolci/ philadelphia/ rum/ San Valentino/ Senza categoria/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ UOVA/ zucchero a velo

TORTA CACAO E AMARETTI COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, FARINA MANITOBA, prodotti home made, amaretti, merenda, HOME MADE, philadelphia light, LATTE, zucchero a velo, rum, LATTICINI, CACAO, colazione, FORNETTO ESTENSE, TORTE, UOVA, BURRO
Tempo di preparazione 1h
Tempo di cottura 45min
Porzioni Per 4 persone
UTENSILI
terrina
Bilancia
Spatola in silicone
Fornetto estense 30cm
Teglia rotonda dai bordi alti 15*10
Gratella
Setaccio
INGREDIENTI
3uova
125gr zucchero a velo
1pizzico di sale
100 gr farina manitoba
80gr amaretti
1bustina di lievito per dolci
30gr cacao amaro in polvere
40ml latte
220gr philadelphia light
20ml rum
Burro per lo stampo
Amaretti a decorazione
Menta fresca
Un’altra ricetta al cacao anche oggi…
A pochi giorni dalla festa degli innamorati la parole chiave tra
i piatti dolci è indiscussamente il cioccolato e per questo motivo non può certamente mancare una buonissima torta al cacao per festeggiare l’amore,preparata con i giusti ingredienti e di facile realizzazione.
Cotta all’interno del magico fornetto estense questa dolce tortina sarà l’inizio o la conclusione perfetta nella Vostra
giornata dell’amore!

Continuate dunque la lettura del post San Valentino è alle porte…

Vi aspetto come sempre sul mio blog!
Un saluto e alla prossima bontà firmata home made!

PROCEDIMENTO

Prima d’iniziare la preparazione della ricetta tirate fuori frigo gli ingredienti necessari di modo tale che non siano troppo freddi nel momento in cui andrete ad utilizzarli.
All’interno di terrina andate ad amalgamare le uova con lo zucchero a velo semplicemente con una spatola in silicone.
Aggiungete ora philadelphia light e amalgamate nuovamente.
Incorporate farina manitoba setacciata con il sale e amaretti sbriciolati grossolanamente tra le mani direttamente all’interno della stessa terrina.
Mescolate bene il tutto quindi aggiungete un pò
di latte per amalgamare meglio l’impasto e profumate con il rum.
Passate a setaccio polvere di cacao amaro quindi aggiungetelo nell’impasto mescolando affinché risulti colorato in modo omogeneo.
In ultimo aggiungete lievito per dolci passato a setaccio e amalgamate nuovamente il tutto.
Preimburrato stampo rotondo versate al suo interno l’impasto che porterete a cottura allinterno di fornetto estense preriscaldato su fornello medio della cucina adagiando lo stampo all’interno di teglia rotonda per una migliore stabilità posta a sua volta su supporto quadrato.
Posizionato il coperchio mantenendo chiusi i fori con fiamma al minimo fate cuocere per 45min.
A cottura ultimata effettuando prova stecchino prima di spegnere,estraete la teglia dal fornetto e trascorsi un paio di minuti sformate il folce dallo stampo posizionandolo successivamente su gratella facendola freddare completamente.
Giunto il momento di gustarla servite la Vostra torta decorata da amaretti sbriciolati ed interi e menta fresca come mostrato in foto.
Portate in tavola e…Buona festa e Buon appetito!

CONSIGLIA Torta di mais

Send this to a friend