Browsing Category

gin

albicocche/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ FRUTTA/ FRUTTA SECCA/ gas/ gin/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ LIQUORI-DIGESTIVI-AMARI/ MANDORLE/ OLIO DI MAIS/ Per dolci/ philadelphia/ senza burro/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ UOVA/ zucchero a velo

TORTA ALBICOCCHE,MANDORLE E PHILADELPHIA COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:10min
Tempo di cottura:40min

UTENSILI
terrina,carta forno,teglia rotonda,
fornetto estense 30cm,spatola in silocone
gratella,setaccio,bilancia pesa alimenti.

INGREDIENTI
4uova,1pizzico di sale,1bustina di lievito per dolci,30ml gin,30ml olio di mais,220gr Philadelphia light,120gr zucchero a velo,170gr farina manitoba,40gr mandorle intere
5 albicocche snocciolate

Zucchero a velo

PREMESSA:
Nelle albicocche per me è racchiuso il sole dell’estate…
Dolci,piccole o grandi con la loro polpa delicata,carnosa e la”buccia”vellutata
nel loro colore arancio rosso sono
l’invitante assaggio a cui non puoi resistere…
Oggi Io con la mia personale ricetta vi nutriró di piacere sublime racchiuso all’interno di una sofficissima torta che vi regalerà in ogni momento della giornata la bontà ricercata che spesso dimora nella semplicità.
Cotta all’interno del magico fornetto estense vado dunque a presentarmi il mio dolce capolavoro d’estate!

Un saluto e alla prossima meraviglia!

PROCEDIMENTO
All’interno di una terrina aprite le uova che amalgamerete insieme allo zucchero a velo.
Aggiungete farina passata a setaccio con il sale.
Amalgamate bene l’impasto quindi aggiungere Philadelphia light,olio di mais
e gin sempre amalgamando bene l’ingrediente precedente prima di aggiungere il successivo.

Aggiungete ora mandorle intere e completate con lievito per dolci passato a setaccio.
Preriscaldato il fornetto estense su fornello medio della cucina versate l’impasto
all’interno di teglia rotonda foderata con carta forno e disporre le albicocche sulla superficie dell’impasto dopo averle lavate e snocciolate.

Quindi posizionate la teglia su supporto triangolare chiudendo con apposito coperchio fate cuocere con fori chiusi per 40min
A cottura ultimata spegnere e togliere la teglia dal fornetto estense.
Poco dopo posizionare la torta su gratella per dolci in modo tale da farla freddare completamente.
Spolverizzate prima di servire con zucchero a velo.
Buon appetito!

cocco/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA INTEGRALE/ FARINE/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ gin/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ OLIO DI MAIS/ Per dolci/ RICETTE LIGHT/ rustico/ senza burro/ Senza categoria/ SENZA GRASSI/ tortine/ UOVA/ VANIGLIA/ zucchero a velo

TORTINE INTEGRALI AL COCCO COTTE AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria olio di mais, Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, prodotti home made, VANIGLIA, FARINA INTEGRALE, HOME MADE, senza grassi, LATTE, senza burro, zucchero a velo, RUSTICO, colazione, FORNETTO ESTENSE, TORTE, UOVA
Tempo di preparazione 1h10min
Tempo di cottura 1h
Porzioni 4 tortine
UTENSILI
terrina
Setaccio
Spatola in silicone
Fornetto estense 30cm
4 Coppapasta quadrati
Carta forno
Carta alluminio
Gratella per dolci
Teglia rotonda
INGREDIENTI
250gr farina integrale
50gr farina di cocco
1pizzico di sale
1 bustina di lievito per dolci
Vaniglia
30ml gin
50ml olio di mais
160gr zucchero a velo
2uova
100ml latte
Zucchero a velo
Farina di cocco
Le mattine ormai sono sempre più fredde e grigie e dopo esserci alzati e visto il maltempo quasi ci assale l’intenzione di ritornarcene a dormire perché “il tempo accompagna”.
Sarà dunque la volta del super dolcino per l’ora della colazione che dovrà correre in nostro aiuto e regalarci una buona dose di:
equilibrio,salute e buon umore per poter affrontare un nuovo giorno.
Tutto questo vi verrà gentilmente dato dalle mie tortine monoporzione che potrete tranquillamente consumarle anche fuori casa.
Cotte all’interno del magico fornetto estense si presentano nella loro forma particolare ottenuta in cottura da coppapasta quadrati;vi delizieranno con il loro sapore rustico ma al tempo stesso delicato.
Se volete dunque provare a cimentarvi nella semplicità di questo dolce vi ricordo che la ricetta è ora disponibile sul mio blog!
Augurandovi una buona domenica vi do come sempre appuntamento molto presto a proposta di una nuova ricetta!

PROCEDIMENTO

Per prima cosa andate a tagliare la carta forno bagnata e strizzata a misura dei bordi interni dei coppapasta quadrati.
Il suo utilizzo eviterà di fare attaccare il dolce alla pareti dello stampo.
Adagiate gli stampi all’interno di teglia rotonda foderata con fogli di alluminio che andrete a ripiegare sulle pareti esterne dei coppapasta creando una sorta di base per contenere il vostro impasto.
Senza l’uso di planetaria o frusta elettrica dopo aver rotto le uova in una terrina,
mediante spatola in silicone andate ad amalgamarle con lo zucchero a velo.
Aggiungete farina setacciata con il sale versandola poco alla volta.
Successivamente aggiungete farina di cocco,latte,
olio e gin.
Profumate l’impasto con semi di bacca di vaniglia e ultimate con lievito per dolci passato a setaccio.
Versate l’impasto all’interno dei vostri coppapasta distribuendolo in modo omogeneo e senza superare la metà dello stesso in quanto in cottura avrà bisogno di crescere.
Preriscaldato il fornetto estense su fornello piccolo della cucina giunto alla temperatura di 180°(controllata per mezzo di apposito termometro) posizionate Ia teglia su supporto quadrato e chiuso con coperchio portate a cottura con fiamma al minimo per 1h.
Trascorso tempo di cottura prima di spegnere attraverso uno dei fori del coperchio effettuate prova stecchino che dovrà fuoriuscire asciutto,diversamente continuate la cottura.
Una volta pronte dopo averle fatte intiepidire appena sformatele su gratella per dolci stando attenti a non bruciarvi.
Al momento di servire spolverizzatele con zucchero a velo e farina di cocco e …Buon appetito!

CANNELLA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ gin/ HOME MADE/ LIEVITI/ MELE/ PANNA PER DOLCI/ Per dolci/ RACCOLTA DI RICETTE/ senza burro/ Senza categoria/ senza olio/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ UOVA/ zucchero a velo

TORTA SOFFICISSIMA ALLA PANNA MONTATA E MELA

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria Dolci, adatte ai bambini, FARINA MANITOBA, CANNELLA, merenda, panna per dolci, panna montata, ricette per vegetariani, ricette AUTUNNO/INVERNO, RACCOLTA DI RICETTE CON LE MELE, HOME MADE, SPEZIE, senza burro, zucchero a velo, RUSTICO, LATTICINI, colazione, TORTE, UOVA

Tempo di preparazione 1h
Tempo di cottura 45min
Porzioni Per 5-6 persone
UTENSILI
2 terrine
Frusta elettrica
Bilancia
Spatola in silicone
Stampo rotondo 20cm
Coltello
Setaccio
INGREDIENTI
1 mela
250ml panna montata
1 pizzico di sale
1 pizzico di cannella
1 bustina di lievito per dolci
300gr farina manitoba
4uova
120gr zucchero a velo
1 cucchiaio di succo di limone
40ml gin
Zucchero a velo
Posso offrirvi una fetta di torta?!

La ricetta di oggi è golosa e super sofficiosa racchiusa in una torta alle mele il cui impasto è stato realizzato senza burro e senza olio ma con una nuvola leggera di panna montata.

Il risultato ottenuto è già ben visibile in foto una fetta alta,altissima a cui non potrete proprio resistere…

Vi aspetto sul mio blog per condividere insieme a Voi la mia ricetta.
Un saluto e alla prossima!

PROCEDIMENTO

Montate in una terrina possibilmente in acciaio o in vetro la panna fresca per dolci già zuccherata in una soffice nuvola.
Non montatela troppo poiché c’è il rischio in questo modo che possa rilasciare il burro.
Una volta montata tenete da parte.
Montate ora in una terrina pulita le uova insieme allo zucchero fino a quando otterrete un composto chiaro e spumoso.
Aggiungete ora farina manitoba setacciata,sale,cannella e succo di limone.
Amalgamate bene l’impasto aggiungendo ancora il gin o altro liquore a piacere(rum o sambuca).
Tagliate direttamente nell’impasto una mela a pezzetti sottili,dopo aver eliminato buccia e torsolo,quindi amalgamate bene ai restanti ingredienti.
Aggiungete ora la panna montata effettuando movimenti dal basso verso l’alto per evitare di smontare il composto.
Setacciate in ultimo lievito in polvere per dolci e amalgamatelo ai restanti ingredienti.
Imburrato stampo per dolci,
preriscaldate il forno alla temperatura di 180°,
versate dunque l’impasto nel vostro stampo e portate il dolce a cottura facendolo cuocere per 45min.
Prima di spegnere fate prova stecchino quindi sfornate il dolce e dopo un paio di minuti sformatelo su apposita gratella per dolci per farla freddare completamente.
Ora che la Vostra torta è pronta per essere gustata spolverizzatela con zucchero a velo e servitela in tavola su alzata o piatto decorativo.
Buon appetito!

CONSIGLIA Foresta di alberi innevati

Send this to a friend