Browsing Category

PIATTI UNICI

ANTIPASTI/ COTTURA/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ FRITTATE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LATTICINI/ mozzarella/ pancetta/ pepe nero/ PIATTI FREDDI/ PIATTI UNICI/ SALATI/ SECONDI PIATTI/ senza burro/ senza glutine/ senza lievito/ senza olio/ SNACK/ UOVA/ zucchine

FRITTATA DI ZUCCHINE,MOZZARELLA E PANCETTA COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:10min
Tempo di cottura:50min
Porzioni ottenute:4 persone

UTENSILI
teglia rotonda,carta forno,terrina,coltello
fornetto estense 30cm,forchetta.

INGREDIENTI
5uova,2zucchine,1pizzico sale,pepe,
100gr mozzarella,120gr pancetta.

PREMESSA:
Colazione,antipasto,brunch,pranzo,cena…
La frittata si presta ad essere consumata
in ogni momento della giornata.
Preparata senza frittura,senza glutine,utilizzando verdure fresche di stagione autoprodotte insaporita dall’aggiunta di dadolata di pancetta e mozzarelline,
cotta all’interno del magico fornetto estense sarà impossibile resisterLe nella Sua stessa semplicitá…

Un saluto e alla prossima bontà!

PROCEDIMENTO
All’interno di una terrina andate a rompere le uova che barrette con una forchetta energicamente.
Aggiungete le zucchine a rondelle,dadolata di pancetta e mozzarella a fiocchetti.
Amalgamate bene il tutto.

Foderate una teglia rotonda con carta forno e versate al suo interno l’impasto.

Preriscaldato il fornetto estense su fornello medio della cucina posizionate la teglia su supporto triangolare,chiudendo con apposito coperchio fate cuocere per 50min.

A cottura ultima spegnete,fate intiepidire appena quindi tagliate a fette e…Buon appetito!

All'uovo/ BESCIAMELLA/ BURRO/ COTTURA/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ Lasagna/ lasagne/ noce moscata/ NOCI/ PASTA FRESCA/ pepe bianco/ PIATTI UNICI/ senza lievito/ zucchine

LASAGNA IN CREMA DI ZUCCHINE E NOCI COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:45min
Tempo di cottura:30min
Porzioni ottenute: 3 persone

UTENSILI
terrina,teglia rettangolare,pentolino,pentola,coltello,
fornetto estense 30cm

INGREDIENTI
300gr sfoglia all’uovo,
500ml crema di zucchine
(v.ricetta)

20gr noci,formaggio grattugiato,pepe,
200ml besciamella,olio extravergine di oliva.

PREMESSA
Portiamo in tavola un primo piatto che non ha bisogno di presentazioni…La Lasagna!
In questa versione vegetariana l’ingrediente che ne esalterá il suo sapore è
la crema di zucchine decorata in ultimo
con pezzetti di noci che regaleranno al nostro piatto la giusta dose di sapore e croccantezza…
Un saluto e alla prossima bontà home made!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa prepara la crema di zucchine secondo ricetta

Nel frattempo preparate la salsa besciamella al pentolino facendo sciogliere su fiamma il burro.
Togliere dal fuoco e aggiungere la farina amalgamando.
Riporre su fuoco e aggiungere sale,pepe,noce moscata e latte.
La salsa dovrà essere liscia e non troppo densa.

Portate su fuoco pentola d’acqua e sbollentate rondelle di zucchine che cuocerete per 10min.
Scolate e ora aggiungendo olio nell’acqua sbollentate le singole foglie di pasta all’uovo.

Procedete con la preparazione degli strati disponendo a base della teglia
crema di zucchine e besciamella.

Scollegato la prima sfoglia di pasta per 1min poggiare sopra la crema e continuate in questo modo fino a raggiungere il bordo teglia.
Ultimate con formaggio grattugiato,noci a pezzetti e olio a filo.
Preriscaldato su fornello medio della cucina
il fornetto estense adagiate la teglia all’interno di teglia rotonda per maggiore stabilità che poggerá su supporto triangolare.

Chiudendo con apposito coperchio fate cuocere per 30min.
A cottura ultimata spegnete e fare intiepidire.
Servire in tavola e buon appetito!

asparagi/ COTTURA/ festa mamma/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ mozzarella/ Natale/ PASTA/ pepe nero/ PIATTI UNICI/ PRIMI PIATTI/ San Valentino/ senza burro/ SENZA GRASSI/ senza lievito/ UOVA/ VERDURE

FUSILLONI ASPARAGI E MOZZARELLA COTTI AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:35min
Tempo di cottura:20min
Porzioni ottenute:5 porzioni

UTENSILI
pentola,fornetto estense 30cm,coltello,
terrine in ceramica mono porzione

INGREDIENTI
300gr fusilloni,100gr mozzarella light,
1mazzo di asparagi dell’orto,pepe bianco,
2uova,olio extravergine di oliva,
formaggio grattugiato.

PREMESSA
La bontà di oggi è tutta primavera merito degli asparagi di stagione di produzione propria…Teneri ma al tempo stesso carnosi e croccanti sono cresciuti senza uso di pesticidi ma con la eleganza di acqua,sole e amore…

I miei asparagi insieme alla mozzarella e
al battutto d’uova li ho giutilizzati per rendere la mia portata principale vegetariana un Vero trionfo di golositá!
Vediamo quindi insieme il piatto di oggi…
Un saluto e alla prossima bontá home made!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa pulite gli asparagi eliminando la parte finale e pulendo singolarmente ogni gambo.

Portate a bollore pentola d’acqua e dopo averla salata tuffate a cottura la pasta che cuocerá in 12min e pochi minuti a seguire aggiungetevi gli asparagi che avrete tagliato al coltello mantenendo integra la punta.

Asparagi e fusilloni cuoceranno insieme in questo modo la pasta si insaporirá a cottura con le proprietà della verdura.

Scolate la pasta al dente insieme a gli asparagi e riunitela all’interno di una terrina dove aggiungerete battuto d’uova e dadolata di mozzarella.
Amalgamate bene il tutto quindi impiattate all’interno di mini pirofile in ceramica unte d’olio.
Completate il piatto con spolverizzata di pepe,formaggio grattugiato e olio extravergine di oliva a filo.

Preriscaldato il fornetto estense su fornello medio della cucina disponete le pirofile direttamente su supporto triangolare e chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori dello stesso fate cuocere per 20~25min.
A cottura ultimata portate subito in tavola e…Buon appetito!

ANTIPASTI/ asparagi/ COTTURA/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ LATTICINI/ NOCI/ pepe bianco/ PIATTI UNICI/ RICOTTA/ SECONDI PIATTI/ senza lievito/ STAR BENE A TAVOLA/ TORTE SALATE/ UOVA/ VERDURE/ YOGURT

TORTA DI PASTA FILLO ASPARAGI,RICOTTA E NOCI COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltá:✩
Tempo di preparazione:15min
Tempo di cottura:45min

UTENSILI:
terrina,teglia rotonda,fornetto estense 30cm
pentola,coltello,cucchiaio,carta forno,forbice

INGREDIENTI
10 fogli pasta fillo,200gr ricotta,
20noci tritate,50gr yogurt greco,
1mazzo di asparagi dell’orto,
pepe bianco,formaggio grattugiato,
olio evo

PREMESSA:
Oggi portiamo in tavola una golosa
torta salata che come sempre potremo servire come antipasto,piatto unico o secondo piatto.
Di servirla in tavola ad ogni occasione e luogo,non avrete difficoltà;
poiché nata per accontentare anche i palati più esigenti ricca di ingredienti che nella loro semplicità contribuiscono a creare un Vero capolavoro.
Pasta fillo,asparagi freschi dell’orto,
ricotta fresca,yogurt greco,uova e noci…
La bontà è servita!
Vediamo quindi insieme come si prepara…
Appuntamento alla prossima ricetta!

PROCEDIMENTO
Pulite gli asparagi eliminando la parte finale del gambo e sfilettateli.

Portate a bollore pentola d’acqua quindi cuocere per 10min e scolateli.

In una terrina andate ad amalgamare ricotta,yogurt,uova,aromi,spezie e formaggio grattugiato.
Stendete 10 fogli di pasta fillo all’interno di teglia rotonda foderata con carta forno e sistemate al suo interno asparagi interi.
Versate ora a copertura la crema di yogurt,uova e ricotta e completate decorando con gli ultimi asparagi,trito di noci,formaggio grattugiato e olio evo a filo.

Preriscaldato su fornello medio della cucina
il magico fornetto estense posizionate la teglia su supporto quadrato e chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori dello stesso fate cuocere per 45min.

A cottura ultimata estraete fuori dal fornetto estense e una volta tiepida tagliate a tranci e servite in tavola.
Buon appetito!

ANTIPASTI/ BURRO/ coste/ COTTURA/ FARINA MANITOBA/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ IMPASTI DI BASE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ Pasqua/ PASTA BRISÉE/ PASTA BRISÉE/ PIATTI UNICI/ prosciutto cotto/ raccolta di ricette/ SALATI/ SECONDI PIATTI/ senza lievito/ TORTE SALATE/ UOVA/ VERDURE

CROSTATA BRISÉE COSTE,PROSCIUTTO E MOZZARELLA COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:1h
Tempo di cottura:1h
Porzioni ottenute:3~4 persone

UTENSILI
planetaria Kenwood kmix,mattarello,
carta forno,forchetta,terrina,pentola,
teglia rotonda,forbice,fornetto estense 30cm
pellicola per alimenti

INGREDIENTI
PASTA BRISÉE
(v.link)

https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/02/12pasta-brisee-home-made/
PASTA BRISÉE

 

80gr burro,100ml acqua fredda,250gr farina,1pizzico di sale.

FARCIA
200gr coste dell’orto,100gr prosciutto cotto,120gr mozzarella,1uovo,pepe nero,
1cucchiaio formaggio grattugiato,
olio extravergine di oliva.

PREMESSA:
La ricetta di oggi è di quelle golose nonostante la presenza delle verdure per cui i solo i più piccoli potrebbero non trovare troppo invitante…

Porto in tavola una crostata salata
di pasta brisée home made in farcia con
verdure di stagione;le coste;
direttamente dall’orto.
Fresche,tenere sin nel gambo,costituite
da grandi foglie e dal sapore delicato
quasi zuccherino.
Per rendere la mia torta salata ancora piú golosa vi ho aggiunto prosciutto cotto e mozzarella,ingredienti seppur semplici e a basso costo ma a resa
di un antipasto,secondo o piatto unico
capace di conquistarvi.
Non manco di servirmi anche questa volta della cottura a gas attraverso l’uso del magico fornetto estense ho dunque realizzato una nuova bontá come sempre firmata home made!
Un saluto e alla prossima ricetta!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate a realizzare come spiegato al seguente link l’impasto della pasta brisée
(v.link)
https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/02/12pasta-brisee-home-made/

Realizzato l’impasto date forma tondeggiante e ponete a riposo in frigo
per 30min avvolto nella pellicola
per alimenti.

Mentre l’impasto riposa pulite le verdure andando a lavarle una costa alla volta sotto
il getto dell’acqua fredda del lavandino.

Fatte scolare dell’acqua di lavaggio portate su fiamma pentola d’acqua e giunta a bollore dopo averla salata tuffate a cottura le verdure facendole cuocere per 20min.

A cottura ultimata scolatele e tenete da parte.

Trascorso tempo di riposo in frigo della pasta brisée stendetela in una sfoglia sottile
al mattarello direttamente su foglio
di carta forno sistemandola all’interno
di teglia rotonda a misura.

Con i rebbi di una forchetta bucherellatene la base e distribuite al suo interno il ripieno costituito da:
coste sbollentate,1uovo,1mozzarella a dadini e prosciutto cotto a fette tagliato a pezzetti.
Ultimate con spolverizzata di formaggio grattugiato,olio extravergine di oliva a filo e pepe nero in polvere.

Preriscaldato su fornello medio della cucina
il fornetto estense giunto alla temperatura
di 180℃ posizionate la teglia
su supporto quadrato e chiudendo
con apposito coperchio mantenendo chiusi
i fori dello stesso fate cuocere per 1h.

Ultimata la cottura spegnete e pochi minuti di riposo della stessa servite
la Vostra crostata salata in tavola
tagliata a tranci.
Buon appetito!

CARNE/ CARNI/ coste/ COTTURA/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ maiale/ padella/ PENTOLA/ PIATTI UNICI/ prezzemolo/ PRIMI PIATTI/ salsiccia/ senza burro/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ senza lievito/ senza uova

ORECCHIETTE SALSICCIA E COSTE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:40min
Tempo di cottura:20min
Porzioni ottenute:2 persone

UTENSILI:
pentola,terrina.

INGREDIENTI
1mazzo di coste,150gr salsiccia fresca,
olio extravergine di oliva,1cipolla bionda,pepe nero,prezzemolo fresco,
160gr orecchiette

PREMESSA
È giunta ora di pranzare e non sapete cosa cucinare?
Ho io la ricetta che fa al caso Vostro!
Portiamo in tavola un primo piatto ricco di tutto quello che abbiamo bisogno per sentirci in salute senza eccessi e senza rinunce…
Un piatto unico che potrete gustare a pranzo o a cena.
Bastano pochissimi ingredienti a basso costo per realizzarlo,ed è facilissimo da preparare ottenendo il massimo della soddisfazione è della bontà…
La ricetta è online!
Vediamo come si prepara…

PROCEDIMENTO

Acquistato carne e verdure fresche mettetevi all’opera.

Per prima cosa andate a pulire le verdure foglia per foglia sotto il getto dell’acqua in modo tale da eliminare residui di terra…

Portate a bollore pentola d’acqua e giunta ad ebollizione salate e tuffate a cottura
le coste che se costituite da tenere foglie cuoceranno in 10min.

Mentre le verdure cuociono occupatevi della cottura della salsiccia che dopo aver fatto imbiondire trito di cipolla in pochissimo olio porterete a cottura privandola del
suo budello.
Fate rosolare e sfumate
con vino bianco secco.

Scolate le verdure aggiungetele in padella con la salsiccia a fuoco ormai spento mentre nella stessa acqua di cottura delle verdure andrete ora a cuocervi le orecchiette.

Scolate la pasta al dente e amalgamatela in padella con le coste e la salsiccia cotte in precedenza.

Portate in tavola ultimando il piatto con
un giro d’olio extravergine
e prezzemolo fresco.
A piacere completate il piatto
con formaggio grattugiato e peperoncino piccante.
Buon appetito!

asparagi/ Basilico fresco/ COTTURA/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ MANDORLE/ PASTA/ PENTOLA/ pepe nero/ PIATTI UNICI/ PRIMI PIATTI/ senza burro/ SENZA GRASSI/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ senza lievito/ UOVA

CARBONARA DI ASPARAGI E MANDORLE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:20min
Tempo di cottura:10min
Porzioni:2 persone

UTENSILI
pentola,coltello,terrina,forchetta

INGREDIENTI
300gr asparagi,3 tuorli d’uovo,pepe nero,olio extravergine di oliva,mandorle a lamelle,180gr bavette.

PREMESSA
Con l’arrivo della primavera non possono mancare i teneri asparagi.
Con il loro sapore delicato,
gusto fresco,
punte tenere e ugualmente croccanti fanno di ogni piatto una bontá che diventa un capolavoro.
A questo proposito li ho utilizzati a creazione di un primo piatto che non lascia spazio a dubbi…
È pronto in tavola!
La ricetta é ora sul mio blog!

PROCEDIMENTO:
Per prima cosa portate a ebollizione l’acqua che salerete prima di portare a cottura gli asparagi tenendoli in piedi con le punte fuori a bordo pentola…

Fate cuocere per 10min.
Scolate mantenendo l’acqua di cottura e nella stessa acqua fate cuocere la pasta.

Tagliate a dadini gli asparagi e in una terrina battere i tuorli dell’uovo.

A cottura della pasta scolatela al dente girandola nella pentola a fuoco spento con tuorli d’uovo battuti e asparagi.

Servite e ultimate con mandorle a lamelle e in giro d’olio di extravergine di oliva.

Portate in tavola e Buon appetito!

Basilico fresco/ COTTURA/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ padella/ PASSATA DI POMODORO/ PASTA/ PENTOLA/ pepe nero/ PESCE/ PIATTI UNICI/ pomodori/ PRIMI PIATTI/ senza burro/ SENZA GRASSI/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ senza lievito/ senza uova/ tonno

LINGUINE AL SUGO DI TONNO

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:30min
Porzioni ottenute:1 persona

UTENSILI
pentola,coppapasta rotondo, cucchiaio,terrina

INGREDIENTI
1 bistecca di tonno, 200ml passata di pomodoro home made, pepe nero
olio extravergine di oliva,basilico fresco,
100gr linguine.

PREMESSA
Per gli amanti della pasta oggi Linguine!
È in arrivo un piatto unico da leccarsi i baffi!
Senza grassi,senza uova e lattosio ma con
il pieno carboidrati e proteine non soli protagonisti del piatto che irrorati dalla classica e instancabile
passata di pomodoro rigorosamente prodotto di qualità home made saranno ancora piú irresistibili!

Siete Pronti a gustare una nuova bontá?!
La ricetta é ora online!

PROCEDIMENTO
Ponete in un tegame capiente
la passata di pomodoro dopo aver fatto imbiondire trito di cipolla in 1cucchiaio d’olio.

Portate dunque a cottura 20min prima
di spegnere aggiungete la bistecca di tonno.

In una pentola portate a bollore l’acqua per la cottura della pasta giunta ad ebollizione salate e calate la pasta.
Scolate al dente amalgamando le linguine nel tegame contenente il condimento della stessa.
Servite in piatto fondo creando un nido di linguine usando coppapasta rotondo.
Affiancate alla pasta
la bistecca di tonno,irrorate con altra salsa e ultimate decorando con basilico fresco e olio extravergine di oliva a filo.
Servite in tavola e…Buon appetito!

Basilico fresco/ CARNE/ ceci/ COTTURA/ fusi di pollo/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LATTICINI/ LEGUMI/ OLIO DI MAIS/ PENTOLA/ PIATTI UNICI/ pollo/ PRIMI PIATTI/ RICETTE LIGHT/ ROSMARINO/ senza burro/ senza glutine/ SENZA GRASSI/ senza lievito/ senza uova/ YOGURT

INSALATA DI FUSI DI POLLO E CECI IN SALSA LIGHT

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:20min
Tempo di cottura:1h30min
Porzioni ottenute:2 persone

UTENSILI
pentola,terrina,cucchiaio
frullatore ad immersione.

INGREDIENTI
5fusi di pollo,200gr ceci precotti,
pepe nero,rosmarino essiccato,
basilico fresco,170gr yogurt greco,
maionese allo yogurt greco(v.ricetta)
http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2017/02/maionese-allo-yogurt-greco-home-made.html

1cipolla bionda,1 carota.

PREMESSA
Con l’arrivo della primavera oggi portiamo
in tavola un piatto unico super proteico,senza uova e senza glutine.
Cotto senza grassi anzi sgrassato del tutto
i fusi di pollo lessati in pentola e spolpati della carne sino all’osso sono stati conditi
dall’aggiunta di una seconda fonte proteica grazie ai legumi.

Senza glutine e senza uova ho ultimato il piatto con una quenelle di salsa maionese preparata con yogurt greco.

Pronti per fare il pieno di proteine?
La ricetta é ora sul mio blog!
Un saluto e alla prossima bontà firmata home made!

PROCEDIMENTO
Cotti i ceci dopo averli messi in ammollo la sera precedente per aiutarne la cottura,scolateli del loro brodo e teneteli
da parte.
Nello stesso brodo andate a cuocere
i fusi di pollo dopo averne eliminato la pelle di modo tale da sgrassare le carni.
Fate cuocere a fuoco moderato per 1h15min .

Mentre i fusi di pollo continuano la cottura procedete con la preparazione della salsa ovvero la maionese light preparata con yogurt greco al minipimer(v.link ricetta)
http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2017/02/maionese-allo-yogurt-greco-home-made.html

E ricetta video

Cotti i fusi di pollo fermarne la cottura sotto getto d’acqua fredda e pulire le carni attaccate all’osso.
Amalgamate all’interno di terrina insieme ai ceci.
Insaporite con pepe nero,rosmarino essiccato e condite con olio extravergine di oliva.
Ultimare il piatto con quenelle di maionese light e basilico fresco.

Buon appetito!

ANTIPASTI/ Basilico fresco/ CONSERVE/ COTTURA/ di birra/ FARINA MANITOBA/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LATTICINI/ LIEVITI/ mozzarella/ pancetta/ PASSATA DI POMODORO/ pepe nero/ philadelphia/ PIATTI UNICI/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ pomodori/ raccolta di ricette/ ROSMARINO/ SECONDI PIATTI/ senza burro/ senza uova/ SNACK

PIZZA PHILADELPHIA LIEVITATA IN TEGLIA COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Porzioni ottenute

UTENSILI
planetaria Kenwood kmix,fornetto estense,forbici,coltello,pentolino,cucchiaio
carta forno,teglie rotonde alluminio

INGREDIENTI
400gr farina manitoba,
220gr Philadelphia light,100ml acqua,1cucchiaino sale,1bustina di zucchero di canna,1bustina di lievito di birra disidratato.

FARCITURA:
passata di pomodoro home made,
100gr pancetta,200gr mozzarella,
4 sarde sott’olio,pepe nero,rosmarino,
olio extravergine di oliva

PREMESSA
La Pizza…Lievitato della cucina italiana è
il piatto che insieme alla pasta fa parte della nostra tradizione e ben nota in tutto il mondo.
Noi italiani famosi per pizza,spaghetti e mandolino…Ma é bene sapere che oltre le tradizioni ci sono anche nuove sperimentazioni e innovazioni a miglioria
di un piatto che sarà sempre e solo
made in italy.

Ogni pizzaiolo ha la sua ricetta segreta per la preparazione della pizza e ben si guarda
dal svelare ingredienti e procedimento.
Io che invece sono una foodblogger amo
la condivisione delle mie ricette e a breve vi dirò il segreto della mia pizza lievitata in teglia,soffice,ben idratata e cotta all’interno del magico fornetto estense.
Curiosi di saperne di più?!
La ricetta è ora online sul mio blog!
Un saluto e alla prossima bontà firmata home made!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate riscaldate al pentolino la miscela di acqua e Philadelphia light affinché sia tiepida per potervi sciogliere il lievito di birra.
Versate all’interno di terrina o planetaria munita di gancio impastatore e sciogliete il lievito insieme allo zucchero di canna.
Aggiungere farina manitoba e avviare l’impasto.
Verso la fine aggiungere il sale.
Ultimato l’impasto andate a dividerlo all’interno di teglie rotonde foderate con carta forno stendendolo al loro interno e modellandolo con i polpastrelli delle mani.

Condite subito le pizze con gli ingredienti che avete a disposizione o a Voi graditi.
Io le mie pizze le ho condite con passata di pomodoro rigorosamente home made,dadolata di mozzarella(che avrete fatto scolare del latte che la caratterizza)variando una con l’aggiunta di sarde sott’olio ben colate e l’altra con dadolata di pancetta.
Ultimato entrambe con aggiunta
di pepe nero e rosmarino essiccato.

Condito le pizze lasciatele che lievitano in teglia sino a quando vedrete che saranno
ben gonfie,pronte per essere cotte.

Preriscaldato su fornello medio della cucina il magico fornetto estense giunto alla temperatura di 230℃ controllata con apposito termometro ho posizionato la prima teglia a cottura su supporto quadrato e chiudendo con apposito coperchio ho fatto cuocere per 25min o per il tempo necessario a seconda di quanto avrete condito
la Vostra pizza di ingredienti più o meno acquosi.

A cottura ultimata di entrambe le pizze servite in tavola a tranci decorando a piacere con basilico fresco.
Buon appetito!

 

CONSIGLIA Biscotti salati alla birra e pecorino

Send this to a friend