Browsing Category

FORMAGGIO

albicocche/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ FRUTTA/ FRUTTA SECCA/ gas/ gin/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ LIQUORI-DIGESTIVI-AMARI/ MANDORLE/ OLIO DI MAIS/ Per dolci/ philadelphia/ senza burro/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ UOVA/ zucchero a velo

TORTA ALBICOCCHE,MANDORLE E PHILADELPHIA COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:10min
Tempo di cottura:40min

UTENSILI
terrina,carta forno,teglia rotonda,
fornetto estense 30cm,spatola in silocone
gratella,setaccio,bilancia pesa alimenti.

INGREDIENTI
4uova,1pizzico di sale,1bustina di lievito per dolci,30ml gin,30ml olio di mais,220gr Philadelphia light,120gr zucchero a velo,170gr farina manitoba,40gr mandorle intere
5 albicocche snocciolate

Zucchero a velo

PREMESSA:
Nelle albicocche per me è racchiuso il sole dell’estate…
Dolci,piccole o grandi con la loro polpa delicata,carnosa e la”buccia”vellutata
nel loro colore arancio rosso sono
l’invitante assaggio a cui non puoi resistere…
Oggi Io con la mia personale ricetta vi nutriró di piacere sublime racchiuso all’interno di una sofficissima torta che vi regalerà in ogni momento della giornata la bontà ricercata che spesso dimora nella semplicità.
Cotta all’interno del magico fornetto estense vado dunque a presentarmi il mio dolce capolavoro d’estate!

Un saluto e alla prossima meraviglia!

PROCEDIMENTO
All’interno di una terrina aprite le uova che amalgamerete insieme allo zucchero a velo.
Aggiungete farina passata a setaccio con il sale.
Amalgamate bene l’impasto quindi aggiungere Philadelphia light,olio di mais
e gin sempre amalgamando bene l’ingrediente precedente prima di aggiungere il successivo.

Aggiungete ora mandorle intere e completate con lievito per dolci passato a setaccio.
Preriscaldato il fornetto estense su fornello medio della cucina versate l’impasto
all’interno di teglia rotonda foderata con carta forno e disporre le albicocche sulla superficie dell’impasto dopo averle lavate e snocciolate.

Quindi posizionate la teglia su supporto triangolare chiudendo con apposito coperchio fate cuocere con fori chiusi per 40min
A cottura ultimata spegnere e togliere la teglia dal fornetto estense.
Poco dopo posizionare la torta su gratella per dolci in modo tale da farla freddare completamente.
Spolverizzate prima di servire con zucchero a velo.
Buon appetito!

ANTIPASTI/ COTTURA/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ FRITTATE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LATTICINI/ mozzarella/ pancetta/ pepe nero/ PIATTI FREDDI/ PIATTI UNICI/ SALATI/ SECONDI PIATTI/ senza burro/ senza glutine/ senza lievito/ senza olio/ SNACK/ UOVA/ zucchine

FRITTATA DI ZUCCHINE,MOZZARELLA E PANCETTA COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:10min
Tempo di cottura:50min
Porzioni ottenute:4 persone

UTENSILI
teglia rotonda,carta forno,terrina,coltello
fornetto estense 30cm,forchetta.

INGREDIENTI
5uova,2zucchine,1pizzico sale,pepe,
100gr mozzarella,120gr pancetta.

PREMESSA:
Colazione,antipasto,brunch,pranzo,cena…
La frittata si presta ad essere consumata
in ogni momento della giornata.
Preparata senza frittura,senza glutine,utilizzando verdure fresche di stagione autoprodotte insaporita dall’aggiunta di dadolata di pancetta e mozzarelline,
cotta all’interno del magico fornetto estense sarà impossibile resisterLe nella Sua stessa semplicitá…

Un saluto e alla prossima bontà!

PROCEDIMENTO
All’interno di una terrina andate a rompere le uova che barrette con una forchetta energicamente.
Aggiungete le zucchine a rondelle,dadolata di pancetta e mozzarella a fiocchetti.
Amalgamate bene il tutto.

Foderate una teglia rotonda con carta forno e versate al suo interno l’impasto.

Preriscaldato il fornetto estense su fornello medio della cucina posizionate la teglia su supporto triangolare,chiudendo con apposito coperchio fate cuocere per 50min.

A cottura ultima spegnete,fate intiepidire appena quindi tagliate a fette e…Buon appetito!

asparagi/ BURRO/ COTTURA/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ PASTA/ PRIMI PIATTI/ raccolta di ricette/ RICOTTA/ senza lievito/ UOVA

LASAGNA ASPARAGI E RICOTTA COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:50min
Cottura:40min
Porzioni ottenute:3 persone

UTENSILI
terrina rettangolare,fornetto estense,
pentolino,tagliere,coltello.

INGREDIENTI
500ml besciamella
(50gr burro,2cucchiai di farina,
1pizzico sale,pepe bianco,noce moscata,500ml latte)
olio extravergine di oliva,1uovo
200gr ricotta,1 mazzo di asparagi

PREMESSA
Dai deliziosi,croccanti e verdi asparagi nasce la mia nuova ricetta di oggi usati per arricchire il mio nuovo primo piatto unico di pasta fresca all’uovo.
Delicato ma sostanzioso non manca di stupire tutti sino a giungere ai palati più sopraffini.
Cotto come sempre all’interno del magico fornetto estense vi regalo anche oggi un’altra squisita idea per la cena di questa sera.
Pronti a provarla?
La ricetta è online
Un saluto e alla prossima bontà home made.

PROCEDIMENTO
Preparate al pentolino la besciamella facendo sciogliere il burro.
Fuori fiamma aggiungete la farina e mescolate.
Riportate su fiamma aggiungendo sale,pepe,noce moscata e latte.
Girate al cucchiaio continuamente fino a quando otterrete una salsa liscia e non troppo densa.

Pulite gli asparagi spuntando e pulendo
i gambi.

Create dunque gli strati di pasta ponendo a base della teglia la besciamella,disponete lo strato di pasta e decorate con asparagi crudi e ricotta a fiocchi.
Coprite con besciamella e ricreate nuovamente gli strati di pasta,asparagi e ricotta.
Ultimato gli ingredienti e giunti a bordo teglia completate con gli asparagi e irrorate con battuto d’uovo spolverizzando la superficie con formaggio grattugiato.

Preriscaldato il fornetto estense su fornello a fiamma media portate a cottura al suo interno all’interno di teglia rotonda per maggiore stabilità che a sua volta porterete su supporto triangolare.
Chiudere con apposito coperchio e fate cuocere per 40min.
A cottura ultimata spegnete e fate riposare qualche minuto prima di servirla.
Portate in tavola e buon appetito!

asparagi/ COTTURA/ festa mamma/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ mozzarella/ Natale/ PASTA/ pepe nero/ PIATTI UNICI/ PRIMI PIATTI/ San Valentino/ senza burro/ SENZA GRASSI/ senza lievito/ UOVA/ VERDURE

FUSILLONI ASPARAGI E MOZZARELLA COTTI AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:35min
Tempo di cottura:20min
Porzioni ottenute:5 porzioni

UTENSILI
pentola,fornetto estense 30cm,coltello,
terrine in ceramica mono porzione

INGREDIENTI
300gr fusilloni,100gr mozzarella light,
1mazzo di asparagi dell’orto,pepe bianco,
2uova,olio extravergine di oliva,
formaggio grattugiato.

PREMESSA
La bontà di oggi è tutta primavera merito degli asparagi di stagione di produzione propria…Teneri ma al tempo stesso carnosi e croccanti sono cresciuti senza uso di pesticidi ma con la eleganza di acqua,sole e amore…

I miei asparagi insieme alla mozzarella e
al battutto d’uova li ho giutilizzati per rendere la mia portata principale vegetariana un Vero trionfo di golositá!
Vediamo quindi insieme il piatto di oggi…
Un saluto e alla prossima bontá home made!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa pulite gli asparagi eliminando la parte finale e pulendo singolarmente ogni gambo.

Portate a bollore pentola d’acqua e dopo averla salata tuffate a cottura la pasta che cuocerá in 12min e pochi minuti a seguire aggiungetevi gli asparagi che avrete tagliato al coltello mantenendo integra la punta.

Asparagi e fusilloni cuoceranno insieme in questo modo la pasta si insaporirá a cottura con le proprietà della verdura.

Scolate la pasta al dente insieme a gli asparagi e riunitela all’interno di una terrina dove aggiungerete battuto d’uova e dadolata di mozzarella.
Amalgamate bene il tutto quindi impiattate all’interno di mini pirofile in ceramica unte d’olio.
Completate il piatto con spolverizzata di pepe,formaggio grattugiato e olio extravergine di oliva a filo.

Preriscaldato il fornetto estense su fornello medio della cucina disponete le pirofile direttamente su supporto triangolare e chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori dello stesso fate cuocere per 20~25min.
A cottura ultimata portate subito in tavola e…Buon appetito!

CARNE/ COTTURA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ lardo/ maiale/ pepe nero/ rolata/ ROSMARINO/ SECONDI PIATTI/ senza burro/ senza glutine/ senza lievito/ senza olio/ senza uova/ sottilette/ zucchero di canna

ROLATA DI BRACIOLA DI MAIALE AL LARDO COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:5min
Tempo di cottura:40min
Porzioni ottenute:1 persona

UTENSILI
teglia rotonda,carta forno,tagliere
fornetto estense 30cm,coltello,batticarne
spago da cucina,forbici.

INGREDIENTI
2 braciole di maiale,120gr lardo affettato,
2 sottilette formaggio cremoso,pepe nero,1cucchiaio di zucchero di canna,
rosmarino fresco

PREMESSA:
Questa sera diamo spazio alla seconda portata portando in tavola le braciole di maiale quasi sempre asciutte cotte e preparate e presentate a resa di un piatto buonissimo e creativo trasformandole in
una rolata a cui gli amarti della carne non sapranno proprio resistergli.
Ingredienti semplici per un piatto a resa di 100% bontá…
La ricetta è ora online…
Un saluto e alla prossima!

PROCEDIMENTO
Acquistato le braciole di maiale andate ad eliminare l’osso e dopo averle lavate per togliere eventuali ossicini mediante uso di batticarne andate a renderla sottile.

Disponete sulle carni fette di lardo e ultimate con sottilette.
Arrotolate ogni singola fetta di carne che andrete a sigillarne il ripieno utilizzando spago da cucina e aggiungendo all’esterno qualche rametto di rosmarino fresco.

Preriscaldato il fornetto estense su fornello medio della cucina sistemate le rolatine all’interno di teglia rotonda foderata con carta forno e spolverizzatele con zucchero di canna.
Fate cuocere con coperchio chiuso e fiamma al minimo per 40min.
Una volta pronta spegnete e fate intiepidire prima di eliminare lo spago e tagliare la carne se vorrete ottenere fette perfette!
Servite in tavola e Buon appetito!

ANTIPASTI/ asparagi/ COTTURA/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ LATTICINI/ NOCI/ pepe bianco/ PIATTI UNICI/ RICOTTA/ SECONDI PIATTI/ senza lievito/ STAR BENE A TAVOLA/ TORTE SALATE/ UOVA/ VERDURE/ YOGURT

TORTA DI PASTA FILLO ASPARAGI,RICOTTA E NOCI COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltá:✩
Tempo di preparazione:15min
Tempo di cottura:45min

UTENSILI:
terrina,teglia rotonda,fornetto estense 30cm
pentola,coltello,cucchiaio,carta forno,forbice

INGREDIENTI
10 fogli pasta fillo,200gr ricotta,
20noci tritate,50gr yogurt greco,
1mazzo di asparagi dell’orto,
pepe bianco,formaggio grattugiato,
olio evo

PREMESSA:
Oggi portiamo in tavola una golosa
torta salata che come sempre potremo servire come antipasto,piatto unico o secondo piatto.
Di servirla in tavola ad ogni occasione e luogo,non avrete difficoltà;
poiché nata per accontentare anche i palati più esigenti ricca di ingredienti che nella loro semplicità contribuiscono a creare un Vero capolavoro.
Pasta fillo,asparagi freschi dell’orto,
ricotta fresca,yogurt greco,uova e noci…
La bontà è servita!
Vediamo quindi insieme come si prepara…
Appuntamento alla prossima ricetta!

PROCEDIMENTO
Pulite gli asparagi eliminando la parte finale del gambo e sfilettateli.

Portate a bollore pentola d’acqua quindi cuocere per 10min e scolateli.

In una terrina andate ad amalgamare ricotta,yogurt,uova,aromi,spezie e formaggio grattugiato.
Stendete 10 fogli di pasta fillo all’interno di teglia rotonda foderata con carta forno e sistemate al suo interno asparagi interi.
Versate ora a copertura la crema di yogurt,uova e ricotta e completate decorando con gli ultimi asparagi,trito di noci,formaggio grattugiato e olio evo a filo.

Preriscaldato su fornello medio della cucina
il magico fornetto estense posizionate la teglia su supporto quadrato e chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori dello stesso fate cuocere per 45min.

A cottura ultimata estraete fuori dal fornetto estense e una volta tiepida tagliate a tranci e servite in tavola.
Buon appetito!

ANTIPASTI/ BURRO/ coste/ COTTURA/ FARINA MANITOBA/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ IMPASTI DI BASE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ Pasqua/ PASTA BRISÉE/ PASTA BRISÉE/ PIATTI UNICI/ prosciutto cotto/ raccolta di ricette/ SALATI/ SECONDI PIATTI/ senza lievito/ TORTE SALATE/ UOVA/ VERDURE

CROSTATA BRISÉE COSTE,PROSCIUTTO E MOZZARELLA COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:1h
Tempo di cottura:1h
Porzioni ottenute:3~4 persone

UTENSILI
planetaria Kenwood kmix,mattarello,
carta forno,forchetta,terrina,pentola,
teglia rotonda,forbice,fornetto estense 30cm
pellicola per alimenti

INGREDIENTI
PASTA BRISÉE
(v.link)

https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/02/12pasta-brisee-home-made/
PASTA BRISÉE

 

80gr burro,100ml acqua fredda,250gr farina,1pizzico di sale.

FARCIA
200gr coste dell’orto,100gr prosciutto cotto,120gr mozzarella,1uovo,pepe nero,
1cucchiaio formaggio grattugiato,
olio extravergine di oliva.

PREMESSA:
La ricetta di oggi è di quelle golose nonostante la presenza delle verdure per cui i solo i più piccoli potrebbero non trovare troppo invitante…

Porto in tavola una crostata salata
di pasta brisée home made in farcia con
verdure di stagione;le coste;
direttamente dall’orto.
Fresche,tenere sin nel gambo,costituite
da grandi foglie e dal sapore delicato
quasi zuccherino.
Per rendere la mia torta salata ancora piú golosa vi ho aggiunto prosciutto cotto e mozzarella,ingredienti seppur semplici e a basso costo ma a resa
di un antipasto,secondo o piatto unico
capace di conquistarvi.
Non manco di servirmi anche questa volta della cottura a gas attraverso l’uso del magico fornetto estense ho dunque realizzato una nuova bontá come sempre firmata home made!
Un saluto e alla prossima ricetta!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate a realizzare come spiegato al seguente link l’impasto della pasta brisée
(v.link)
https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/02/12pasta-brisee-home-made/

Realizzato l’impasto date forma tondeggiante e ponete a riposo in frigo
per 30min avvolto nella pellicola
per alimenti.

Mentre l’impasto riposa pulite le verdure andando a lavarle una costa alla volta sotto
il getto dell’acqua fredda del lavandino.

Fatte scolare dell’acqua di lavaggio portate su fiamma pentola d’acqua e giunta a bollore dopo averla salata tuffate a cottura le verdure facendole cuocere per 20min.

A cottura ultimata scolatele e tenete da parte.

Trascorso tempo di riposo in frigo della pasta brisée stendetela in una sfoglia sottile
al mattarello direttamente su foglio
di carta forno sistemandola all’interno
di teglia rotonda a misura.

Con i rebbi di una forchetta bucherellatene la base e distribuite al suo interno il ripieno costituito da:
coste sbollentate,1uovo,1mozzarella a dadini e prosciutto cotto a fette tagliato a pezzetti.
Ultimate con spolverizzata di formaggio grattugiato,olio extravergine di oliva a filo e pepe nero in polvere.

Preriscaldato su fornello medio della cucina
il fornetto estense giunto alla temperatura
di 180℃ posizionate la teglia
su supporto quadrato e chiudendo
con apposito coperchio mantenendo chiusi
i fori dello stesso fate cuocere per 1h.

Ultimata la cottura spegnete e pochi minuti di riposo della stessa servite
la Vostra crostata salata in tavola
tagliata a tranci.
Buon appetito!

ANTIPASTI/ Basilico fresco/ CONSERVE/ COTTURA/ di birra/ FARINA MANITOBA/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LATTICINI/ LIEVITI/ mozzarella/ pancetta/ PASSATA DI POMODORO/ pepe nero/ philadelphia/ PIATTI UNICI/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ pomodori/ raccolta di ricette/ ROSMARINO/ SECONDI PIATTI/ senza burro/ senza uova/ SNACK

PIZZA PHILADELPHIA LIEVITATA IN TEGLIA COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Porzioni ottenute

UTENSILI
planetaria Kenwood kmix,fornetto estense,forbici,coltello,pentolino,cucchiaio
carta forno,teglie rotonde alluminio

INGREDIENTI
400gr farina manitoba,
220gr Philadelphia light,100ml acqua,1cucchiaino sale,1bustina di zucchero di canna,1bustina di lievito di birra disidratato.

FARCITURA:
passata di pomodoro home made,
100gr pancetta,200gr mozzarella,
4 sarde sott’olio,pepe nero,rosmarino,
olio extravergine di oliva

PREMESSA
La Pizza…Lievitato della cucina italiana è
il piatto che insieme alla pasta fa parte della nostra tradizione e ben nota in tutto il mondo.
Noi italiani famosi per pizza,spaghetti e mandolino…Ma é bene sapere che oltre le tradizioni ci sono anche nuove sperimentazioni e innovazioni a miglioria
di un piatto che sarà sempre e solo
made in italy.

Ogni pizzaiolo ha la sua ricetta segreta per la preparazione della pizza e ben si guarda
dal svelare ingredienti e procedimento.
Io che invece sono una foodblogger amo
la condivisione delle mie ricette e a breve vi dirò il segreto della mia pizza lievitata in teglia,soffice,ben idratata e cotta all’interno del magico fornetto estense.
Curiosi di saperne di più?!
La ricetta è ora online sul mio blog!
Un saluto e alla prossima bontà firmata home made!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate riscaldate al pentolino la miscela di acqua e Philadelphia light affinché sia tiepida per potervi sciogliere il lievito di birra.
Versate all’interno di terrina o planetaria munita di gancio impastatore e sciogliete il lievito insieme allo zucchero di canna.
Aggiungere farina manitoba e avviare l’impasto.
Verso la fine aggiungere il sale.
Ultimato l’impasto andate a dividerlo all’interno di teglie rotonde foderate con carta forno stendendolo al loro interno e modellandolo con i polpastrelli delle mani.

Condite subito le pizze con gli ingredienti che avete a disposizione o a Voi graditi.
Io le mie pizze le ho condite con passata di pomodoro rigorosamente home made,dadolata di mozzarella(che avrete fatto scolare del latte che la caratterizza)variando una con l’aggiunta di sarde sott’olio ben colate e l’altra con dadolata di pancetta.
Ultimato entrambe con aggiunta
di pepe nero e rosmarino essiccato.

Condito le pizze lasciatele che lievitano in teglia sino a quando vedrete che saranno
ben gonfie,pronte per essere cotte.

Preriscaldato su fornello medio della cucina il magico fornetto estense giunto alla temperatura di 230℃ controllata con apposito termometro ho posizionato la prima teglia a cottura su supporto quadrato e chiudendo con apposito coperchio ho fatto cuocere per 25min o per il tempo necessario a seconda di quanto avrete condito
la Vostra pizza di ingredienti più o meno acquosi.

A cottura ultimata di entrambe le pizze servite in tavola a tranci decorando a piacere con basilico fresco.
Buon appetito!

 

ANTIPASTI/ BURRO/ COTTURA/ FARINA TIPO 0/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LATTE/ noce moscata/ pepe nero/ SALATI/ San Valentino/ SECONDI PIATTI/ Senza categoria/ senza lievito/ SOUFFLè/ UOVA

SOUFFLÉ AL FORMAGGIO COTTO AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆
Tempo di preparazione : 10min
Tempo di cottura : 15min
Porzioni : 6

UTENSILI : terrine, bilancia pesa alimenti, fornetto estense 30cm, teglia rotonda in alluminio , coltello, pennello, spatola in silicone, cucchiaio

INGREDIENTI : 2 uova,50gr burro, 120ml latte, 100gr parmigiano grattugiato, 50gr scaglie di galbanino, 90gr farina, 1pizzico di sale, 1pizzico di noce moscata, erba cipollina

burro per ungere gli stampini

PREMESSA

Dopo aver realizzato il soufflè dolce era giusto cimentarmi anche con un nuovo soufflè a base salata e così lasciatami ispirare dalla continua voglia di provare e di osare ecco che come appena mostratovi a video arrivo per la pausa pranzo con un godurioso,soffice e spumoso Soufflé al formaggio cotto come per la versione dolce anche questo all’interno del magico fornetto estense.
…Tutti i piatti per una buona riuscita hanno bisogno di amore e maestria ma sappiamo quanta cura e attenzione servano per poter realizzare un buon Soufflé!
C’è una linea sottile che separa con un alto margine di errore capolavoro e disastro;
e con il Soufflé non ci sono rimedi a gli errori…
Presentato nei migliori ristoranti e proposto nelle sfide di alta cucina oggi è il Soufflé al formaggio la mia nuova bontà firmata home made!

La ricetta è ora disponibile sul mio blog!
Un saluto e arrivederci al Mio prossimo Capolavoro!

PROCEDIMENTO

Sciogliete il burro al pentolino.

Versate il burro fuso all’interno di una terrina capiente andando ad amalgamarlo insieme il latte,formaggio grattugiato,galbanino a scaglie,erba cipollina a piacere,sale,pepe nero,noce moscata e tuorli d’uovo separati dagli albumi che in una seconda terrina andrete a montare a neve ben ferma con l’uso di fruste elettriche.

Amalgamate dunque i composti per mezzo di spatola in silicone effettuando movimenti dal basso verso l’alto per evitare di smontare il composto.

Preimburrato pirottini in ceramica versate l’impasto all’interno di ogni stampo per i 2/3 della loro altezza.

Preriscaldato su fornello medio della cucina il fornetto estense giunto alla temperatura di 190°C posizionate il pirottino all’interno di teglia rotonda che sistemata a sua volta su supporto triangolare chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori dello stesso
farete cuocere per 15min.

Ultimato la cottura portate subito il Soufflé a tavola avete a disposizione pochissimi minuti prima che incominci a sgonfiarsi divenendo poco presentabile…Buon appetito!

 

VIDEO
https://www.instagram.com/p/BRLMIlFggHt/

CONSIGLIA Biscotti salati alla birra e pecorino

Send this to a friend