Browsing Category

SALATI

ANTIPASTI/ COTTURA/ curcuma/ essiccato/ FARINA MANITOBA/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ FRUTTA SECCA/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ istantaneo/ LIEVITI/ OLIO DI MAIS/ pepe nero/ PEPERONCINO/ PIATTI FREDDI/ pinoli/ PLUM-CAKE/ SALATI/ SECONDI PIATTI/ senza burro/ UOVA/ zucchine

PLUM CAKE CURCUMA,ZUCCHINE E PINOLI COTTO AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:10min
Tempo di cottura:40min
Porzioni ottenute:4 persone

UTENSILI
stampo plum cake 22,fornetto estense 30cm
terrina,cucchiaio,coltello

INGREDIENTI
3 uova,1 pizzico di sale,pepe nero,peperoncino essiccato,250g farina manitoba,1/2 bicchiere di latte,30g pinoli
2 zucchine piccole,1 bustina lievito per salati
2 cucchiai formaggio grattugiato
30ml olio di mais,1 cucchiaio curcuma

PREMESSA
Dopo aver sperimentato gli stessi ingredienti realizzando un primo piatto di pasta che ha ottenuto molti consensi positivi perché non sperimentare a sua realizzazione
un plum cake che racchiudesse al suo interno stessi sapori e colori?!Detto fatto!

Non fate complimenti e serviteviti con il mio plum cake salato
dalla consistenza compatta e sofficissima,
speziato ai sapori d’Oriente che gli hanno conferito toni di colore e sapore.
Un piatto ideale da gustare e presentare ai brunch,
o nelle portate di antipasto,secondi o
piatto unico in quanto in esso si racchiude tutta la bontà e semplicità di pochissimi ingredienti utilizzati a sua realizzazione a creazione di un piccolo ma autentico capolavoro.
Cotto come sempre su gas all’interno del mio magico utensile da cucina a cui non so più rinunciare…La bontà è servita!

Un saluto dalla Vostra fantasiosa foodblogger e arrivederci alla prossima golosità!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa spuntate le zucchine,lavatele e tagliate a rondelle per mezzo di coltello.
All’interno di una terrina capiente aprite le uova e amalgamatele tra loro.
Passate a setaccio la farina con il sale.
Aggiungere latte e olio.
Speziate l’impasto con l’aggiunta di curcuma in polvere e altre quindi aggiungere pinoli, zucchine e formaggio grattugiato.

Versate dunque lievito per torte salate passato a setaccio quindi amalgamate bene k tutto.

Foderato stampo da plum cake con carta forno versate l’impasto al suo interno e preriscaldato su fornello medio della cucina il fornetto estense posizionate lo stampo all’interno di teglia rotonda per una maggiore stabilità che a sua volta andrà a poggiare su supporto triangolare.
Chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori fate cuocere con fiamma al minimo per 40min.

Prima di spegnete fate prova stecchino quindi spegnete e estraete lo stampo dal fornetto.

Spostate il plum cake a freddare su gratella.

Potrete decidere di consumarlo ancora tiepido.
Portate in tavola e buon appetito!

ANTIPASTI/ COTTURA/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ FRITTATE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LATTICINI/ mozzarella/ pancetta/ pepe nero/ PIATTI FREDDI/ PIATTI UNICI/ SALATI/ SECONDI PIATTI/ senza burro/ senza glutine/ senza lievito/ senza olio/ SNACK/ UOVA/ zucchine

FRITTATA DI ZUCCHINE,MOZZARELLA E PANCETTA COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:10min
Tempo di cottura:50min
Porzioni ottenute:4 persone

UTENSILI
teglia rotonda,carta forno,terrina,coltello
fornetto estense 30cm,forchetta.

INGREDIENTI
5uova,2zucchine,1pizzico sale,pepe,
100gr mozzarella,120gr pancetta.

PREMESSA:
Colazione,antipasto,brunch,pranzo,cena…
La frittata si presta ad essere consumata
in ogni momento della giornata.
Preparata senza frittura,senza glutine,utilizzando verdure fresche di stagione autoprodotte insaporita dall’aggiunta di dadolata di pancetta e mozzarelline,
cotta all’interno del magico fornetto estense sarà impossibile resisterLe nella Sua stessa semplicitá…

Un saluto e alla prossima bontà!

PROCEDIMENTO
All’interno di una terrina andate a rompere le uova che barrette con una forchetta energicamente.
Aggiungete le zucchine a rondelle,dadolata di pancetta e mozzarella a fiocchetti.
Amalgamate bene il tutto.

Foderate una teglia rotonda con carta forno e versate al suo interno l’impasto.

Preriscaldato il fornetto estense su fornello medio della cucina posizionate la teglia su supporto triangolare,chiudendo con apposito coperchio fate cuocere per 50min.

A cottura ultima spegnete,fate intiepidire appena quindi tagliate a fette e…Buon appetito!

ANTIPASTI/ BURRO/ coste/ COTTURA/ FARINA MANITOBA/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ IMPASTI DI BASE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ Pasqua/ PASTA BRISÉE/ PASTA BRISÉE/ PIATTI UNICI/ prosciutto cotto/ raccolta di ricette/ SALATI/ SECONDI PIATTI/ senza lievito/ TORTE SALATE/ UOVA/ VERDURE

CROSTATA BRISÉE COSTE,PROSCIUTTO E MOZZARELLA COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:1h
Tempo di cottura:1h
Porzioni ottenute:3~4 persone

UTENSILI
planetaria Kenwood kmix,mattarello,
carta forno,forchetta,terrina,pentola,
teglia rotonda,forbice,fornetto estense 30cm
pellicola per alimenti

INGREDIENTI
PASTA BRISÉE
(v.link)

https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/02/12pasta-brisee-home-made/
PASTA BRISÉE

 

80gr burro,100ml acqua fredda,250gr farina,1pizzico di sale.

FARCIA
200gr coste dell’orto,100gr prosciutto cotto,120gr mozzarella,1uovo,pepe nero,
1cucchiaio formaggio grattugiato,
olio extravergine di oliva.

PREMESSA:
La ricetta di oggi è di quelle golose nonostante la presenza delle verdure per cui i solo i più piccoli potrebbero non trovare troppo invitante…

Porto in tavola una crostata salata
di pasta brisée home made in farcia con
verdure di stagione;le coste;
direttamente dall’orto.
Fresche,tenere sin nel gambo,costituite
da grandi foglie e dal sapore delicato
quasi zuccherino.
Per rendere la mia torta salata ancora piú golosa vi ho aggiunto prosciutto cotto e mozzarella,ingredienti seppur semplici e a basso costo ma a resa
di un antipasto,secondo o piatto unico
capace di conquistarvi.
Non manco di servirmi anche questa volta della cottura a gas attraverso l’uso del magico fornetto estense ho dunque realizzato una nuova bontá come sempre firmata home made!
Un saluto e alla prossima ricetta!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate a realizzare come spiegato al seguente link l’impasto della pasta brisée
(v.link)
https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/02/12pasta-brisee-home-made/

Realizzato l’impasto date forma tondeggiante e ponete a riposo in frigo
per 30min avvolto nella pellicola
per alimenti.

Mentre l’impasto riposa pulite le verdure andando a lavarle una costa alla volta sotto
il getto dell’acqua fredda del lavandino.

Fatte scolare dell’acqua di lavaggio portate su fiamma pentola d’acqua e giunta a bollore dopo averla salata tuffate a cottura le verdure facendole cuocere per 20min.

A cottura ultimata scolatele e tenete da parte.

Trascorso tempo di riposo in frigo della pasta brisée stendetela in una sfoglia sottile
al mattarello direttamente su foglio
di carta forno sistemandola all’interno
di teglia rotonda a misura.

Con i rebbi di una forchetta bucherellatene la base e distribuite al suo interno il ripieno costituito da:
coste sbollentate,1uovo,1mozzarella a dadini e prosciutto cotto a fette tagliato a pezzetti.
Ultimate con spolverizzata di formaggio grattugiato,olio extravergine di oliva a filo e pepe nero in polvere.

Preriscaldato su fornello medio della cucina
il fornetto estense giunto alla temperatura
di 180℃ posizionate la teglia
su supporto quadrato e chiudendo
con apposito coperchio mantenendo chiusi
i fori dello stesso fate cuocere per 1h.

Ultimata la cottura spegnete e pochi minuti di riposo della stessa servite
la Vostra crostata salata in tavola
tagliata a tranci.
Buon appetito!

ANTIPASTI/ BURRO/ COTTURA/ FARINA TIPO 0/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LATTE/ noce moscata/ pepe nero/ SALATI/ San Valentino/ SECONDI PIATTI/ Senza categoria/ senza lievito/ SOUFFLè/ UOVA

SOUFFLÉ AL FORMAGGIO COTTO AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆
Tempo di preparazione : 10min
Tempo di cottura : 15min
Porzioni : 6

UTENSILI : terrine, bilancia pesa alimenti, fornetto estense 30cm, teglia rotonda in alluminio , coltello, pennello, spatola in silicone, cucchiaio

INGREDIENTI : 2 uova,50gr burro, 120ml latte, 100gr parmigiano grattugiato, 50gr scaglie di galbanino, 90gr farina, 1pizzico di sale, 1pizzico di noce moscata, erba cipollina

burro per ungere gli stampini

PREMESSA

Dopo aver realizzato il soufflè dolce era giusto cimentarmi anche con un nuovo soufflè a base salata e così lasciatami ispirare dalla continua voglia di provare e di osare ecco che come appena mostratovi a video arrivo per la pausa pranzo con un godurioso,soffice e spumoso Soufflé al formaggio cotto come per la versione dolce anche questo all’interno del magico fornetto estense.
…Tutti i piatti per una buona riuscita hanno bisogno di amore e maestria ma sappiamo quanta cura e attenzione servano per poter realizzare un buon Soufflé!
C’è una linea sottile che separa con un alto margine di errore capolavoro e disastro;
e con il Soufflé non ci sono rimedi a gli errori…
Presentato nei migliori ristoranti e proposto nelle sfide di alta cucina oggi è il Soufflé al formaggio la mia nuova bontà firmata home made!

La ricetta è ora disponibile sul mio blog!
Un saluto e arrivederci al Mio prossimo Capolavoro!

PROCEDIMENTO

Sciogliete il burro al pentolino.

Versate il burro fuso all’interno di una terrina capiente andando ad amalgamarlo insieme il latte,formaggio grattugiato,galbanino a scaglie,erba cipollina a piacere,sale,pepe nero,noce moscata e tuorli d’uovo separati dagli albumi che in una seconda terrina andrete a montare a neve ben ferma con l’uso di fruste elettriche.

Amalgamate dunque i composti per mezzo di spatola in silicone effettuando movimenti dal basso verso l’alto per evitare di smontare il composto.

Preimburrato pirottini in ceramica versate l’impasto all’interno di ogni stampo per i 2/3 della loro altezza.

Preriscaldato su fornello medio della cucina il fornetto estense giunto alla temperatura di 190°C posizionate il pirottino all’interno di teglia rotonda che sistemata a sua volta su supporto triangolare chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori dello stesso
farete cuocere per 15min.

Ultimato la cottura portate subito il Soufflé a tavola avete a disposizione pochissimi minuti prima che incominci a sgonfiarsi divenendo poco presentabile…Buon appetito!

 

VIDEO
https://www.instagram.com/p/BRLMIlFggHt/

AFFETTATI/ BURRO/ coppa/ COTTURA/ CREPES/ curcuma/ FARINA TIPO 0/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ lasagne/ LATTE/ PASSATA DI POMODORO/ pepe nero/ PIATTI UNICI/ pomodori/ prezzemolo/ PRIMI PIATTI/ SALATI/ Senza categoria/ senza lievito/ sottilette/ SPEZIE/ UOVA

LASAGNETTA DI CREPÊS _ COPPA E POMODORO,COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria piatto unico, adatte ai bambini, LATTE, prodotti dell’orto, prodotti home made, prodotti biologici, passata di pomodoro, RUSTICO, ricette AUTUNNO/INVERNO, FARINA TIPO 0, HOME MADE, FORNETTO ESTENSE, UOVA, BURRO, curcuma, Primi

Tempo di preparazione 1h10min
Tempo di cottura 30min
Porzioni Per 2-3 persone
UTENSILI
terrina
Bilancia
Frusta a mano
Teglia rotonda in vetro pirex
Fornetto estense 30cm
Padella per crêpes
Coltello
Cucchiaio
Pellicola per alimenti
INGREDIENTI
CREPÊS
2uova
150gr farina tipo 0
300ml latte
1pizzico di sale
1pizzico di curcuma
Burro per ungere la padella per crepês
120gr coppa affettata
6 sottilette
200ml passata di pomodoro home made
Pepe nero
2 cucchiai di formaggio grattugiato
Fiocchetti di burro
Prezzemolo fresco
Pronti per nuova ricetta?!Io non vedo l’ora!!!
…Come primo piatto oggi serviremo una rivisitazione
della classica lasagna realizzata con sfoglie di pasta all’uovo.
A loro sostituzione useremo le delicate e sfiziose crepês
che ci aiuteranno in cucina accorciando i tempi lunghi
di preparazione risultando non solo di grande effetto per gli occhi ma soprattutto per il palato.
Preparato il piatto con ingredienti semplici,
come tocco ultimo cuoceremo la lasagnetta di crepês all’interno
del magico fornetto estense 😉
…Uhmm che profumino non vedo l’ora che sia ora di pranzo
e Voi?!
Vi aspetto come sempre sul mio blog!
Un saluto e alla prossima bontà firmata home made!
PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate a preparare la pastella che servirà a creazione delle crepês la quale avrà bisogno di un periodo di riposo affinché gli ingredienti si amalghimino al meglio tra loro.
All’interno di terrina capiente amalgamate le uova
con farina setacciata insieme al sale aggiungendo curcuma in polvere per accentuare il colore dorato.
Versate latte a filo amalgamandolo alla farina
a creazione di una pastella priva di grumi.
Per poter velocizzare i tempi potrete usare
frullatore ad immersione.
Ottenuto la pastella desiderata copritela con pellicola per alimenti e riponetela a riposo in frigo per almeno 30min.
Trascorso tempo di riposo fate riscaldare su fiamma apposita padella per crepês per poterle realizzare
al meglio;ovvero:
larghe,perfettamente rotonde e sottilissime.
Diversamente usate padella antiaderente.
Imburrate la padella ogni volta prima di realizzare una nuova crepês.
Versate un mestolo di pastella partendo dal centro della padella facendola subito “scivolare” sull’intera superficie della stessa.
Fate cuocere fino a quando facilmente si staccherà per poter essere voltata dall’altro lato per una doratura uniforme facendola saltare o usando una paletta.
Man mano che create le crepês disponetele subito a creazione degli strati per la lasagnetta.
Procedete in questo modo:
Disponete a base della teglia rotonda in vetro pirex (della stessa misura delle crepês) un paio di cucchiai di passata di pomodoro (la mia rigorosamente home made).
Posizionate la prima crepês e farcite con
affettato di coppa(o altro affettato a piacere)e sottilette.
Coprite con la successiva crepês che farcirete allo stesso modo.
Ultimato gli ingredienti coprite con passata di pomodoro l’ultimo strato di crepês in superficie.
Spolverizzate con formaggio grattugiato,pepe nero e qualche fiocchetto di burro.
Preriscaldato su fornello medio della cucina
il fornetto estense posizionate Ia teglia su supporto quadrato e chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori dello stesso con fiamma
al minimo fate cuocere per 25-30min.
A cottura ultimata spegnete ed estraete la teglia
dal fornetto.
Pochi minuti di riposo,tagliate e portate in tavola.
Buon appetito!

BURRO/ COTTURA/ FARINA TIPO 0/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ IMPASTI DI BASE/ istantaneo/ LIEVITI/ PASSATA DI POMODORO/ PASTA FROLLA/ PIATTI UNICI/ prosciutto cotto/ RACCOLTA DI RICETTE/ riso integrale/ SALATI/ Senza categoria/ TORTE SALATE/ UOVA

FROLLA SALATA RIPIENA DI RISO AL SUGO E PROSCIUTTO COTTA IN FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria adatte ai bambini, riso integrale, Antipasti, Salati, FARINA TIPO 0, HOME MADE, TORTE SALATE, SALSE, PASTA FROLLA, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, RISO, prosciutto cotto, CROSTATE, RUSTICO, FORNETTO ESTENSE, UOVA, BURRO

Tempo di preparazione 1h20min
Tempo di cottura 45min
Porzioni Per 4 persone

UTENSILI
planetaria kenwood kmix
Piano di lavoro
Bilancia pesa alimenti
Fornetto estense 30cm
Pennello in silicone
Mattarello
Carta forno
Stampo 24cm rotondo
INGREDIENTI
FROLLA SALATA

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/05/pasta-frolla-salata-home-made.html

300gr farina manitoba
1uovo e 1tuorlo d’uovo
1pizzico di sale
125gr burro
6gr lievito per torte salate
RIPIENO:
200gr prosciutto cotto
2cucchiai di formaggio grattugiato
100gr riso integrale
150ml sugo di pomodoro home made
1tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua

Oggi portiamo in tavola un gustoso e ricco piatto potendo decidere di proporlo come primo piatto o piatto unico in quanto non manca di sostanza e nutrimento essendo una frolla salata farcita con dell’ottimo riso integrale condito con
passata di pomodoro home made,formaggio grattugiato e pezzetti di prosciutto cotto.

Cotta all’interno del magico fornetto estense vediamo quindi insieme come si prepara…

PROCEDIMENTO

Per prima cosa andiamo a realizzare secondo ricetta la nostra base di frolla salata(v.link)

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/05/pasta-frolla-salata-home-made.html

riponendo il nostro impasto a forma di palla avvolto nella pellicola per alimenti in frigo per almeno 30min.
Nel frattempo andiamo a portare a bollore pentola d’acqua dove cuoceremo il nostro riso integrale
e scolatolo al dente lo riuniremo all’interno di una terrina insieme alla passata di pomodoro,formaggio grattugiato e pezzetti di prosciutto cotto.
Riprendiamo l’impasto di frolla salata che useremo per i 3/4 come base stendendo la sfoglia al mattarello su foglio di carta forno a misura della nostra teglia quindi adagiamo all’interno del nostro stampo rifinendone i bordi.
Con i rebbi di una forchetta bucherelliamo la base della nostra pasta frolla e versiamo sopra il nostro ripieno goloso andandolo a distribuire su tutta la superficie in maniera uniforme livellandolo.
Con la rimanente pasta frolla andiamo a creare strisce decorative che formeranno la graticola della nostra crostata salata.
Pennelliamo la nostra torta salata con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua quindi preriscaldato su fornello piccolo della cucina il magico fornetto estense adagiamo la nostra teglia su supporto quadrato e chiuso con apposito coperchio facciamo cuocere per 45min .
Ultimata la cottura spegniamo e sforniamo la teglia dal nostro fornetto facendola intiepidire.
Pronta per essere gustata portiamo in tavola e buon appetito!

AFFETTATI/ ANTIPASTI/ BURRO/ CEREALI/ COTTURA/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LATTICINI/ maiale/ PIATTI UNICI/ PRIMI PIATTI/ prosciutto cotto/ riso/ SALATI/ Senza categoria/ senza glutine/ senza lievito/ SNACK/ stracchino/ TORTE SALATE/ UOVA/ zafferano

TORTA DI RISO SALATA COTTA IN FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria piatto unico, adatte ai bambini, RISO, sac’apoche o siringa per dolci, Antipasti, RUSTICO, LATTICINI, HOME MADE, FORNETTO ESTENSE, TORTE SALATE, ricette senza glutine, UOVA, RICETTE ESTIVE, BURRO, snack, Primi
Tempo di preparazione 1h
Tempo di cottura 40min
Porzioni 4 persone
UTENSILI
2terrine
Pentolino
Fornetto estense 30cm
Teglia rotonda in alluminio
Carta forno
Spatola in silicone
INGREDIENTI
2uova
1pizzico di sale
Pepe bianco
1bustina di zafferano
25gr burro
2cucchiai di formaggio grattugiato
100gr riso bollito
100gr prosciutto cotto
200gr stracchino
Oggi portiamo in tavola un piatto senza glutine e senza lievito ideale per gli intolleranti ma ottimo per tutti.
Ricco di ingredienti,di gusto e di facile esecuzione e ancora;
veloce,saporita e colorata,questa torta può essere gustata e presentata come portata a scelta tra:
antipasto,primo piatto o piatto unico.
Golosa senza eccedere nei condimenti grassi,
vediamo quindi insieme come è facile da realizzare…
PROCEDIMENTO
Per prima cosa portiamo a bollore un pentolino d’acqua per la cottura del riso.
Scoliamo il riso riunendolo all’interno di una terrina capiente 5min prima dei suoi tempi di cottura poiché dovendo cuocere una seconda volta è bene che non cuocia troppo risultando poi scotto.
Insieme al riso aggiungiamo zafferano,burro,
formaggio grattugiato,prosciutto cotto a dadini,stracchino e tuorli d’uovo che avremo separato dagli albumi che monteremo a neve ben ferma con frusta elettrica in una seconda terrina per poi riunirli ai restanti ingredienti mescolandoli con spatola in silicone dal basso verso l’alto per evitare di smontarli.
Amalgamato bene il nostro impasto,preriscaldiamo su fornello medio della cucina il fornetto estense e posizioniamo teglia in alluminio(foderata con carta forno tagliata a misura bagnata e strizzata) su supporto quadrato quindi versiamo il nostro impasto e posizionato il coperchio con fori aperti portiamo a cottura per 40min mantenendo fiamma al minimo.
A cottura ultimata estraiamo la teglia dal nostro fornetto e facciamo intiepidire la nostra torta prima di servirla tagliata a fette e gustata come antipasto, primo piatto o piatto unico.
Buon appetito!

a vapore/ ANTIPASTI/ basilico greco/ BURRO/ CHEESECAKE/ COTTURA/ CREME/ fave/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LATTICINI/ MORTAIO/ pancetta/ philadelphia/ PIATTI FREDDI/ PIATTI UNICI/ prezzemolo/ SALATI/ SECONDI PIATTI/ Senza categoria/ senza lievito/ senza uova/ VAPORIERA ELETTRICA

CHEESECAKE SALATA FAVE E PANCETTA

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria adatte ai bambini, Antipasti, rosmarino, Salati, pancetta, CREME VEGETALI, HOME MADE, philadelphia light, Secondi Piatti, snack, fave, RUSTICO, senza uova, LATTICINI, RICETTE ESTIVE, BURRO, CHEESECAKE salata, craker
Tempo di preparazione:2h20min
Tempo di cottura 20min
Porzioni 4-5 persone
UTENSILI
terrina
Mortaio in marmo
Stampo rotondo a cerniera
Carta forno
Forbici
Pentolino
Cucchiaio
INGREDIENTI
150gr craker integrali senza olio di palma
50gr burro fuso
200gr di fave precotto congelate dell’orto
220gr philadelphia light
3 fogli di colla di pesce
Pepe nero
Prezzemolo essiccato
Peperoncino essiccato
100gr pancetta a dadini
Oggi portiamo in tavola una fresca cheesecake salata realizzata con una delicata crema di fave e philadelphia light decorata solo in ultimo da pezzetti di pancetta croccante.

Le cheesecake salate sono ideali da preparare e consumare in estate,un piatto freddo ma non carente di gusto che potrete realizzare di diversi gusti.

La cheesecake che vado a proporvi è stata realizzata con fave fresche dell’orto che io qualche mese fa avevo sgusciato, precotto e congelato.
Ultimato la cottura all’interno di vaporiera elettrica le ho successivamente frullate riducendole in crema e amalgamate alla philadelphia e ai fogli di colla di pesce versata sopra una base di craker integrali e burro dopo 2 ore di riposo in frigo ecco pronto il mio piatto estivo che potrete decidere di proporre come antipasto,secondo piatto o piatto unico.

Vediamo quindi insieme come si prepara…

PROCEDIMENTO

Per prima cosa andiamo a realizzare la nostra base di craker integrali che io ho scelto senza olio di palma.
Riduciamoli in farina mediante mortaio o all’interno di frullatore.
Sciogliamo al pentolino su fiamma un panetto di burro e versiamolo sopra la farina di craker,amalgamiamo bene il tutto e andiamo a versare all’interno di teglia a cerniera foderata con carta forno sia alla base che nel cerchio.
Pressiamo la nostra base con dorso di un cucchiaio affinché sia ben livellata e resistente quindi riponiamo in frigo a rassodare per almeno 30min.
Nel frattempo andiamo a scongelare e a cuocere le fave all’interno della vaporiera elettrica per 20min.
Teniamo da parte qualche cucchiaio di fave frullando le restanti in una crema liscia insieme ad acqua di cottura delle stesse affinché non sia un composto duro quasi cementato ma cremoso.
Riunito la crema di fave all’interno di una terrina amalgamiamola insieme alla philadelphia light con aromi e spezie quindi ammolliamo in acqua fredda per 10min i fogli di gelatina e una volta ammorbiditosi andiamo a scioglierli dopo averli strizzati all’interno di pentolino su fiamma bassa.
Aggiungiamo la colla di pesce sciolta alla crema di fave e amalgamiamo bene il tutto.
Versiamo la nostra crema sopra la base di craker e livellato bene la superficie mettiamo a riposo in frigo a far rassodare per almeno 2 ore.

Mentre la nostra cheesecake riposa andiamo a soffriggere in padella con un filo d’olio la pancetta a cubetti che amalgameremo una volta pronta all’interno di una terrina insieme alle fave messe da parte all’inizio.
Trascorso tempo di riposo serviamo la nostra cheesecake salata su piatto andando a sformarla dallo stampo a cerniera decorando e ultimando il piatto con fave e dadolata di pancetta a guarnizione.
Portiamo in tavola e buon appetito!

ANTIPASTI/ BURRO/ CHEESECAKE/ FORMAGGIO/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ MORTAIO/ NOCI/ OLIO DI MAIS/ philadelphia/ PIATTI FREDDI/ PIATTI UNICI/ RICETTE LIGHT/ SALATI/ Senza categoria/ senza lievito/ senza uova/ SNACK/ YOGURT/ zucchine

CHEESECAKE SALATA DI ZUCCHINE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria olio di mais, adatte ai bambini, Antipasti, Salati, ricette per vegetariani, HOME MADE, philadelphia light, Secondi Piatti, snack, Zucchine, FORMAGGIO, RUSTICO, LATTICINI, RICETTE ESTIVE, senza uova, craker

Tempo di preparazione 2h45min 
Tempo di cottura:25min bollitura zucchine
Porzioni Per 4-5 persone

UTENSILI
Pentola
Pentolino
Cucchiaio
Tagliere
Terrina
Mortaio in marmo
Stampo rotondo a cerniera
Carta forno
Forbici
Coltello
Spatola in silicone
INGREDIENTI
150gr craker
50gr burro
PESTO DI ZUCCHINE
20gr noci
2 zucchine
2cucchiai di formaggio grattugiato
Olio evo
Sale
170ml yogurt greco
1 vaschetta di philadelphia light
3 fogli di gelatina
Pepe nero
Rosmarino essiccato
Basilico essiccato
1 zucchina a decorazione
Oggi andiamo a realizzare una nuova ricetta che vede come protagonista le zucchine!

Immancabili;sempre presenti per l’intera stagione estiva in cantina,nel frigo,appena raccolte…insomma ne ho sempre una gran quantità! 
Per fortuna la zucchina è un ingrediente davvero versatile che ben si presta a svariate preparazioni e nella ricetta in questione è stata da me utilizzata a realizzazione di una delicata CHEESECAKE salata ideale da servire come antipasto, secondo piatto o piatto unico.
Fresca,leggera,senza uova è la portata ideale da portare in tavola come piatto dell’estate.

Vediamo quindi insieme come si prepara…

PROCEDIMENTO
Per prima cosa andiamo a frullare o pestare al mortaio i nostri craker in polvere(privi di olio di palma).
Sciogliamo al pentolino il burro e versiamolo sopra la nostra farina di craker amalgamando bene il tutto.
Foderiamo con carta forno a misura la base e i bordi di uno stampo rotondo a cerniera quindi versiamo i nostri craker al burro livellando e pressando con il dorso di un cucchiaio creando quella che sarà la base della nostra cheesecake.
Riponiamo in frigo a rassodare per almeno 30min.
Nel frattempo andiamo a lavare le zucchine dopo averne eliminato al coltello i “culi” adagiandole all’interno di pentola capiente con acqua in ebollizione facendole cuocere per 30min o fino a quando saranno ben morbide.
Scolate le zucchine e freddate sotto il getto d’acqua fredda “strizziamole” con le mani dell’acqua assorbita.
Pestiamo al mortaio 20gr di noci e aggiungiamo le zucchine andando a ridurle al mortaio in un pesto ben corposo aggiungendo durante la lavorazione:
formaggio grattugiato,sale e olio in ultimo.
In alternativa al mortaio usate il frullatore.
Ottenuto un bel pesto o crema di zucchine andiamo ad amalgamarle all’interno di una terrina capiente con philadelphia light,yogurt greco,aromi e spezie.
Mettiamo in ammollo in acqua fredda per 10min i fogli di gelatina e una volta ammorbiditosi,strizziamoli e sciogliamoli su fiamma al pentolino.
Versiamo sopra la nostra crema di formaggio,yogurt e zucchine e amalgamiamo bene il tutto.
Tiriamo fuori frigo lo stampo contenente la base della nostra cheesecake ormai ben rassodata quindi versiamo sopra la crema e livelliamo la superficie.
Riponiamo la nostra cheesecake salata nuovamente in frigo per almeno 2h.
Una volta che la nostra cheesecake si sarà ben rassodata potremmo andare ad agiarla(eliminando stampo a cerniera e carta forno) sopra un piatto o alzata decorando in ultimo con bastoncini di zucchine che tempo prima avremmo fatto soffriggere in padella.
Portiamo in tavola e…Buon appetito!

ANTIPASTI/ basilico greco/ CHEESECAKE/ HOME MADE/ MORTAIO/ NOCI/ OLIO DI MAIS/ philadelphia/ PIATTI FREDDI/ pomodori/ prezzemolo/ RICETTE LIGHT/ SALATI/ SECONDI PIATTI/ senza burro/ Senza categoria/ SENZA GRASSI/ senza lievito/ senza uova/ SNACK/ tonno/ YOGURT

CHEESECAKE SALATA FRESCA ESTATE! 

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria olio di mais, adatte ai bambini, Antipasti, Salati, ricette per vegetariani, HOME MADE, philadelphia light, Secondi Piatti, noci, senza grassi, senza burro, PESCE, RUSTICO, LATTICINI, tonno, YOGURT, RICETTE ESTIVE, CHEESECAKE salata, senza uova
Tempo di preparazione 30min
Tempo di cottura nessuno
Porzioni Per 4-5 persone

UTENSILI
terrina
bilancia
Spatola in silicone
Teglia rotonda a cerniera
Carta forno
Forbici
Coltello
Tagliere
Pentolino
Mortaio in marmo
INGREDIENTI
BASE PER LA CHEESECAKE
120gr craker
30gr noci
25ml olio di mais
1 vaschetta di philadelphia light 220gr
100gr di ricotta fresca
170gr yogurt greco
240gr di tonno sgocciolato
Pepe nero
Prezzemolo essiccato
Basilico essiccato
3 fogli di colla di pesce
1 pomodoro cuore di bue
Pepe nero
Prezzemolo fresco
Oggi portiamo in tavola una fresca cheesecake salata ideale da consumare come antipasto o piatto unico
in queste giornate calde afose d’estate.

Tonno,ricotta, philadelphia light,yogurt greco e pomodoro fresco a decorazione,sopra una base di craker e noci.

Senza uova,senza burro,senza olio di palma e cosa più importante senza cottura!

Vediamo quindi insieme come prepararla per rinfrescare la nostra estate a tavola!

PROCEDIMENTO
Pestiamo al mortaio craker e noci fino a farne farina in modo da poter essere utilizzati come base per la nostra cheesecake.
In mancanza del mortaio utilizzate il frullatore.
Riunite all’interno di una terrina capiente e amalgamate craker e noci insieme all’olio di mais usandolo a sostituzione del burro.
Foderiamo con foglio di carta forno a misura la base e il cerchio del nostro stampo rotondo a cerniera quindi versiamo,distribuiamo e pressiamo la nostra base di craker e noci sul fondo dello stampo con il dorso del cucchiaio.
Riponiamo a rassodare in frigo per 30min.
In una terrina capiente riuniamo e amalgamiamo con spatola in silicone:
ricotta,yogurt greco,philadelphia,tonno,spezie e aromi andando ad ammollare i fogli di colla di pesce all’interno di terrina in acqua fredda per 10min.
Strizziamo e andiamo a scioglierla all’interno di pentolino su fiamma bassa andando ad amalgamarli insieme agli ingredienti che creeranno la nostra cheesecake salata.
Versiamo l’impasto sopra la base di craker e noci preparato in precedenza e livellato la superficie riponiamo in frigo a rassodare per almeno 2 ore.
Trascorso tempo necessario in frigo affinché la nostra crema si compatti dopo aver lavato pomodoro fresco tagliamo quest’ultimo a fette sottili andando a decorare la superficie della Nostra cheesecake con l’aggiunta di pepe nero,sale e foglie di basilico o prezzemolo fresco.
Riponiamo nuovamente in frigo fino al momento prima di servirla in tavola.
Tagliate a fette e…buon appetito!

CONSIGLIA Torta di mais

Send this to a friend