Browsing Category

SPEZIE

1 maggio/ BURRO/ CANNELLA/ COTTURA/ CROSTATE/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ festa mamma/ FORNETTO ESTENSE/ FRUTTA/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ IMPASTI DI BASE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ MARMELLATE/ PASTA FROLLA/ raccolta di ricette/ senza lievito/ SPEZIE/ UOVA/ zucchero a velo

CROSTATA DI CILIEGE COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:70min
Tempo di cottura:40min
Porzioni ottenute:4~6 persone

UTENSILI
planetaria Kenwood kmix,carta forno,gratella,teglia rotonda 20cm
fornetto estense 30cm,mattarello
forchetta.

INGREDIENTI
PASTA FROLLA
200gr farina manitoba,1pizzico di sale,1uovo
1tuorlo,1cucchiaio di succo di limone,1cucchiaino di cannella in polvere,120gr zucchero a velo,80gr burro.

400gr marmellata di ciliege

Ciliege fresche q.b. a decorazione

PREMESSA
Le ciliege sono uno tra i frutti più buoni che ci sia…Rosse,succose,carnose,dolcissime…
Impossibile resistergli…
A dedica di queste primizie rosse una crostata ripiena di marmellata di ciliege vestita ancora una volta con queste dolci bontà in tutta la loro bellezza.
Cotto la frolla all’interno del magico fornetto estense vediamo insieme i passaggi fondamentali a realizzazione della mia ricetta.

Un saluto e alla prossima bontà firmata home made!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa preparate la pasta frolla ponendo all’interno di terrina o planetaria munita di gancio K il burro,zucchero,farina,sale,succo di limone,uovo e tuorlo.
Avviate l’impasto a velocità moderata al fine di ottenere un impasto morbido che avvolto nella pellicola riporrerete in frigo a riposo per 30min.
Trascorso tempo di riposo tirate fuori frigo l’impasto e stendetelo al mattarello direttamente su carta forno.

Adagiate all’interno di teglia rotonda e modellate l’impasto.
Con i rebbi di una forchetta bucherellatene la base e versate a distribuire in modo uniforme la marmellata di ciliege.

Preriscaldato il fornetto estense su fornello medio posizionate la teglia all’interno di una teglia rotonda più grande in modo da avere stabilità e posizionate a sua volta su supporto triangolare.

Fate cuocere con fiamma bassa e coperchio con fori chiusi per 40min.
A cottura ultimata spegnete e fate intiepidire all’interno dello stesso stampo e quando sarà meno calda sformate dallo stampo posizionando il dolce su apposita gratella.
Una volta che il dolce è pronto per essere servito tocco finale…Aggiungete ciliege fresche a decorazione.
Portate in tavola e…Buon appetito!

ANTIPASTI/ COTTURA/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ FRITTATE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LATTICINI/ mozzarella/ pancetta/ pepe nero/ PIATTI FREDDI/ PIATTI UNICI/ SALATI/ SECONDI PIATTI/ senza burro/ senza glutine/ senza lievito/ senza olio/ SNACK/ UOVA/ zucchine

FRITTATA DI ZUCCHINE,MOZZARELLA E PANCETTA COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:10min
Tempo di cottura:50min
Porzioni ottenute:4 persone

UTENSILI
teglia rotonda,carta forno,terrina,coltello
fornetto estense 30cm,forchetta.

INGREDIENTI
5uova,2zucchine,1pizzico sale,pepe,
100gr mozzarella,120gr pancetta.

PREMESSA:
Colazione,antipasto,brunch,pranzo,cena…
La frittata si presta ad essere consumata
in ogni momento della giornata.
Preparata senza frittura,senza glutine,utilizzando verdure fresche di stagione autoprodotte insaporita dall’aggiunta di dadolata di pancetta e mozzarelline,
cotta all’interno del magico fornetto estense sarà impossibile resisterLe nella Sua stessa semplicitá…

Un saluto e alla prossima bontà!

PROCEDIMENTO
All’interno di una terrina andate a rompere le uova che barrette con una forchetta energicamente.
Aggiungete le zucchine a rondelle,dadolata di pancetta e mozzarella a fiocchetti.
Amalgamate bene il tutto.

Foderate una teglia rotonda con carta forno e versate al suo interno l’impasto.

Preriscaldato il fornetto estense su fornello medio della cucina posizionate la teglia su supporto triangolare,chiudendo con apposito coperchio fate cuocere per 50min.

A cottura ultima spegnete,fate intiepidire appena quindi tagliate a fette e…Buon appetito!

1 maggio/ banane/ CACAO/ CANNELLA/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ festa mamma/ FORNETTO ESTENSE/ FRUTTA/ FRUTTA SECCA/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ Natale/ NOCI/ OLIO DI MAIS/ Pasqua/ Per dolci/ raccolta di ricette/ San Valentino/ senza burro/ senza latte/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ UOVA/ uvetta sultanina/ vigilia di Capodanno/ zucchero a velo

TORTA BABANA,UVETTA E NOCI COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:50min
Tempo di cottura:40min
Porzioni ottenute:5 persone

UTENSILI
teglia rotonda,fornetto estense30cm,gratella,terrina,spatola,
forchetta,setaccio

INGREDIENTI
2 banane mature,160gr zucchero a velo,
50gr uvetta,30gr noci,220gr farina manitoba,4uova,1pizzico di sale,1bustina lievito per dolci,60ml olio,1cucchiaino di cannella.

Zucchero a velo
Cacao amaro

PREMESSA
La ricetta di oggi vede protagonista la frutta racchiusa all’interno di un soffice pandispagna alla banane a ed è a loro che ne va il merito.
Morbida,morbida la mia torta è davvero irresistibile ricca ancora tra le soffici fette di uvetta e noci.
La colazione,la merenda o il dolce che completa i nostri pasti non sono mai stato così buoni,anzi…Indimenticabilmente Foodporn!

Un saluto e alla prossima bontà!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa all’interno di una terrina andate a schiacciare con i rebbi di una forchetta le banane riducendole ad una delicata purea.

Aggiungete uova,zucchero e per mezzo di spatola amalgamate bene il tutto!

Passate a setaccio la farina con il sale e aggiungetela all’impasto profumando con cannella in polvere.
Olio di mais,noci e uvetta a completamento.
Amalgamate in ultimo il lievito per dolci passato a setaccio.

Foderate teglia rotonda con carta forno e versate il Vostro impasto.
Preriscaldato su fornello medio della cucina il fornetto estense adagiate la teglia su supporto triangolare e chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori fate cuocere per 40min.

A cottura ultimata spegnete e poco dopo sformate il dolce dallo stampo posizionandolo su gratella a freddarsi completamente.

Una volta pronto per essere gustato spolverizzate il dolce con zucchero a velo e cacao amaro.
Servite e Buon appetito!

All'uovo/ BESCIAMELLA/ BURRO/ COTTURA/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ Lasagna/ lasagne/ noce moscata/ NOCI/ PASTA FRESCA/ pepe bianco/ PIATTI UNICI/ senza lievito/ zucchine

LASAGNA IN CREMA DI ZUCCHINE E NOCI COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:45min
Tempo di cottura:30min
Porzioni ottenute: 3 persone

UTENSILI
terrina,teglia rettangolare,pentolino,pentola,coltello,
fornetto estense 30cm

INGREDIENTI
300gr sfoglia all’uovo,
500ml crema di zucchine
(v.ricetta)

20gr noci,formaggio grattugiato,pepe,
200ml besciamella,olio extravergine di oliva.

PREMESSA
Portiamo in tavola un primo piatto che non ha bisogno di presentazioni…La Lasagna!
In questa versione vegetariana l’ingrediente che ne esalterá il suo sapore è
la crema di zucchine decorata in ultimo
con pezzetti di noci che regaleranno al nostro piatto la giusta dose di sapore e croccantezza…
Un saluto e alla prossima bontà home made!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa prepara la crema di zucchine secondo ricetta

Nel frattempo preparate la salsa besciamella al pentolino facendo sciogliere su fiamma il burro.
Togliere dal fuoco e aggiungere la farina amalgamando.
Riporre su fuoco e aggiungere sale,pepe,noce moscata e latte.
La salsa dovrà essere liscia e non troppo densa.

Portate su fuoco pentola d’acqua e sbollentate rondelle di zucchine che cuocerete per 10min.
Scolate e ora aggiungendo olio nell’acqua sbollentate le singole foglie di pasta all’uovo.

Procedete con la preparazione degli strati disponendo a base della teglia
crema di zucchine e besciamella.

Scollegato la prima sfoglia di pasta per 1min poggiare sopra la crema e continuate in questo modo fino a raggiungere il bordo teglia.
Ultimate con formaggio grattugiato,noci a pezzetti e olio a filo.
Preriscaldato su fornello medio della cucina
il fornetto estense adagiate la teglia all’interno di teglia rotonda per maggiore stabilità che poggerá su supporto triangolare.

Chiudendo con apposito coperchio fate cuocere per 30min.
A cottura ultimata spegnete e fare intiepidire.
Servire in tavola e buon appetito!

asparagi/ COTTURA/ festa mamma/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ mozzarella/ Natale/ PASTA/ pepe nero/ PIATTI UNICI/ PRIMI PIATTI/ San Valentino/ senza burro/ SENZA GRASSI/ senza lievito/ UOVA/ VERDURE

FUSILLONI ASPARAGI E MOZZARELLA COTTI AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:35min
Tempo di cottura:20min
Porzioni ottenute:5 porzioni

UTENSILI
pentola,fornetto estense 30cm,coltello,
terrine in ceramica mono porzione

INGREDIENTI
300gr fusilloni,100gr mozzarella light,
1mazzo di asparagi dell’orto,pepe bianco,
2uova,olio extravergine di oliva,
formaggio grattugiato.

PREMESSA
La bontà di oggi è tutta primavera merito degli asparagi di stagione di produzione propria…Teneri ma al tempo stesso carnosi e croccanti sono cresciuti senza uso di pesticidi ma con la eleganza di acqua,sole e amore…

I miei asparagi insieme alla mozzarella e
al battutto d’uova li ho giutilizzati per rendere la mia portata principale vegetariana un Vero trionfo di golositá!
Vediamo quindi insieme il piatto di oggi…
Un saluto e alla prossima bontá home made!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa pulite gli asparagi eliminando la parte finale e pulendo singolarmente ogni gambo.

Portate a bollore pentola d’acqua e dopo averla salata tuffate a cottura la pasta che cuocerá in 12min e pochi minuti a seguire aggiungetevi gli asparagi che avrete tagliato al coltello mantenendo integra la punta.

Asparagi e fusilloni cuoceranno insieme in questo modo la pasta si insaporirá a cottura con le proprietà della verdura.

Scolate la pasta al dente insieme a gli asparagi e riunitela all’interno di una terrina dove aggiungerete battuto d’uova e dadolata di mozzarella.
Amalgamate bene il tutto quindi impiattate all’interno di mini pirofile in ceramica unte d’olio.
Completate il piatto con spolverizzata di pepe,formaggio grattugiato e olio extravergine di oliva a filo.

Preriscaldato il fornetto estense su fornello medio della cucina disponete le pirofile direttamente su supporto triangolare e chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori dello stesso fate cuocere per 20~25min.
A cottura ultimata portate subito in tavola e…Buon appetito!

CARNE/ COTTURA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ lardo/ maiale/ pepe nero/ rolata/ ROSMARINO/ SECONDI PIATTI/ senza burro/ senza glutine/ senza lievito/ senza olio/ senza uova/ sottilette/ zucchero di canna

ROLATA DI BRACIOLA DI MAIALE AL LARDO COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:5min
Tempo di cottura:40min
Porzioni ottenute:1 persona

UTENSILI
teglia rotonda,carta forno,tagliere
fornetto estense 30cm,coltello,batticarne
spago da cucina,forbici.

INGREDIENTI
2 braciole di maiale,120gr lardo affettato,
2 sottilette formaggio cremoso,pepe nero,1cucchiaio di zucchero di canna,
rosmarino fresco

PREMESSA:
Questa sera diamo spazio alla seconda portata portando in tavola le braciole di maiale quasi sempre asciutte cotte e preparate e presentate a resa di un piatto buonissimo e creativo trasformandole in
una rolata a cui gli amarti della carne non sapranno proprio resistergli.
Ingredienti semplici per un piatto a resa di 100% bontá…
La ricetta è ora online…
Un saluto e alla prossima!

PROCEDIMENTO
Acquistato le braciole di maiale andate ad eliminare l’osso e dopo averle lavate per togliere eventuali ossicini mediante uso di batticarne andate a renderla sottile.

Disponete sulle carni fette di lardo e ultimate con sottilette.
Arrotolate ogni singola fetta di carne che andrete a sigillarne il ripieno utilizzando spago da cucina e aggiungendo all’esterno qualche rametto di rosmarino fresco.

Preriscaldato il fornetto estense su fornello medio della cucina sistemate le rolatine all’interno di teglia rotonda foderata con carta forno e spolverizzatele con zucchero di canna.
Fate cuocere con coperchio chiuso e fiamma al minimo per 40min.
Una volta pronta spegnete e fate intiepidire prima di eliminare lo spago e tagliare la carne se vorrete ottenere fette perfette!
Servite in tavola e Buon appetito!

ANTIPASTI/ asparagi/ COTTURA/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ LATTICINI/ NOCI/ pepe bianco/ PIATTI UNICI/ RICOTTA/ SECONDI PIATTI/ senza lievito/ STAR BENE A TAVOLA/ TORTE SALATE/ UOVA/ VERDURE/ YOGURT

TORTA DI PASTA FILLO ASPARAGI,RICOTTA E NOCI COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltá:✩
Tempo di preparazione:15min
Tempo di cottura:45min

UTENSILI:
terrina,teglia rotonda,fornetto estense 30cm
pentola,coltello,cucchiaio,carta forno,forbice

INGREDIENTI
10 fogli pasta fillo,200gr ricotta,
20noci tritate,50gr yogurt greco,
1mazzo di asparagi dell’orto,
pepe bianco,formaggio grattugiato,
olio evo

PREMESSA:
Oggi portiamo in tavola una golosa
torta salata che come sempre potremo servire come antipasto,piatto unico o secondo piatto.
Di servirla in tavola ad ogni occasione e luogo,non avrete difficoltà;
poiché nata per accontentare anche i palati più esigenti ricca di ingredienti che nella loro semplicità contribuiscono a creare un Vero capolavoro.
Pasta fillo,asparagi freschi dell’orto,
ricotta fresca,yogurt greco,uova e noci…
La bontà è servita!
Vediamo quindi insieme come si prepara…
Appuntamento alla prossima ricetta!

PROCEDIMENTO
Pulite gli asparagi eliminando la parte finale del gambo e sfilettateli.

Portate a bollore pentola d’acqua quindi cuocere per 10min e scolateli.

In una terrina andate ad amalgamare ricotta,yogurt,uova,aromi,spezie e formaggio grattugiato.
Stendete 10 fogli di pasta fillo all’interno di teglia rotonda foderata con carta forno e sistemate al suo interno asparagi interi.
Versate ora a copertura la crema di yogurt,uova e ricotta e completate decorando con gli ultimi asparagi,trito di noci,formaggio grattugiato e olio evo a filo.

Preriscaldato su fornello medio della cucina
il magico fornetto estense posizionate la teglia su supporto quadrato e chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori dello stesso fate cuocere per 45min.

A cottura ultimata estraete fuori dal fornetto estense e una volta tiepida tagliate a tranci e servite in tavola.
Buon appetito!

CACAO/ CANNELLA/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ festa mamma/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ MANDORLE/ NOCCIOLE/ Per dolci/ RICETTE LIGHT/ San Valentino/ senza burro/ SENZA GRASSI/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ SPEZIE/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ UOVA

CHIFFON CAKE ALLE PESCHE SCIROPPATE COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:10min
Tempo di cottura:1h15min
Porzioni ottenute:5-6 persone

UTENSILI:
2 terrine,frusta elettrica,spatola in silicone,
stampo per chiffon cake, setaccio
fornetto estense 30cm.

INGREDIENTI:
220gr farina manitoba,1vpizzico di sale,
1 pizzico cannella,120gr zucchero a velo,
100ml acqua di conservazione delle pesche sciroppate,5uova,30gr nocciole,
1bustina lievito per dolci
50gr mandorle,
220gr pesche sciroppate
(v.link)

cacao amaro in polvere

PREMESSA
Oggi portiamo in tavola sofficità,
bontà e leggerezza in una torta che cela
al suo interno prodotti di qualitá home made e frutto secca.
Preparata senza l’uso di grassi e lattosio a creazione di una chiffon cake davvero speciale e come da buona abitudine cotta all’interno del magico fornetto estense.
Vediamo quindi insieme come si prepara…
Un saluto e alla prossima bontà!

PROCEDIMENTO
In due terrine distinte separate i tuorli d’uovo dagli albumi che monterete in planetaria o frusta elettrica a neve ben ferma insieme a succo di limone.

Aggiungete ai tuorli d’uovo lo zucchero a velo
e amalgamate.
Aggiungete ora farina manitoba passata a setaccio con il sale e aggiungete
il liquido di conservazione delle pesche sciroppate.

Amalgamato il tutto aggiungete le pesche sciroppate a pezzetti,mandorle e nocciole intere.

Profumate l’impasto con cannella in polvere e aggiungete lievito per dolci passato a setaccio.

Amalgamate in ultimo all’impasto gli albumi montati a neve ben ferma in precedenza quindi senza smontare il composto mediante uso di spatola mescolate dal basso verso l’alto.

Versate l’impasto all’interno di stampo apposito da chiffon cake munita di piedini.

Preriscaldato su fornello medio della cucina
il fornetto estense alla temperatura di 175℃
posizionate lo stampo all’interno di teglia rotonda per una maggiore stabilità che posizionerete a sua volta su supporto triangolare.
Chiudendo il fornetto con apposito coperchio e fiamma al minimo fate cuocere per 1h15min o a cottura ottimale.
Trascorsi 50min effettuate prova stecchino e da come ne fuoriuscirà regolatevi di conseguenza.

Ultimata la cottura del dolce spegnete e capolvegete lo stampo the poserá stabilmente sui propri piedini.

Aspettate che il dolce si stacchi in autonomia o aiutate lo stacco ma solo quando sará conpletamente freddatosi.

Spolverizzate a piacere con cacao amaro in polvere,tagliate a fette e gustate!
Buon appetito!

 

 

COTTURA/ curcuma/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ NOCI/ OLIO DI MAIS/ pan brioche/ Pasta Madre/ pasta madre/ raccolta di ricette/ senza burro/ SENZA GRASSI/ UOVA/ YOGURT/ zucchero di canna

PAN BRIOCHE CURCUMA E NOCI COTTO AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:3h20min
Tempo di cottura:45min
Porzioni ottenute:780gr

UTENSILI:
planetaria Kenwood kmix,stampo plum cake
carta forno,gratella,pentolino,bilancia

INGREDIENTI
400gr farina manitoba,1 1cucchiaino sale,60ml olio di mais,200ml yogurt,1 uovo
1bustina di zucchero di canna,
1 bustina di lievito madre essiccato
20gr noci,1cucchiaino di curcuma in polvere

PREMESSA
La ricetta di oggi ci porta a gustare un nuovo morbidissimo pan brioche realizzato con ingredienti semplici che fanno bene al nostro organismo.
Buono,colorato,profumato,soffice e di ottima qualitá essendo home made non ci stancheremo mai di mangiarlo…
Abbinato al dolce o al salato potremmo consumarlo in ogni momento anche per l’ora della merenda a sostituzione di merendine prodotte su vasta produzione…
Da bambina la mia merenda era pane e olio e direi che sono cresciuta bene 😄😉

Se volete addentare una nuova bontá la ricetta é disponibile ora sul mio blog!
Un salato e alla prossima bontá firmata home made!

PROCEDIMENTO
Scaldato lo yogurt al pentolino su fiamma con fuoco basso fino ad essere tiepido,sciogliete il lievito madre essiccato insieme allo zucchero di canna.
Aggiungete farina,olio,uovo,curcuma e noci, avviate l’impastatrice munita di gancio a velocità moderata.
Verso la fine dell’impasto aggiungete il sale.
Fate lievitare per 2h all’interno di forno spento con lucina accesa e terrina d’acqua calda.

Trascorsa la prima lievitazione estraete l’impasto dal forno ed effettuato un paio di pieghe date forma di rotolo ponendolo a lievitare all’interno di stampo da plum cake foderato con carta forno.

Fate lievitare fino al raggiungimento del bordo stampo.

Trascorsa anche la seconda e ultima lievitazione preriscaldato il FORNETTO estense su fornello medio della cucina posizionate all’interno di teglia rotonda per maggiore stabilità adagiata a sua volta su supporto triangolare.
Fate cuocere con coperchio e fori chiusi
per 45min.

A cottura ultimata sformate dallo stampo e fate freddare su gratella.

Una volta freddo tagliate a fette e…
Buon appetito!

asparagi/ Basilico fresco/ COTTURA/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ MANDORLE/ PASTA/ PENTOLA/ pepe nero/ PIATTI UNICI/ PRIMI PIATTI/ senza burro/ SENZA GRASSI/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ senza lievito/ UOVA

CARBONARA DI ASPARAGI E MANDORLE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:20min
Tempo di cottura:10min
Porzioni:2 persone

UTENSILI
pentola,coltello,terrina,forchetta

INGREDIENTI
300gr asparagi,3 tuorli d’uovo,pepe nero,olio extravergine di oliva,mandorle a lamelle,180gr bavette.

PREMESSA
Con l’arrivo della primavera non possono mancare i teneri asparagi.
Con il loro sapore delicato,
gusto fresco,
punte tenere e ugualmente croccanti fanno di ogni piatto una bontá che diventa un capolavoro.
A questo proposito li ho utilizzati a creazione di un primo piatto che non lascia spazio a dubbi…
È pronto in tavola!
La ricetta é ora sul mio blog!

PROCEDIMENTO:
Per prima cosa portate a ebollizione l’acqua che salerete prima di portare a cottura gli asparagi tenendoli in piedi con le punte fuori a bordo pentola…

Fate cuocere per 10min.
Scolate mantenendo l’acqua di cottura e nella stessa acqua fate cuocere la pasta.

Tagliate a dadini gli asparagi e in una terrina battere i tuorli dell’uovo.

A cottura della pasta scolatela al dente girandola nella pentola a fuoco spento con tuorli d’uovo battuti e asparagi.

Servite e ultimate con mandorle a lamelle e in giro d’olio di extravergine di oliva.

Portate in tavola e Buon appetito!

CONSIGLIA Biscotti salati alla birra e pecorino

Send this to a friend