Browsing Category

pepe nero

ANTIPASTI/ COTTURA/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ FRITTATE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LATTICINI/ mozzarella/ pancetta/ pepe nero/ PIATTI FREDDI/ PIATTI UNICI/ SALATI/ SECONDI PIATTI/ senza burro/ senza glutine/ senza lievito/ senza olio/ SNACK/ UOVA/ zucchine

FRITTATA DI ZUCCHINE,MOZZARELLA E PANCETTA COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:10min
Tempo di cottura:50min
Porzioni ottenute:4 persone

UTENSILI
teglia rotonda,carta forno,terrina,coltello
fornetto estense 30cm,forchetta.

INGREDIENTI
5uova,2zucchine,1pizzico sale,pepe,
100gr mozzarella,120gr pancetta.

PREMESSA:
Colazione,antipasto,brunch,pranzo,cena…
La frittata si presta ad essere consumata
in ogni momento della giornata.
Preparata senza frittura,senza glutine,utilizzando verdure fresche di stagione autoprodotte insaporita dall’aggiunta di dadolata di pancetta e mozzarelline,
cotta all’interno del magico fornetto estense sarà impossibile resisterLe nella Sua stessa semplicitá…

Un saluto e alla prossima bontà!

PROCEDIMENTO
All’interno di una terrina andate a rompere le uova che barrette con una forchetta energicamente.
Aggiungete le zucchine a rondelle,dadolata di pancetta e mozzarella a fiocchetti.
Amalgamate bene il tutto.

Foderate una teglia rotonda con carta forno e versate al suo interno l’impasto.

Preriscaldato il fornetto estense su fornello medio della cucina posizionate la teglia su supporto triangolare,chiudendo con apposito coperchio fate cuocere per 50min.

A cottura ultima spegnete,fate intiepidire appena quindi tagliate a fette e…Buon appetito!

asparagi/ COTTURA/ festa mamma/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ mozzarella/ Natale/ PASTA/ pepe nero/ PIATTI UNICI/ PRIMI PIATTI/ San Valentino/ senza burro/ SENZA GRASSI/ senza lievito/ UOVA/ VERDURE

FUSILLONI ASPARAGI E MOZZARELLA COTTI AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:35min
Tempo di cottura:20min
Porzioni ottenute:5 porzioni

UTENSILI
pentola,fornetto estense 30cm,coltello,
terrine in ceramica mono porzione

INGREDIENTI
300gr fusilloni,100gr mozzarella light,
1mazzo di asparagi dell’orto,pepe bianco,
2uova,olio extravergine di oliva,
formaggio grattugiato.

PREMESSA
La bontà di oggi è tutta primavera merito degli asparagi di stagione di produzione propria…Teneri ma al tempo stesso carnosi e croccanti sono cresciuti senza uso di pesticidi ma con la eleganza di acqua,sole e amore…

I miei asparagi insieme alla mozzarella e
al battutto d’uova li ho giutilizzati per rendere la mia portata principale vegetariana un Vero trionfo di golositá!
Vediamo quindi insieme il piatto di oggi…
Un saluto e alla prossima bontá home made!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa pulite gli asparagi eliminando la parte finale e pulendo singolarmente ogni gambo.

Portate a bollore pentola d’acqua e dopo averla salata tuffate a cottura la pasta che cuocerá in 12min e pochi minuti a seguire aggiungetevi gli asparagi che avrete tagliato al coltello mantenendo integra la punta.

Asparagi e fusilloni cuoceranno insieme in questo modo la pasta si insaporirá a cottura con le proprietà della verdura.

Scolate la pasta al dente insieme a gli asparagi e riunitela all’interno di una terrina dove aggiungerete battuto d’uova e dadolata di mozzarella.
Amalgamate bene il tutto quindi impiattate all’interno di mini pirofile in ceramica unte d’olio.
Completate il piatto con spolverizzata di pepe,formaggio grattugiato e olio extravergine di oliva a filo.

Preriscaldato il fornetto estense su fornello medio della cucina disponete le pirofile direttamente su supporto triangolare e chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori dello stesso fate cuocere per 20~25min.
A cottura ultimata portate subito in tavola e…Buon appetito!

CARNE/ COTTURA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ lardo/ maiale/ pepe nero/ rolata/ ROSMARINO/ SECONDI PIATTI/ senza burro/ senza glutine/ senza lievito/ senza olio/ senza uova/ sottilette/ zucchero di canna

ROLATA DI BRACIOLA DI MAIALE AL LARDO COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:5min
Tempo di cottura:40min
Porzioni ottenute:1 persona

UTENSILI
teglia rotonda,carta forno,tagliere
fornetto estense 30cm,coltello,batticarne
spago da cucina,forbici.

INGREDIENTI
2 braciole di maiale,120gr lardo affettato,
2 sottilette formaggio cremoso,pepe nero,1cucchiaio di zucchero di canna,
rosmarino fresco

PREMESSA:
Questa sera diamo spazio alla seconda portata portando in tavola le braciole di maiale quasi sempre asciutte cotte e preparate e presentate a resa di un piatto buonissimo e creativo trasformandole in
una rolata a cui gli amarti della carne non sapranno proprio resistergli.
Ingredienti semplici per un piatto a resa di 100% bontá…
La ricetta è ora online…
Un saluto e alla prossima!

PROCEDIMENTO
Acquistato le braciole di maiale andate ad eliminare l’osso e dopo averle lavate per togliere eventuali ossicini mediante uso di batticarne andate a renderla sottile.

Disponete sulle carni fette di lardo e ultimate con sottilette.
Arrotolate ogni singola fetta di carne che andrete a sigillarne il ripieno utilizzando spago da cucina e aggiungendo all’esterno qualche rametto di rosmarino fresco.

Preriscaldato il fornetto estense su fornello medio della cucina sistemate le rolatine all’interno di teglia rotonda foderata con carta forno e spolverizzatele con zucchero di canna.
Fate cuocere con coperchio chiuso e fiamma al minimo per 40min.
Una volta pronta spegnete e fate intiepidire prima di eliminare lo spago e tagliare la carne se vorrete ottenere fette perfette!
Servite in tavola e Buon appetito!

asparagi/ Basilico fresco/ COTTURA/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ MANDORLE/ PASTA/ PENTOLA/ pepe nero/ PIATTI UNICI/ PRIMI PIATTI/ senza burro/ SENZA GRASSI/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ senza lievito/ UOVA

CARBONARA DI ASPARAGI E MANDORLE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:20min
Tempo di cottura:10min
Porzioni:2 persone

UTENSILI
pentola,coltello,terrina,forchetta

INGREDIENTI
300gr asparagi,3 tuorli d’uovo,pepe nero,olio extravergine di oliva,mandorle a lamelle,180gr bavette.

PREMESSA
Con l’arrivo della primavera non possono mancare i teneri asparagi.
Con il loro sapore delicato,
gusto fresco,
punte tenere e ugualmente croccanti fanno di ogni piatto una bontá che diventa un capolavoro.
A questo proposito li ho utilizzati a creazione di un primo piatto che non lascia spazio a dubbi…
È pronto in tavola!
La ricetta é ora sul mio blog!

PROCEDIMENTO:
Per prima cosa portate a ebollizione l’acqua che salerete prima di portare a cottura gli asparagi tenendoli in piedi con le punte fuori a bordo pentola…

Fate cuocere per 10min.
Scolate mantenendo l’acqua di cottura e nella stessa acqua fate cuocere la pasta.

Tagliate a dadini gli asparagi e in una terrina battere i tuorli dell’uovo.

A cottura della pasta scolatela al dente girandola nella pentola a fuoco spento con tuorli d’uovo battuti e asparagi.

Servite e ultimate con mandorle a lamelle e in giro d’olio di extravergine di oliva.

Portate in tavola e Buon appetito!

Basilico fresco/ COTTURA/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ padella/ PASSATA DI POMODORO/ PASTA/ PENTOLA/ pepe nero/ PESCE/ PIATTI UNICI/ pomodori/ PRIMI PIATTI/ senza burro/ SENZA GRASSI/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ senza lievito/ senza uova/ tonno

LINGUINE AL SUGO DI TONNO

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:30min
Porzioni ottenute:1 persona

UTENSILI
pentola,coppapasta rotondo, cucchiaio,terrina

INGREDIENTI
1 bistecca di tonno, 200ml passata di pomodoro home made, pepe nero
olio extravergine di oliva,basilico fresco,
100gr linguine.

PREMESSA
Per gli amanti della pasta oggi Linguine!
È in arrivo un piatto unico da leccarsi i baffi!
Senza grassi,senza uova e lattosio ma con
il pieno carboidrati e proteine non soli protagonisti del piatto che irrorati dalla classica e instancabile
passata di pomodoro rigorosamente prodotto di qualità home made saranno ancora piú irresistibili!

Siete Pronti a gustare una nuova bontá?!
La ricetta é ora online!

PROCEDIMENTO
Ponete in un tegame capiente
la passata di pomodoro dopo aver fatto imbiondire trito di cipolla in 1cucchiaio d’olio.

Portate dunque a cottura 20min prima
di spegnere aggiungete la bistecca di tonno.

In una pentola portate a bollore l’acqua per la cottura della pasta giunta ad ebollizione salate e calate la pasta.
Scolate al dente amalgamando le linguine nel tegame contenente il condimento della stessa.
Servite in piatto fondo creando un nido di linguine usando coppapasta rotondo.
Affiancate alla pasta
la bistecca di tonno,irrorate con altra salsa e ultimate decorando con basilico fresco e olio extravergine di oliva a filo.
Servite in tavola e…Buon appetito!

ANTIPASTI/ Basilico fresco/ CONSERVE/ COTTURA/ di birra/ FARINA MANITOBA/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LATTICINI/ LIEVITI/ mozzarella/ pancetta/ PASSATA DI POMODORO/ pepe nero/ philadelphia/ PIATTI UNICI/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ pomodori/ raccolta di ricette/ ROSMARINO/ SECONDI PIATTI/ senza burro/ senza uova/ SNACK

PIZZA PHILADELPHIA LIEVITATA IN TEGLIA COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Porzioni ottenute

UTENSILI
planetaria Kenwood kmix,fornetto estense,forbici,coltello,pentolino,cucchiaio
carta forno,teglie rotonde alluminio

INGREDIENTI
400gr farina manitoba,
220gr Philadelphia light,100ml acqua,1cucchiaino sale,1bustina di zucchero di canna,1bustina di lievito di birra disidratato.

FARCITURA:
passata di pomodoro home made,
100gr pancetta,200gr mozzarella,
4 sarde sott’olio,pepe nero,rosmarino,
olio extravergine di oliva

PREMESSA
La Pizza…Lievitato della cucina italiana è
il piatto che insieme alla pasta fa parte della nostra tradizione e ben nota in tutto il mondo.
Noi italiani famosi per pizza,spaghetti e mandolino…Ma é bene sapere che oltre le tradizioni ci sono anche nuove sperimentazioni e innovazioni a miglioria
di un piatto che sarà sempre e solo
made in italy.

Ogni pizzaiolo ha la sua ricetta segreta per la preparazione della pizza e ben si guarda
dal svelare ingredienti e procedimento.
Io che invece sono una foodblogger amo
la condivisione delle mie ricette e a breve vi dirò il segreto della mia pizza lievitata in teglia,soffice,ben idratata e cotta all’interno del magico fornetto estense.
Curiosi di saperne di più?!
La ricetta è ora online sul mio blog!
Un saluto e alla prossima bontà firmata home made!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate riscaldate al pentolino la miscela di acqua e Philadelphia light affinché sia tiepida per potervi sciogliere il lievito di birra.
Versate all’interno di terrina o planetaria munita di gancio impastatore e sciogliete il lievito insieme allo zucchero di canna.
Aggiungere farina manitoba e avviare l’impasto.
Verso la fine aggiungere il sale.
Ultimato l’impasto andate a dividerlo all’interno di teglie rotonde foderate con carta forno stendendolo al loro interno e modellandolo con i polpastrelli delle mani.

Condite subito le pizze con gli ingredienti che avete a disposizione o a Voi graditi.
Io le mie pizze le ho condite con passata di pomodoro rigorosamente home made,dadolata di mozzarella(che avrete fatto scolare del latte che la caratterizza)variando una con l’aggiunta di sarde sott’olio ben colate e l’altra con dadolata di pancetta.
Ultimato entrambe con aggiunta
di pepe nero e rosmarino essiccato.

Condito le pizze lasciatele che lievitano in teglia sino a quando vedrete che saranno
ben gonfie,pronte per essere cotte.

Preriscaldato su fornello medio della cucina il magico fornetto estense giunto alla temperatura di 230℃ controllata con apposito termometro ho posizionato la prima teglia a cottura su supporto quadrato e chiudendo con apposito coperchio ho fatto cuocere per 25min o per il tempo necessario a seconda di quanto avrete condito
la Vostra pizza di ingredienti più o meno acquosi.

A cottura ultimata di entrambe le pizze servite in tavola a tranci decorando a piacere con basilico fresco.
Buon appetito!

 

ANTIPASTI/ BURRO/ COTTURA/ FARINA TIPO 0/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LATTE/ noce moscata/ pepe nero/ SALATI/ San Valentino/ SECONDI PIATTI/ Senza categoria/ senza lievito/ SOUFFLè/ UOVA

SOUFFLÉ AL FORMAGGIO COTTO AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆
Tempo di preparazione : 10min
Tempo di cottura : 15min
Porzioni : 6

UTENSILI : terrine, bilancia pesa alimenti, fornetto estense 30cm, teglia rotonda in alluminio , coltello, pennello, spatola in silicone, cucchiaio

INGREDIENTI : 2 uova,50gr burro, 120ml latte, 100gr parmigiano grattugiato, 50gr scaglie di galbanino, 90gr farina, 1pizzico di sale, 1pizzico di noce moscata, erba cipollina

burro per ungere gli stampini

PREMESSA

Dopo aver realizzato il soufflè dolce era giusto cimentarmi anche con un nuovo soufflè a base salata e così lasciatami ispirare dalla continua voglia di provare e di osare ecco che come appena mostratovi a video arrivo per la pausa pranzo con un godurioso,soffice e spumoso Soufflé al formaggio cotto come per la versione dolce anche questo all’interno del magico fornetto estense.
…Tutti i piatti per una buona riuscita hanno bisogno di amore e maestria ma sappiamo quanta cura e attenzione servano per poter realizzare un buon Soufflé!
C’è una linea sottile che separa con un alto margine di errore capolavoro e disastro;
e con il Soufflé non ci sono rimedi a gli errori…
Presentato nei migliori ristoranti e proposto nelle sfide di alta cucina oggi è il Soufflé al formaggio la mia nuova bontà firmata home made!

La ricetta è ora disponibile sul mio blog!
Un saluto e arrivederci al Mio prossimo Capolavoro!

PROCEDIMENTO

Sciogliete il burro al pentolino.

Versate il burro fuso all’interno di una terrina capiente andando ad amalgamarlo insieme il latte,formaggio grattugiato,galbanino a scaglie,erba cipollina a piacere,sale,pepe nero,noce moscata e tuorli d’uovo separati dagli albumi che in una seconda terrina andrete a montare a neve ben ferma con l’uso di fruste elettriche.

Amalgamate dunque i composti per mezzo di spatola in silicone effettuando movimenti dal basso verso l’alto per evitare di smontare il composto.

Preimburrato pirottini in ceramica versate l’impasto all’interno di ogni stampo per i 2/3 della loro altezza.

Preriscaldato su fornello medio della cucina il fornetto estense giunto alla temperatura di 190°C posizionate il pirottino all’interno di teglia rotonda che sistemata a sua volta su supporto triangolare chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori dello stesso
farete cuocere per 15min.

Ultimato la cottura portate subito il Soufflé a tavola avete a disposizione pochissimi minuti prima che incominci a sgonfiarsi divenendo poco presentabile…Buon appetito!

 

VIDEO
https://www.instagram.com/p/BRLMIlFggHt/

Basilico fresco/ BURRO/ COTTURA/ FORNETTO ESTENSE/ gamberi/ gas/ HOME MADE/ PASTA/ pepe nero/ PESCE/ PIATTI UNICI/ PISTACCHI/ pomodori/ PRIMI PIATTI/ Senza categoria/ senza lievito/ UOVA

PENNE RIGATE AL SUGO DI SCAMPI E GAMBERI COTTI AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆
Tempo di preparazione : 40min
Tempo di cottura:25min
Porzioni ottenute:4 porzioni

UTENSILI: pentola, fornetto estense 30cm,
mini pirofile in ceramica, coltello

INGREDIENTII: 4scampi, 10gamberi, 3pomodori,
1 cipolla bionda,20gr pistacchi, olio di oliva,
pepe nero, 1uovo
burro per ungere le mini pirofile

PREMESSA:
Per il pranzo di oggi portiamo in tavola un gustoso primo piatto da servire anche come piatto unico
non mancandogli davvero nulla… Carboidrati,proteine,verdure e frutta secca
Delicato e sostanzioso senza eccessi è la portata ideale per coloro che amano i primi piatti e soprattutto la pasta.
Condita con pesce fresco, pomodori e frutta secca ho completato il piatto portandolo a doratura all’interno del magico fornetto estense.
Vi ho stuzzicato l’appetito?!
La ricetta la trovate ora sul mio blog…
Un saluto e alla prossima bontà firmata home made!

PROCEDIMENTO:
Acquistato pesce fresco andate a pulire scapi e gamberi eliminando gli intestini.
Portate a cottura all’interno di pentola o tegame trito di cipolla insieme ad un cucchiaio d’olio di oliva.
Aggiungete dadolata di pomodori a cui avrete eliminato i fastidiosi semi interni e fate cuocere per qualche minuto.
Aggiungete scampi e gamberi solo pochi minuti prima di spegnere.

In una pentola capiente portate ad ebollizione l’acqua per la pasta, salatela e fate cuocere scolandola al dente almeno 1-2 min. prima dei tempi previsti dalla confezione.
Scolata la pasta amalgamatela a fuoco spento con il condimento di pomodoro e pesce e aggiungete 1uovo per unire gli ingredienti.
Preimburrato mini pirofile in ceramica distribuite in modo omogeneo la pasta all’interno di ognuna ultimando il piatto con pepe nero, pistacchi non salati e olio extra vergine di oliva.

Preriscaldato su fornello medio della cucina il fornetto estense posizionate le mini pirofile su supporto triangolare e chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori dello stesso fate cuocere con fiamma al minimo per 25min.
A cottura ultimata servite in tavola direttamente all’interno della pirofile decorando con foglia di basilico fresco.
Buon appetito!

ANTIPASTI/ COTTURA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ PATATE/ pepe nero/ senza burro/ Senza categoria/ senza glutine/ SENZA GRASSI/ senza lievito/ senza uova

PATATE AL CARTOCCIO COTTE AL FORNETTO ESTENSE IN SALSA ALLO YOGURT GRECO

LIVELLO DI DIFFICOLTÀ:☆
TEMPO DI PREPARAZIONE:50min
Tempo di cottura : 45min
Porzioni: 2 persone

UTENSILI: fornetto estense 30cm, alluminio, teglia rotonda

INGREDIENTI: 4 patate dell’orto, sale, pepe nero, 170gr yogurt greco, erba cipollina

PREMESSA:
La ricetta di oggi è davvero semplice, senza grassi, senza uova, gluten free; insomma il piatto che vi propongo potrà essere consumato da molti di Voi. Versatile come lo è la patata che nella Sua semplicità si presta ad essere elaborata e trasformata in tantissime preparazioni…
La patata da sempre alimento comune e a basso costo presente nei tempi di magra soprattutto sulle tavole e nei piatti degli umili contadini che sopravvivevano grazie ad essa coltivandola nel proprio terreno.
Oggi coltivare la terra è nutrirsi del proprio raccolto è una ricchezza poiché insieme ai prodotti acquistati portiamo sulla nostra tavola innumerevoli pesticidi inconsapevoli di ciò che mangiamo divenendo intolleranti e allergici come invece non capitava ai tempi del “si stava meglio quando si stava peggio”
In un epoca dove oggi non mancano abbondanza e sprechi grazie a mio marito mi sento un umile-ricca che può variare i proprio bisogni alimentari a merito di prodotti sani e genuini coltivati naturalmente è così per antipasto servo un umile patata sana,naturale e priva di pesticidi coltivata dalle meravigliose mani di mio marito cotta all’interno del magico fornetto estense condita con delicata salsa allo yogurt greco aromatizzata da trito di erba cipollina…
Buon appetito!

PROCEDIMENTO
Lavate le patate e appena salate in superficie avvolgetele singolarmente nei fogli di alluminio.
Preriscaldato su fornello medio della cucina il fornetto estense giunto alla temperatura di 200°C portate a cottura disponendo le patate all’interno di teglia rotonda facendola poggiare sopra supporto triangolare.
Chiuso con apposito coperchio fate cuocere per 45min.
A cottura ultima servite la patata ancora bollente in un piatto tagliandola a metà nella sua lunghezza irroratela con yogurt greco condito di olio,sale,pepe e trito di erba cipollina.
La bontà non è mai stata così semplice!
Buon appetito!

CONSIGLIA Biscotti salati alla birra e pecorino

Send this to a friend