Browsing Category

essiccato

ANTIPASTI/ COTTURA/ curcuma/ essiccato/ FARINA MANITOBA/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ FRUTTA SECCA/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ istantaneo/ LIEVITI/ OLIO DI MAIS/ pepe nero/ PEPERONCINO/ PIATTI FREDDI/ pinoli/ PLUM-CAKE/ SALATI/ SECONDI PIATTI/ senza burro/ UOVA/ zucchine

PLUM CAKE CURCUMA,ZUCCHINE E PINOLI COTTO AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:10min
Tempo di cottura:40min
Porzioni ottenute:4 persone

UTENSILI
stampo plum cake 22,fornetto estense 30cm
terrina,cucchiaio,coltello

INGREDIENTI
3 uova,1 pizzico di sale,pepe nero,peperoncino essiccato,250g farina manitoba,1/2 bicchiere di latte,30g pinoli
2 zucchine piccole,1 bustina lievito per salati
2 cucchiai formaggio grattugiato
30ml olio di mais,1 cucchiaio curcuma

PREMESSA
Dopo aver sperimentato gli stessi ingredienti realizzando un primo piatto di pasta che ha ottenuto molti consensi positivi perché non sperimentare a sua realizzazione
un plum cake che racchiudesse al suo interno stessi sapori e colori?!Detto fatto!

Non fate complimenti e serviteviti con il mio plum cake salato
dalla consistenza compatta e sofficissima,
speziato ai sapori d’Oriente che gli hanno conferito toni di colore e sapore.
Un piatto ideale da gustare e presentare ai brunch,
o nelle portate di antipasto,secondi o
piatto unico in quanto in esso si racchiude tutta la bontà e semplicità di pochissimi ingredienti utilizzati a sua realizzazione a creazione di un piccolo ma autentico capolavoro.
Cotto come sempre su gas all’interno del mio magico utensile da cucina a cui non so più rinunciare…La bontà è servita!

Un saluto dalla Vostra fantasiosa foodblogger e arrivederci alla prossima golosità!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa spuntate le zucchine,lavatele e tagliate a rondelle per mezzo di coltello.
All’interno di una terrina capiente aprite le uova e amalgamatele tra loro.
Passate a setaccio la farina con il sale.
Aggiungere latte e olio.
Speziate l’impasto con l’aggiunta di curcuma in polvere e altre quindi aggiungere pinoli, zucchine e formaggio grattugiato.

Versate dunque lievito per torte salate passato a setaccio quindi amalgamate bene k tutto.

Foderato stampo da plum cake con carta forno versate l’impasto al suo interno e preriscaldato su fornello medio della cucina il fornetto estense posizionate lo stampo all’interno di teglia rotonda per una maggiore stabilità che a sua volta andrà a poggiare su supporto triangolare.
Chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori fate cuocere con fiamma al minimo per 40min.

Prima di spegnete fate prova stecchino quindi spegnete e estraete lo stampo dal fornetto.

Spostate il plum cake a freddare su gratella.

Potrete decidere di consumarlo ancora tiepido.
Portate in tavola e buon appetito!

ANTIPASTI/ COTTURA/ essiccato/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INSALATA DI RISO/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ melanzane/ pepe nero/ PEPERONCINO/ PIATTI FREDDI/ PIATTI UNICI/ PRIMI PIATTI/ RICETTE LIGHT/ senza burro/ senza glutine/ SENZA GRASSI/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ senza lievito/ senza uova

INSALATA DI RISO CON PATATE E MELANZANE ARROSTITE AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:1h
Tempo di cottura:1hmin
Porzioni ottenute:2-3 persone

UTENSILI
terrina,pentola,teglia rotonda,carta forno,fornetto estense 30cm,coltello,
tagliere,paletta,cucchiaio

INGREDIENTI:
150g riso parboiled,1 patata grande dell’orto
1melanzana grande dell’orto,pepe nero, peperoncino essicato,sale,prezzemolo
olio extravergine di oliva

PREMESSA
Anche oggi portiamo in tavola un’altra fresca food idea da gustare in versione antipasto,primo piatto o piatto unico…
Senza glutine,senza grassi senza uova e senza proteine animali.
Un piatto che davvero tutti potranno gustare da intolleranti a vegani.
Leggera,sana ma saziante vedremo oggi un’altra versione dell’insalata di riso condita con le sole verdure dell’orto cotte in precedenza all’interno del fornetto estense a conferimento di colore e sapore.
La ricetta è ora online!
Un saluto dalla Vostra foodblogger che se ne inventa sempre una nuova…Alla prossima bontà home made!

PROCEDIMENTO:
Per prima cosa andate a pelare la patata e a eliminare gli estremi della melanzana.
Lavate gli ortaggi sotto acqua corrente ed eliminate successivamente gran parte della buccia della melanzana.

Foderate teglia rotonda con carta forno e tagliate la verdura al coltello a creazione di spicchi.
Condite la verdura con olio extravergine di oliva,pepe,peperoncino,sale e erbe aromatiche essiccate.
Amalgamate il tutto girando con un cucchiaio e portate a cottura all’interno di fornetto estense preriscaldato in precedenza su fornello medio della cucina.
Fate cuocere con fiamma a fuoco medio per 40min.
Girate a metà cottura le verdure.

A cottura ultimata spegnete e fate freddare.

Portate a bollore pentola d’acqua,salate e versate a cottura il riso per insalate.
Cuocere secondo tempi di cottura previsti e una volta spento passatelo sotto getto d’acqua fredda più volte per fermarne la cottura.
Scolate e versate all’interno di una terrina.
Condite con olio extravergine e riponete in frigo.

Al momento di servire in tavola tirate cuori frigo una mezz’ora prima e condite con l’aggiunta delle verdure arrostite.
Ultimate il piatto con foglioline di prezzemolo e gustate.
Buon appetito!

Basilico fresco/ CARNE/ CARNI/ COTTURA/ curcuma/ essiccato/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ maiale/ PASTA/ PENTOLA/ pepe nero/ PEPERONCINO/ PIATTI UNICI/ pinoli/ PRIMI PIATTI/ ROSMARINO/ salsiccia/ senza burro/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ senza lievito/ senza uova/ zucchine

LINGUINE ALLA CURCUMA ZUCCHINE,SALAMELLI E PINOLI TOSTATI

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:30min
Tempo di cottura:12min
Porzioni ottenute:2 persone

UTENSILI
pentola,coltello

INGREDIENTI
1cucchiaino di curcuma in polvere,
2 zucchine dell’orto,pepe,peperoncino,1cucchiaio olio di oliva,200g salamelli,
30g pinoli,rosmarino e basilico fresco.

PREMESSA:
Per un primo piatto che possa fungere anche da piatto unico andremo ad unire verdure,proteine,spezie,carboidrati e frutta secca a creazione di un piatto completo di assoluta bontà!
Amanti della pasta preparate le forchette!

Un saluto dalla Vostra fantasiosa foodblogger …Appuntamento con la prossima bontà home made!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate a spuntare i “culi” delle zucchine.
Lavate le zucchine dall’eccesso di terra e tagliatele al coltello il più sottile possibile a rondelle.
In una pentola fate scaldare l’olio quindi versate le zucchine e portate a cottura fino a renderle tenere e dorate.
Aggiungete i pinoli e fate tostare.
Togliete una volta pronto ponendole all’interno di un piatto.

Portate a cottura all’interno della stessa pentola i salamelli privati del loro budello.
Una volta pronti,spegnete e versate in un piatto.

Nella stessa pentola portate a bollore acqua a sufficienza per la cottura della pasta dove vi andrete ad aggiungere la curcuma in polvere.

Calate a cottura la pasta e scolatela al dente.
La pasta avrà assunto un bel colore dorato quindi fatela saltare in aggiunta a salamelli,zucchine e pinoli mantenendo
2 cucchiai di acqua di cottura della pasta.

Servite dunque in tavola ultimando il piatto con aghi di rosmarino fresco e foglioline di basilico.
Buon appetito!

ANTIPASTI/ COTTURA/ essiccato/ FRUTTA/ gas/ HOME MADE/ INSALATA DI RISO/ melone/ pancetta/ PENTOLA/ pepe nero/ PEPERONCINO/ PIATTI FREDDI/ PIATTI UNICI/ prezzemolo/ PRIMI PIATTI/ RICETTE LIGHT/ senza burro/ senza glutine/ senza latte/ senza lievito/ senza uova

INSALATA DI RISO PANCETTA E MELONE IN CESTINO

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:30min
Tempo di cottura:15 min

UTENSILI
pentola,tagliere,coltello,cucchiaio,terrina,
porzionatore gelato

INGREDIENTI:
1/2 melone dell’orto qualità Cantalupo
200g pancetta,150g riso parboiled,pepe nero
cipolla essiccata,peperoncino secco,olio evo,
prezzemolo dell’orto.

PREMESSA:
Con la produzione propria di meloni qualità Cantalupo mi reinvento al loro utilizzo a creazione di un fresco antipasto,primo piatto o ancor meglio piatto unico ideale da proporre in pranzi o cene estive molto scenico se presentato come vedremo insieme all’interno dello stesso melone che scavatone interamente della propria polpa interna diverrà un contenitore davvero chic.
Il piatto realizzato con soli 3 ingredienti in abbinamento a sapore dolce-salato che crea il giusto contrasto é privo di lattosio ed é gluten free ideale per intolleranti al latte e celiaci.
Facile e veloce da preparare porterete in tavola colore,bontà e freschezza!
Siete pronti a realizzarla?

Un saluto e alla prossima fantasiosa ricetta home made!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate a pulire con un panno umido la buccia esterna del melone per togliere via residui di terra.

Eliminate al coltello i “culi” del melone poggiandola su tagliere e tagliate il melone a metà.

Eliminate con un cucchiaio i semi e filamenti interni del melone quindi con un porzionatore di gelato scavate il melone raccogliendone poi la polpa all’interno di una capace terrina.

Riducete la polpa del melone a pezzetti mediante uso di coltello e tenete da parte.
Riporre in frigo l’altra metà di melone mantenuta integra.

Portate a bollore pentola d’acqua,salate e calate a cottura il riso parboiled ideale per le insalate di riso.
Scolate e fermate la cottura con getto d’acqua fredda direttamente sul riso ripetendo l’operazione più volte.

Riporre il riso nella terrina contenente la polpa di melone e condite con olio evo,
spezie e aromi essiccati.

Nella stessa pentola dove poco prima avete cotto il riso andate a far dorare dadolata di pancetta per il tempo sufficiente.
Spegnete e fate freddare.

Riunite la pancetta all’interno di terrina contenente riso e polpa di melone quindi girate il tutto al cucchiaio per amalgamare gli ingredienti.

Scavato in precedenza il melone andate a riempirlo con il Vostro riso condito senza pressare poiché è come se fosse un piatto.

Riponete in frigo poggiando il cestino di melone all’interno di un piatto per un maggiore stabilità.

Al momento di servirlo in tavola é bene che non venga servito troppo freddo quindi ricordatevi di tirarlo fuori frigo una mezz’ora di anticipo.

Portate in tavola ultimando il piatto con un filo d’olio evo e foglioline di prezzemolo fresco.
Buon appetito!

affettato di pollo/ brie/ broccoletto verde/ BURRO/ CARNI/ COTTURA/ essiccato/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LUMACONI/ NOCI/ PASTA RIPIENA/ pepe nero/ PEPERONCINO/ pollo/ PRIMI PIATTI/ Senza categoria/ senza lievito/ UOVA/ VERDURE

LUMACONI RIPIENI_POLLO,BRIE,BROCCOLETTO E NOCI, COTTI AL FORNETTO ESTENSE

LIVELLO DI DIFFICOLTÀ : ☆
TEMPO DI PREPARAZIONE : 30MIN
TEMPO DI COTTURA:40MIN
Porzioni ottenute : 4 persone

UTENSILI: fornetto estense 30cm, sac’apoche, pennello, pentola, forbici, mini pirofile in coccio.

INGREDIENTI: 20 lumaconi giganti, 1uovo, pepe nero, peperoncino secco, olio extravergine di oliva, formaggio grattugiato, 100gr broccoletto verde, 200gr affettato di pollo, 60gr brie,10 noci.

PREMESSA:
Adoro la pasta formato maxi; davvero pratica e adatta ad essere utilizzata a contenimento di ripieni succulenti e super golosi.
…Anche oggi dunque sono pronta a deliziarvi con un nuovo piatto che saprà “prendervi per la gola “merito della Sua super golosità…Contenti?!
Mi auguro proprio di Sì!
Scoprite insieme a me quali ingredienti e come li ho utilizzati a creazione di una nuova bontà firmata home made cotta all’interno del fornetto estense!

Come sempre Vi aspetto sul mio blog! Un saluto e alla prossima ricetta!

PROCEDIMENTO

Portate su fiamma pentola d’acqua.
Giunta a bollore salatela e tuffate a cottura i lumaconi insieme alle cime di broccoletto verde precedentemente pulite. In questo modo la pasta assorbirà il sapore delle verdure ottenendo così un miglior sapore.
Fate cuocere secondo tempi di cottura previsti dalla confezione (questa pasta non cuoce meno di 15min) scolando al dente almeno 2min prima.

Mentre pasta e broccoletto cuociono insieme all’interno di una terrina capiente andate ad amalgamare formaggio brie a pezzetti insieme ad affettato di pollo a pezzetti ,pepe nero e uovo.
Amalgamate con l’aggiunta di qualche cucchiaio d’acqua di cottura della pasta e aggiungete broccoletto verde che taglierete anch’esso in piccoli pezzetti.
Versate il tutto all’interno di sac’apoche usa e getta e scolato i lumaconi ormai cotti andate a farcire ognuno col seguente ripieno disponendoli una volta colmi di farcia all’interno di mini terrine in coccio preimburrate.

Ultimate il piatto con spolverizzata di formaggio grattugiato, un giro d’olio extravergine di oliva, peperoncino secco a piacere e trito di noci.

Preriscaldato su fornello medio della cucina il fornetto estense posizionate le mini pirofile direttamente su supporto triangolare e chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori dello stesso fate cuocere a fuoco moderato per 25min.

A cottura ultimata spegnete e servite in tavola all’interno delle stesse pirofile.
Buon appetito!

 

CANNELLA/ CHIODI DI GAROFANO/ COTTURA/ essiccato/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ padella/ paprika dolce/ PASSATA DI POMODORO/ PEPERONCINO/ PIATTI FREDDI/ pomodori/ salsa rossa piccante/ SALSE/ senza burro/ Senza categoria/ senza glutine/ SENZA GRASSI/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ senza lievito/ senza uova/ SPEZIE/ zucchero di canna

SALSA ROSSA PICCANTE HOME MADE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria prodotti dell’orto, CANNELLA, prodotti home made, prodotti biologici, Antipasti, piccante, ricette per vegetariani, HOME MADE, senza grassi, senza burro, passata di pomodoro, CHIODI DI GAROFANO, RUSTICO, ZUCCHERO DI CANNA, PEPERONCINO, ricette senza glutine, senza uova
Tempo di preparazione 15min
Tempo di cottura 10min
Porzioni 2-3 persone
UTENSILI
padella in pietra
Cucchiaio
INGREDIENTI
200gr passata di pomodoro home made
4 cucchiai di zucchero di canna
1cucchiaino di peperoncino piccante in polvere (v.ricetta )

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/10/polvere-rossa-piccante-home-made.html

1cucchiaino di paprika in polvere
1pizzico di cannella in polvere
1pizzico di chiodi di garofano in polvere
Per poter gustare al meglio le teneri e carnose carni bianche o rosse con o senza osso,
grasse o magre,
lessate,arrostite,al vapore,spadellate o grigliate;
l’importante è che siano servite e irrorare da un’appetitosa e super hot o almeno piccante quel tanto che basta salsa di accompagnamento a resa di gusto,colore e profumo portando in tavola ancora una volta un piatto capolavoro di autentica bontà!
Accendiamo dunque i fornelli e subito pronti a cucinare!
Come sempre vi aspetto sul mio blog!
Un saluto e alla prossima bontà firmata home made!
PROCEDIMENTO
Versate in una padella antiaderente o in pietra
passata di pomodoro (la mia rigorosamente home made)
insieme a zucchero di canna,mix di spezie e aromi facendola semplicemente ridurla cuocendola a fuoco moderato su fornello girandola al cucchiaio in modo costante per evitare che lo zucchero caramellatosi possa bruciare.
A cottura ultimata spegnete e versate la salsa all’interno di pirottino in ceramica.
Attendete dunque il completo raffreddamento prima di utilizzarla a condimento della carne.
Per una migliore degustazione servite a temperatura ambiente e non fredda di frigo.
Servite con carni bianche o rosse,grigliate,stufate,arrostite sarà sempre un…
Buon appetito!

CUKÒ/ essiccato/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ OLIO DI MAIS/ panna da cucina/ PEPERONCINO/ PIATTI UNICI/ PRIMI PIATTI/ salvia/ senza burro/ Senza categoria/ senza glutine/ senza lievito/ senza uova/ spinaci

VELLUTATA DI SPINACI AL CUKÒ

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria olio di mais, pepe nero, prodotti home made, vegan, peperoncino, ricette per vegetariani, CREME VEGETALI, HOME MADE, Primi, senza grassi, VELLUTATE, CUKÒ, Panna da cucina, senza burro, latte di soia, RUSTICO, senza uova
Tempo di preparazione 45min
Tempo di cottura 30min
Porzioni Per 2 persone
UTENSILI
cukò imetec ( boccia / pala mescolatrice / lama inox )
frullatore ad immersione
INGREDIENTI
400gr spinaci surgelati
Pepe nero
Peperoncino
2cucchiai di formaggio grattugiato
40ml latte
PANNA DA CUCINA (v.ricetta )

https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/05/04/panna-da-cucina-home-made/

Latte
Olio di mais
Foglioline di salvia
Questa sera portiamo in tavola una cremosissima vellutata.
Delicata e senza uova sarà la nostra ultima cena leggera prima della fine dell’anno che ci vedrà goderecciare di ogni tipo di bontà come se non ci fosse un domani o una nuova abbuffata per
il 1 dell’anno.
Moderiamo ancora le portate per questa sera e poi domani affileremo coltelli e forchette…

Questa buonissima vellutata si prepara praticamente da sola perché realizzata grazie
al fedele “braccio destro” chiamato Cukò!

Vi lascio dunque alla ricetta dandovi appuntamento a domani per l’ultima ricetta dell’anno.
Buon appetito!

PROCEDIMENTO

All’interno della boccia del cukò inserite i cubetti surgelati di spinaci freschi dell’orto o acquistati facendo cuocere insieme con un cucchiaio d’olio.
Impostate il cukò a 100°/20min.
Appena diverranno morbidi aggiungete la pala mescolatrice e continuate la cottura per altri 10min aggiungendo peperoncino in polvere e sale impostando Vel 2.
Aggiungete latte e formaggio grattugiato e sostituendo la pala mescolatrice con la lama inox frullate tutto in una crema liscia e densa per 30sec Vel 8
Versate la crema in di spinaci in fondina o tazza e ultimate il piatto con foglioline di salvia e panna da cucina.

https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/05/04/panna-da-cucina-home-made/

Portate in tavola e buon appetito!

a vapore/ AFFETTATI/ CARNE/ CARNI/ CAROTE/ COTTURA/ CUKÒ/ essiccato/ fette di lonza/ FORMAGGIO/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ maiale/ PEPERONCINO/ prosciutto crudo/ ROSMARINO/ SECONDI PIATTI/ senza burro/ Senza categoria/ senza glutine/ SENZA GRASSI/ senza lievito/ senza uova

ROLATINE DI LONZA_ PROSCIUTTO CRUDO E GRANA AL CUKÒ

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria adatte ai bambini, prodotti dell’orto, prodotti home made, prodotti biologici, rosmarino, verdure fresche, HOME MADE, SALSE, Rolatine, cottura a vapore, Secondi Piatti, AFFETTATI, senza grassi, FORMAGGIO, CUKÒ, senza burro, passata di pomodoro, CAROTE, RUSTICO, PEPERONCINO, ricette senza glutine, senza uova
Tempo di preparazione 40min
Tempo di cottura 30min
Porzioni Per 2 persone
UTENSILI
Cukò di imetec
(Cestello cottura a vapore,tappo dosatore,lama inox)
Coltello
Batticarne
Spago da cucina
Forbice
Tagliere
Carta assorbente
INGREDIENTI

2 fette di lonza di maiale
80gr prosciutto crudo di Parma
Scaglie qb di formaggio grana
1carota
240ml acqua (6 tappi)
Pepe nero
Rosmarino essiccato
Olio extravergine d’oliva
Rosmarino fresco
1pizzico di sale
Oggi per gli amanti della carne portiamo in tavola
le Rolatine!

Facite con ingredienti di prima scelta dal sapore e dal marchio inconfondibile,qualità tutta italiana!
Cotte a vapore all’interno del nostro robottino Cukò di imetec senza grassi e senza glutine;veloci e di facile realizzazione saranno la portata ideale per deliziarvi con semplicità e leggerezza!

Scoprite ingredienti e procediamento visitando ora il mio blog!
Un saluto e alla prossima ricetta!

PROCEDIMENTO
Acquistato la carne dal Vostro macellaio di fiducia senza l’osso eviterete di doverlo levare Voi altrimenti molto semplicemente eliminatelo aiutandovi con un coltello dalla lama ben affilata.
Lavate la carne sotto l’acqua per eliminare eventuali ossicini.
Tamponate le fette con carta assorbente per asciugarle dell’acqua di lavaggio.
Poggiate le fette di carne su di un tagliere e mediante batticarne andate leggermente a batterle per renderle sottile quanto basta e allargare le fette che dovranno contenere il ripieno.
Distribuite dunque il prosciutto crudo tagliato in fette sottili preparando un primo strato,procedete con il secondo strato di scaglie di grana medio spesse e completate con il restante prosciutto crudo.
Arrotolate dunque ora le fette di carne e sigillate il ripieno al loro interno utilizzando lo spago da cucina.
Pelate al coltello una carota e dopo averla lavata tagliatela a bastoncino.
All’interno della boccia del cukò versate l’acqua che dovrà arrivare a livello del simbolo “vapore”(💨),
aggiungete le carote e insaporite con sale,aromi e spezie.
Posizionate l’apposito cestello che servirà a contenere le rolatine di carne procedendo con la cottura a vapore.
Chiudete con apposito coperchio inserendo tappo dosatore e programmato il timer a 30min di cottura con una temperatura di 100° date l’avvio.
A cottura ultimata spegnete e tolto il cestello contenente le rolatine eliminate l’acqua di cottura.
Tenete da parte qualche bastoncino di carota,
inserite la Lama inox e frullate il tutto ad impulsi per 30sec.
Eliminate dalle rolatine lo spago quindi tagliatele al coltello su di un tagliere in fette spesse 2 cm.
Per l’impiattamento ponete al centro un paio di cucchiai di salsa allargandola pian piano con il dorso del cucchiaio.
Disponete le fette di rolatina con il ripieno rivolto verso l’alto.
Ultimate il piatto con pepe nero,
olio extravergine di oliva a filo e
aghi freschi di rosmarino.
Portate in tavola e…Buon appetito!

COTTURA/ essiccato/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ PATATE/ PENTOLA/ PEPERONCINO/ PESCE/ PIATTI UNICI/ RICETTE LIGHT/ ROSMARINO/ senza burro/ Senza categoria/ senza glutine/ SENZA GRASSI/ senza lievito/ senza uova/ tonno/ YOGURT

CREMA DI PATATE,TONNO E MANDORLE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria prodotti dell’orto, pepe nero, prodotti home made, prodotti biologici, OLIO EVO, rosmarino, FRUTTA SECCA, ricette AUTUNNO/INVERNO, CREME VEGETALI, HOME MADE, Primi, senza grassi, LATTE, senza burro, PESCE, RUSTICO, LATTICINI, PEPERONCINO, YOGURT, ricette senza glutine, Patate, senza uova, MANDORLE
Tempo di preparazione 40min
Tempo di cottura 35min
Porzioni Per 2 persone
UTENSILI
terrina
Pentola
Padella
Frullatore ad immersione kenwood
Coltello
INGREDIENTI
5 patate dell’orto
2 bistecche di tonno
Pepe nero
Rosmarino fresco
Polvere di Peperoncino piccante (v.ricetta )

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/10/polvere-rossa-piccante-home-made.html

Olio extravergine di oliva
1 cipolla bionda
170gr yogurt greco
1cucchiaino di sale
1cucchiaio di mandorle
Adoro le creme vegetali,sono così delicate e cremose…
Bontà sublime e sapore autentico si rivelano al palato quando
i prodotti utilizzati sono coltivati dalle mani sincere
di un lavoratore attento come lo è mio marito.
Senza glutine e senza grassi il piatto di oggi è saziante
a mantenimento di peso e leggerezza in vista delle grandi abbuffate natalizie dove presto o tardi vedremo tutti vedere tragicamente oscillare l’ago della bilancia a ricordo di quanto siamo stati golosi.
Mantenete dunque la linea senza privazioni lasciandovi ispirare dal mio piatto ora disponibile sul mio blog!
Un saluto e alla prossima ricetta!
PROCEDIMENTO
Pelate le patate e lavatele sotto l’acqua corrente in modo tale da eliminare residui di terra.
Tagliatele al coltello in pezzi non troppo spessi riunendole all’interno di una capiente terrina.
Sbucciate una cipolla,tritatela finemente al coltello e con un cucchiaio d’olio fatela soffriggere in pentola fino a leggera doratura.
Aggiungete le patate facendole andare insieme per qualche minuto.
Versate brodo vegetale o acqua calda
insaporendo con l’aggiunta di pepe e sale.
Socchiudete con il coperchio portando a cottura a fuoco medio per 25min controllando e mescolando al cucchiaio di tanto in tanto.
Le patate ora saranno morbide e la maggior parte del brodo sarà diminuito.
Spegnete e frullate il tutto in una crema liscia direttamente all’interno della pentola utilizzando frullatore ad immersione.
Portate nuovamente su fiamma aggiungendo in pentola le bistecche di tonno che insieme alla crema di patate cuocete per i successivi 15min.
Nel frattempo in una padella in pietra o antiaderente andate a tostare le mandorle senza pelle.
A cottura ultimata tenete da parte per un momento il tonno e girate all’interno di terrina la crema di patate con lo yogurt greco.
Amalgamato bene il tutto versate in piatti fondi la crema di patate,adagiatevi la bistecca di tonno e completate il piatto con olio extravergine di oliva,pepe nero, peperoncino a piacere e rosmarino fresco.
Portate in tavola e buon appetito!

ANTIPASTI/ BURRO/ cime di rapa/ COTTURA/ essiccato/ FARINA TIPO 0/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ PASSATA DI POMODORO/ PATATE/ PEPERONCINO/ PIATTI UNICI/ RACCOLTA DI RICETTE/ ROSMARINO/ SECONDI PIATTI/ Senza categoria/ senza latte/ senza lievito/ zucca

PANADA DI VERDURE COTTA AL FORNETTO ESTENSE 

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria prodotti dell’orto, prodotti home made, prodotti biologici, Antipasti, rosmarino, cime di rapa, ricette per vegetariani, ricette AUTUNNO/INVERNO, FARINA TIPO 0, verdure fresche, HOME MADE, Primi, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, zucca, passata di pomodoro, RUSTICO, senza uova, PEPERONCINO, FORNETTO ESTENSE, BURRO, Patate
Tempo di preparazione 1h40min
Tempo di cottura 1h
Porzioni Per 5-6 persone
UTENSILI
planetaria kenwood kmix
Bilancia pesa alimenti
Fornetto estense 30cm
Stampo rotondo 24cm
Carta forno
Mandolina
Terrina
Tegame
Mattarello
Piano di lavoro
INGREDIENTI
PASTA
500gr farina tipo 0
130gr burro
125ml acqua tiepida
2gr sale
RIPIENO
VERDURE DI STAGIONE :
200gr cime di rapa dell’orto
200gr zucca dell’orto
2 patate dellorto
500ml passata di pomodoro home made
rosmarino
peperoncino dell’orto ridotto in polvere( v.ricetta )

http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/10/polvere-rossa-piccante-home-made.html

pepe nero
Una nuova ricetta è pronta per essere:
preparata e servita anche oggi sulla mia e se vorrete sulla Vostra tavola.
Per gli amanti dell’orto e dei suoi prodotti di stagione,la parola chiave è…VERDURE, sane VERDURE!
Ingredienti e procedimento della ricetta li trovate ora sul mio blog.
Un saluto e alla prossima portata!
PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate a pulire le cime di rapa.
Lavatele e portatele a cottura in padella antiaderente con la sola acqua di lavaggio.
Pelate le patate ed eliminate scorza,filamenti e semi della zucca quindi andate a tagliarle in fettine sottili alla mandolina e portate in cottura nella padella con le cime di rapa.
Aggiungete in ultimo passata di pomodoro,
aromi e spezie mettete coperchio socchiuso e con fiamma a fuoco medio fate cuocere fino a quando si sarà ristretto.
Preparate ora la base di pasta che conterrà il ripieno.
Ponete all’interno di terrina o planetaria munita di gancio impastatore gli ingredienti necessari quindi avviate l’impasto a velocità moderata e ottenuto il Vostro panetto andate subito a lavorarlo creando al mattarello due sfoglie rotonde.
Stendete su piano di lavoro l’impasto direttamente su foglio di carta forno in una sfoglia che farà da base ad uno spessore non troppo sottile in quanto deve contenere un bel carico di verdure.
Bucherellate la base con i rebbi di una forchetta e adagiata all’interno di teglia rotonda mantenendo foglio di carta forno andate a versarvi il ripieno distribuendolo in modo omogeneo sulla sfoglia.
Stendete la seconda sfoglia allo stesso modo ma
più sottile rispetto alla base e a Vostro piacimento potrete decidere anche d’intagliarla usando una formina o beccuccio sac’apoche.
Adagiate la sfoglia a chiusura del ripieno quindi unite le due sfoglie sigillandone i bordi.
Preriscaldato su fornello medio della cucina il fornetto estense posizionate stampo su supporto triangolare,
chiudete con apposito coperchio e cuocete con fiamma a fuoco medio per 45min-1h.
Controllate la cottura in modo tale che sia perfetta,
non cruda o bruciata soprattutto alla base.
A cottura ultimata spegnete e sformate.
Appena tiepida portate in tavola tagliata a tranci e…
Buon appetito!

CONSIGLIA Pizza tonno e cipolla

Send this to a friend