Browsing Category

zucchero di canna

BURRO/ CANNELLA/ CROSTATE/ DOLCI/ Farina di quinoa/ FARINA TIPO 0/ FRUTTA/ FRUTTA SECCA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ NOCCIOLE/ PASTA FROLLA/ pesche/ PRODOTTI DA FORNO/ raccolta di ricette/ rum/ senza lievito/ UOVA/ uvetta sultanina/ zucchero a velo/ zucchero di canna

FROLLA ALLA QUINOA RIPIENA DI FRUTTA SPEZIATA ALLA CANNELLA

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:3h
Tempo di cottura:40min
Porzioni ottenute:4 persone

UTENSILI
planetaria Kenwood kmix,gancio k,pellicola,
Teglia quadrata 29cm,carta forno,mattarello,
piano di lavoro,forchetta,terrina,cucchiaio,
padella,setaccio,stampino a fora di cuore.

INGREDIENTI
FROLLA
100gr farina di quinoa,160gr zucchero a velo
200gr farina 0,20ml acqua fredda
1pizzico di sale,scorza di limone
140gr burro,1uovo,1tuorlo

RIPIENO
3 pesche gialle,100gr nocciole,100gr uvetta
40gr cocco essiccato,54gr zucchero di canna,
15ml rum

Zucchero a velo

PREMESSA
La proposta dolce di questa volta vede protagonista una gustosa e rustica frolla preparata con la farina di quinoa ripiena con un mix di frutta fresca e secca aromatizzata con cannella in polvere saltata in padella con aggiunta di zucchero di canna e rum,decorata in ultimo da delicati cuoricini di frolla a completamento del dolce.
Prepararla é facile,divorarla lo sarà ancora di più…

Buona preparazione e appuntamento alla prossima ricetta come sempre firmata home made!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa preparate la base di frolla inserendo gancio K e pesato gli ingredienti con apposita bilancia versateli all’interno della ciotola in dotazione.
Avviate la planetaria a velocità moderata e basteranno pochi minuti all’impasto affinché sia pronto per essere formato e posto a riposo in frigo per 2h avvolto nella pellicola per alimenti.
Mentre l’impasto riposa preparate il ripieno.

Sbucciate le pesche che taglierete a dadini.
Versate in padella aggiungendo nocciole,uvetta,cocco essiccato a dadini,zucchero di canna e cannella.
Ponete a cottura e poco dopo sfumate
con il rum.
Trascorsi 10min di cottura spegnete e fate freddare all’interno di una terrina.

Tirate fuori frigo la Vostra frolla che stenderete direttamente su foglio di carta forno a misura della Vostra teglia.
Con i rebbi di una forchetta bucherellatene l’intera base e distribuite al suo interno
il ripieno di frutta ormai freddo.
Con la restante frolla e apposito stampino a forma di cuore andate ad intagliare l’impasto dopo averlo steso ultimando
la superficie del dolce ridistribuendo
i cuoricini.
Preriscaldato il forno alla temperatura di 180℃ infornate e fate cuocere per

35-40min.

A cottura ultimata sfornate il dolce e fate freddare completamente.
Una volta pronta per essere gustata portate in tavola spolverizzando la superficie con zucchero a velo.
Buon appetito!

ANTIPASTI/ COTTURA/ FARINA MANITOBA/ FARINE/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LATTE/ LIEVITI/ LINO/ OLIO DI MAIS/ pan brioche/ pasta madre/ raccolta di ricette/ RICETTE LIGHT/ SEMI/ senza burro/ SENZA GRASSI/ SESAMO/ SNACK/ UOVA/ zucca/ zucchero di canna

PAN BRIOCHE AI SEMI DI ZUCCA,LINO,SESAMO E QUINOA COTTO AL FORNETTO ESTENSE

Anche oggi arricchiamo la Nostra tavola con un pane davvero speciale al cui interno troviamo la bontá del mix di semi che donano colore,rusticitá e sapore.

Realizzato nella classica forma di pane in cassetta,cotto all’interno
del magico fornetto estense,ogni fetta è apoteosi di leggerezza,benessere e gusto come del resto tutto quello che viene preparato in casa.
Vediamo quindi come si realizza…
La ricetta è ora online!
Arrivederci alla prossima bontà!

ANTIPASTI/ COTTURA/ FARINA MANITOBA/ festa mamma/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ Natale/ OLIO DI MAIS/ pan brioche/ pani di Pasqua/ pani Natale/ Pasqua/ pasta madre/ raccolta di ricette/ RICETTE LIGHT/ San Valentino/ senza burro/ SENZA GRASSI/ STAR BENE A TAVOLA/ UOVA/ zucchero di canna

PAN BRIOCHE RICOTTA E MIRTILLI ROSSI COTTO AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:3h50min
Tempo di cottura:45min
Porzioni ottenute:963gr

UTENSILI
Planetaria Kenwood kmix,carta forno
stampo plum cake 25cm,gratella,pentolino

INGREDIENTI
500gr farina manitoba,1cucchiaino sale fino,1bustina pasta madre essiccata,1uovo,
60ml olio di mais,200gr ricotta fresca,
100ml acqua,50gr mirtilli rossi essiccati

PREMESSA
La bontà di oggi è racchiusa all’interno di un pan brioche davvero speciale preparato senza grassi.
Mollica morbida ad ogni singola fetta con l’aggiunta della dolcezza narurale e
il color rosso rubino dei mirtilli rossi.
Ogni morso è armoniosa leggerezza e non mancherete di poterlo gustare
in accompagnamento ad ogni portata…

Un saluto e alla prossima bontà home made!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa scaldate al pentolino la ricotta fresca in aggiunta a un po’d’acqua per amalgamarla rendendola liquida a sufficienza da potervi sciogliere successivamente all’interno di terrina o planetaria munita di
gancio impastatore la pasta madre essiccata con zucchero di canna.
Aggiungete ora uovo,farina,mirtilli rossi e olio.
Avviate l’impasto a velocitá moderata aggiungendo solo verso la fine il sale.

Fate lievitare all’interno di forno spento con lucina accesa e terrina d’acqua calda per 2h.

Trascorsa la prima lievitazione date all’impasto un paio di pieghe e create 3 sfere che adagerete all’interno
di stampo da plum cake
foderato con carta forno.
Ponete nuovamente a lievitare per 1h o fino a raggiungimento dell’impasto a bordo stampo.

Trascorsa anche la seconda e ultima lievitazione preriscaldate il fornetto estense su fornello medio della cucina e posizionate lo stampo all’interno di teglia rotonda per una maggiore stabilità che porrete a sua Volta su supporto triangolare.

Chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori dello stesso e fiamma al minimo fate cuocere per 45min.

A cottura ultimata sformate il pane dallo stampo e posizionandolo su gratella fate freddare completamente.

Una volta freddo tagliate a fette e portate in tavola.Buon appetito!

CARNE/ COTTURA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ lardo/ maiale/ pepe nero/ rolata/ ROSMARINO/ SECONDI PIATTI/ senza burro/ senza glutine/ senza lievito/ senza olio/ senza uova/ sottilette/ zucchero di canna

ROLATA DI BRACIOLA DI MAIALE AL LARDO COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:5min
Tempo di cottura:40min
Porzioni ottenute:1 persona

UTENSILI
teglia rotonda,carta forno,tagliere
fornetto estense 30cm,coltello,batticarne
spago da cucina,forbici.

INGREDIENTI
2 braciole di maiale,120gr lardo affettato,
2 sottilette formaggio cremoso,pepe nero,1cucchiaio di zucchero di canna,
rosmarino fresco

PREMESSA:
Questa sera diamo spazio alla seconda portata portando in tavola le braciole di maiale quasi sempre asciutte cotte e preparate e presentate a resa di un piatto buonissimo e creativo trasformandole in
una rolata a cui gli amarti della carne non sapranno proprio resistergli.
Ingredienti semplici per un piatto a resa di 100% bontá…
La ricetta è ora online…
Un saluto e alla prossima!

PROCEDIMENTO
Acquistato le braciole di maiale andate ad eliminare l’osso e dopo averle lavate per togliere eventuali ossicini mediante uso di batticarne andate a renderla sottile.

Disponete sulle carni fette di lardo e ultimate con sottilette.
Arrotolate ogni singola fetta di carne che andrete a sigillarne il ripieno utilizzando spago da cucina e aggiungendo all’esterno qualche rametto di rosmarino fresco.

Preriscaldato il fornetto estense su fornello medio della cucina sistemate le rolatine all’interno di teglia rotonda foderata con carta forno e spolverizzatele con zucchero di canna.
Fate cuocere con coperchio chiuso e fiamma al minimo per 40min.
Una volta pronta spegnete e fate intiepidire prima di eliminare lo spago e tagliare la carne se vorrete ottenere fette perfette!
Servite in tavola e Buon appetito!

COTTURA/ FARINA MANITOBA/ FARINE/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ OLIO DI MAIS/ pasta madre/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ raccolta di ricette/ sale/ SEMI/ senza burro/ SNACK/ UOVA/ YOGURT/ zucca/ zucchero di canna

PAGNOTTA RUSTICA YOGURT E SEMI DI ZUCCA COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:★
Tempo di preparazione:3h45min
Tempo di cottura:45min
Porzioni ottenute:915gr

UTENSILI
planetaria Kenwood kmix,teglia rotonda,carta forno,fornetto estense,gratella

INGREDIENTI:
450gr farina manitoba,1uovo,
60ml olio di mais,150gr yogurt greco,
200 ml latte,50gr semi di zucca
1cucchiaio zucchero di canna,
1 bustina di lievito madre essiccato

PREMESSA:
Aprile dolce dormire… Ma non dimenticate
di sognare sempre piatti belli,creativi e buonissimi e se avete bisogno di idee
Io sono qui!
Arrivo oggi con una nuova ricetta!

Portiamo in tavola una pagnotta preparata con ingredienti semplici,naturali che la rendono davvero stuzzicante a garanzia di un prodotto firmato home made;
cotto come da buona abitudine
all’interno del magico fornetto estense…
Curiosi di sapere come l’ho realizzata?!
Continuate a leggere…
Un saluto e alla prossima bontà!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa scaldate al pentolino su fiamma bassa lo yogurt insieme al latte affinché risulti essere tiepido per potervi sciogliere il lievito madre con aggiunta di zucchero di canna.
Procedete dunque in questo modo all’interno di terrina o planetaria munita di gancio impastatore.
Aggiungete farina manitoba,uovo,semi di zucca,olio e avviate la macchina a velocità moderata.
Poco prima di ultimare l’impasto aggiungete il sale.
L’impasto ottenuto liscio e morbido dovrà essere fatto lievitare per 2h all’interno di forno spento con lucina accesa e terrina d’acqua calda.

Trascorsa la prima lievitazione disponete la pagnotta all’interno di terrina rotonda dopo aver effettuato sull’impasto un paio di pieghe quindi portate nuovamente a lievitazione da 40min a 1h.

Ultimata anche la seconda lievitazione preriscaldato su fornello medio della cucina il fornetto estense alla temperatura di 190℃ adagiate la teglia sopra supporto quadrato e fate cuocere mantenendo fiamma al minimo e coperchio con fori chiusi per 45min.

A cottura ultimata sformate su gratella per far freddare completamente.

Tagliate a fette e gustate a piacere!
Buon appetito!

COTTURA/ curcuma/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ NOCI/ OLIO DI MAIS/ pan brioche/ Pasta Madre/ pasta madre/ raccolta di ricette/ senza burro/ SENZA GRASSI/ UOVA/ YOGURT/ zucchero di canna

PAN BRIOCHE CURCUMA E NOCI COTTO AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:3h20min
Tempo di cottura:45min
Porzioni ottenute:780gr

UTENSILI:
planetaria Kenwood kmix,stampo plum cake
carta forno,gratella,pentolino,bilancia

INGREDIENTI
400gr farina manitoba,1 1cucchiaino sale,60ml olio di mais,200ml yogurt,1 uovo
1bustina di zucchero di canna,
1 bustina di lievito madre essiccato
20gr noci,1cucchiaino di curcuma in polvere

PREMESSA
La ricetta di oggi ci porta a gustare un nuovo morbidissimo pan brioche realizzato con ingredienti semplici che fanno bene al nostro organismo.
Buono,colorato,profumato,soffice e di ottima qualitá essendo home made non ci stancheremo mai di mangiarlo…
Abbinato al dolce o al salato potremmo consumarlo in ogni momento anche per l’ora della merenda a sostituzione di merendine prodotte su vasta produzione…
Da bambina la mia merenda era pane e olio e direi che sono cresciuta bene 😄😉

Se volete addentare una nuova bontá la ricetta é disponibile ora sul mio blog!
Un salato e alla prossima bontá firmata home made!

PROCEDIMENTO
Scaldato lo yogurt al pentolino su fiamma con fuoco basso fino ad essere tiepido,sciogliete il lievito madre essiccato insieme allo zucchero di canna.
Aggiungete farina,olio,uovo,curcuma e noci, avviate l’impastatrice munita di gancio a velocità moderata.
Verso la fine dell’impasto aggiungete il sale.
Fate lievitare per 2h all’interno di forno spento con lucina accesa e terrina d’acqua calda.

Trascorsa la prima lievitazione estraete l’impasto dal forno ed effettuato un paio di pieghe date forma di rotolo ponendolo a lievitare all’interno di stampo da plum cake foderato con carta forno.

Fate lievitare fino al raggiungimento del bordo stampo.

Trascorsa anche la seconda e ultima lievitazione preriscaldato il FORNETTO estense su fornello medio della cucina posizionate all’interno di teglia rotonda per maggiore stabilità adagiata a sua volta su supporto triangolare.
Fate cuocere con coperchio e fori chiusi
per 45min.

A cottura ultimata sformate dallo stampo e fate freddare su gratella.

Una volta freddo tagliate a fette e…
Buon appetito!

banane/ CACAO/ COTTURA/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ pan brioche/ pasta madre/ raccolta di ricette/ senza burro/ SENZA GRASSI/ UOVA/ YOGURT/ zucchero di canna

PAN BRIOCHE BANANA E CIOCCOLATO COTTO AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:3h30min
Tempo di cottura:45min
Porzioni ottenute:

UTENSILI:
planetaria Kenwood kmix,terrina,fornetto estense,griglia,stampo a ciambella,bilancia,pennello,pentolino,carta forno.

INGREDIENTI:
700gr farina manitoba,1bustina di pasta madre,1cucchiaio di sale,1bustina di zucchero di canna,220ml yogurt,2banane,1uovo,2cucchiai cacao amaro in polvere.

1 tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua

PREMESSA:
Dopo la buona riuscita del Pan brioche alla banana ho voluto provare a realizzare un nuovo pan brioche sempre alla banana ma questa volta ho voluto aggiugervi del cacao a realizzazione di una treccia bicolore per una ciambella doppio gusto.
Una nuova bontà è pronta per essere gustata…Siete pronti per una nuova ricetta?

La ricetta è ora sul blog dove potrete visualizzare il mio nuovo video.
Un saluto e alla prossima bontà firmata home made!

PROCEDIMENTO

Per prima cosa sciogliere in terrina o planetaria munita di gancio impastatore la pasta madre disidratata nello yogurt che avrete riscaldato al pentolino affinché divenisse tiepido.
Aggiungete lo zucchero di canna,farina manitoba,uovo,banane e avviate l’impasto.
Verso la fine aggiungere il sale e dividerlo a metà.
La prima metà sarà neutra la seconda la colorerete con l’aggiunta di cacao amaro.

Dividete l’impasti a lievitare in 2 terrine distinte ponendole in forno spento con terrina d’acqua calda e lucina accesa per 2ore.

Trascorsa la prima lievitazione lavorate bn mi impasti su piano di lavoro dando forma di salsicciotto che finirete insieme a creazione di un intreccio.
(vedi link video)

Ponete all’interno di stampo a ciambella foderato con carta forno e fate lievitare sino a raggiungimento dell’impasto a bordo stampo.

Trascorsa anche la seconda e ultima lievitazione pennellate la superficie con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua e preriscaldato su fornello medio della cucina il magico fornetto estense fate cuocere per 45min a fuoco al minimo.

A cottura ultimata ponete la ciambella di pane a raffreddare su gratella e una volta pronta per essere gustata tagliate a fette.
Buon appetito!

di birra/ FARINA MANITOBA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ latte di soia/ LIEVITI/ more di gelso bianche/ NOCCIOLE/ pan brioche/ PRODOTTI DA FORNO/ raccolta di ricette/ senza burro/ Senza categoria/ senza latte/ UOVA/ zucchero di canna

PAN BRIOCHE AL LATTE DI SOIA, NOCCIOLE E MORE DI GELSO BIANCHE

Livello di difficoltà : ☆
Tempo di preparazione : 3h50 min
Tempo di cottura : 40min
Porzioni ottenute : 780gr

UTENSILI : planetaria kenwood kmix, bilancia pesa alimenti, pennello, pentolino, gratella, stampo cilindro,carta forno

INGREDIENTI : 400gr farina manitoba, 1bustina di lievito di birra disidratato, 1cucchiaio di sale, 1cucchiaio di zucchero di canna, 20gr nocciole,30gr more di gelso bianche, 180ml latte di soia,30ml olio di oliva, 1uovo.

1tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua

PREMESSA

Pronti per una nuova bontà?!
Questa mattina la giornata inizia mordendo un nuovo lievitato…
Morbidissimo,senza grassi e senza lattosio preparato con ingredienti che lo rendono davvero speciale…
Latte di soia,nocciole e more di gelso bianche;sono i prodotti utilizzati nella preparazione del mio nuovo capolavoro;
autentico e genuino;per tutti coloro che amano nutrirsi di benessere.
La ricetta è ora disponibile sul mio blog!
Un saluto e alla prossima bontà firmata home made!

PROCEDIMENTO

Scaldate al pentolino il latte di soia affinché sia tiepido per potervi sciogliere il lievito di birra disidratato insieme allo zucchero di canna.
Versate all’interno di terrina o planetaria munita di gancio impastatore aggiungend a questi farina manitoba, olio di oliva e uovo.

Durante la fase d’impasto aggiungete nocciole tritate al coltello e more di gelso bianche essiccate.
Solo verso la fine aggiungete il sale.

Ottenuto un impasto liscio, morbido ma compatto ponetelo a lievitare all’interno del forno spento con lucina accesa e terrina d’acqua calda posta nella parte bassa dello stesso per un tempo di 2h.

Trascorsa la prima lievitazione rovesciate l’impasto su piano di lavoro ed effettuate un paio di pieghe.
Dato all’impasto forma tondeggiante ponete all’interno di stampo cilindrico foderato con carta forno a lievitazione per 1h successiva.

Trascorsa anche la seconda e ultima lievitazione pennellate delicatamente la superficie del lievitato con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua e preriscaldato il forno alla temperatura di 180°C mantenendo terrina d’acqua calda posta nella parte bassa dello stesso portate a cottura coprendo dopo i primi 15min la parte superiore del pan brioche con foglio di alluminio continuando la lettura per i restanti 25min per
un tempo totale di 40min di cottura.

Cotto il pan brioche sfornate e sformate dallo stampo ponendolo su gratella per farlo freddare completamente.

Pronto per essere gustato tagliate a fette e…Buon appetito!

COTTURA/ di birra/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LIEVITI/ MELE/ NOCCIOLE/ pan brioche/ pasta madre/ RACCOLTA DI RICETTE/ Senza categoria/ SENZA GRASSI/ SENZA LATTOSIO/ UOVA/ uvetta sultanina/ zucchero di canna

PAN BRIOCHE STRUDEL COTTO AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆
Tempo di preparazione : 4h
Porzioni ottenute : 1kg 180gr
Cottura :45min
UTENSILI : piano di lavoro, mattarello, carta forno, coltello, pennello, planetaria kenwood kmix, bilancia pesa alimenti, fornetto estense 30cm, gratella, stampo da plum cake 25cm, cucchiaio

INGREDIENTI :
PAN BRIOCHE :1uovo, 1bustina di lievito di lievito madre essiccato e lievito, 1cucchiaio di zucchero, 500gr farina manitoba, 180ml acqua tiepida,
60ml olio di oliva

RIPIENO : 4 mele renette, 200gr marmellata ai frutti di bosco, 20gr nocciole, 30gr uvetta sultanina

1tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua
Zuccherini colorati

PREMESSA
Diamo il benvenuto al nuovo mese portando in tavola un nuova super lievitato.
Dall’unione del pan brioche e strudel di mele;
ecco creata un’unica grande, meravigliosa bontà come sempre qualità home made…
Morbidezza, generosa quantità e qualità racchiusa in un’unica goduria allo stato puro fetta dopo fetta…
Mele renette, marmellata ai frutti di bosco, uvetta sultanina e nocciole tostate sono il ripieno del nostro pan brioche-strudel…
Cosa poter chiedere di meglio a colazione o per una dolce pausa pomeridiana?!

Vi aspetto come sempre sul mio blog!
Un saluto e alla prossima bontà firmata home made!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate a preparare l’impasto per il pan brioche andando a sciogliere all’interno di terrina o planetaria munita di gancio impastatore la pasta madre disidratata con lievito di birra con l’aggiunta di zucchero di canna.

Aggiungete ora farina manitoba, olio, uovo e in ultimo il sale.
Date forma tondeggiante all’impasto che dovrà essere liscio, morbido ma compatto ponendolo a lievitare all’interno di forno spento con lucina accesa e terrina d’acqua calda per un tempo di 2 ore .
Trascorsa la prima lievitazione rovesciate l’impasto a piano di lavoro andando a lavorarlo al mattarello direttamente su foglio di carta forno in una sfoglia sottile e facendolo pezzetti di mele renette amalgamate precedentemente in terrina con marmellata, uvetta e nocciole.
Arrotolate la sfoglia dal lato corto sigillando bene i bordi laterali e ultimate pennellando con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua spolverizzando con zuccherini colorati
(v.link video ricetta)
https://www.instagram.com/p/BRFmhBkApOW/

Ponete nuovamente a lievitare all’interno di forno spento con lucina accesa e terrina d’acqua calda per 40min.

Trascorsa anche la seconda e ultima lievitazione preriscaldate su fornello medio della cucina il fornetto estense e portate a cottura all’interno del teglia rotonda che adagerete su supporto triangolare.
Chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori dello stesso fate cuocere per 40min.
A cottura ultimata sformate e fate freddare su gratella.
Una volta pronto per essere gustato tagliate a fette e consumate senza ingordigia…Buon appetito!

 

CAFFÈ/ COTTURA/ di birra/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ OLIO DI MAIS/ pan brioche/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ raccolta di ricette/ senza burro/ Senza categoria/ SENZA GRASSI/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ UOVA/ zucchero di canna

PAN BRIOCHE VARIEGATO MOKA COTTO AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆
Tempo di cottura:40min
Tempo di preparazione: 4h
Porzioni ottenute:851gr
UTENSILI: planetaria Kenwood kmix, piano di lavoro, mattarello, carta forno, stampo da plum cake 25cm, gratella, bilancia pesa alimenti, fornetto estense 30cm
INGREDIENTI:
500gr farina manitoba, 1bustina di lievito di birra disidratato, 1cucchiaio di zucchero di canna, 1cucchiaio di sale fino, 1 uovo, 60ml olio di mais, 10gr caffè in polvere.
1 tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua

PREMESSA:
La proposta di oggi vede protagonista un altro lievitato particolare…
Un pan brioche variegato Moka preparato con caffè solubile, cotto all’interno del magico fornetto estense. Soffice, morbidissimo e al sapore di caffe` ad ogni morso per una colazione o merenda sana e leggera senza lattosio.
A dimostrazione di come l’ho realizzato potrete visualizzare il mio video cliccando al link che troverete a fondo pagina.
Come sempre vi aspetto sul mio blog!
Un saluto e alla prossima bontà firmata home made!

PROCEDIMENTO:
Per prima cosa andate a sciogliere all’interno di terrina o planetaria munita di gancio impastatore il lievito di birra insieme allo zucchero di canna in acqua tiepida.
Aggiungete farina manitoba, olio di mais e uovo e avviate l’impasto a velocità moderata aggiungendo solo verso la fine il sale.
Dividete l’impasto a metà andando a sciogliere in terrina o planetaria caffe` solubile con pochissima acqua tiepida in modo tale da poter colorare la Vostra metà d’impasto.
Ottenuto l’impasto colorato avendo questo assorbito colore, profumo e sapore di caffe ponete entrambi gli impasti a lievitare all’interno di due terrine distinte in forno spento con lucina accesa e terrina d’acqua calda posta nella parte bassa dello stesso per un tempo di 2 ore.
Trascorsa la prima lievitazione stendete entrambi gli impasti in una sfoglia sottile al mattarello direttamente su foglio di carta forno e unendo entrambe le sfoglie formatene una unica arrotolando l’impasto dal lato corto e adagiato all’interno di stampo da plum cake ponete a lievitare all’interno di forno spento con lucina accesa e terrina d’acqua calda per un tempo sufficiente affinché l’impasto raggiunga bordo dello stampo.(vedi video)
Trascorsa anche la seconda e ultima lievitazione preriscaldate su fornello medio della cucina il fornetto estense e dopo aver pennellato l’intera superficie del pane con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua portate a cottura adagiando lo stampo all’interno di teglia rotonda in alluminio posizionandola su supporto triangolare.
Chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori dello stesso fate cuocere per 40min.
A cottura ultimata sformate il pane su gratella facendolo freddare completamente.
Una volta freddo tagliate e…Buon appetito!

CONSIGLIA Pizza tonno e cipolla

Send this to a friend