Browsing Tag:

patate

ANTIPASTI/ FRITTATE/ SECONDI PIATTI/ Senza categoria

FRITTATA DI PATATE E PANCETTA AL PROFUMO DI LAVANDA

LIVELLO DI DIFFICOLTà:Facile

INGREDIENTI:

6uova

pepe nerp qb

peperoncino secco qb

100gr pancetta dolce

lavanda qb

3patate medie

 

UTENSILI:

teglia a cerniera

foglio di carta forno

terrina

forchetta

 

PROCEDIMENTO:

In una terrina aprite le uova e con una forchetta iniziate a montarle vigorosamente.Aggiungete poi il resto degli ingredienti e continuate ad amalgamare bene il tutto in modo che le patate che avrete lavato,sbucciato e tagliato a fettine sottilissime e tutti gli aromi si amalghimino alla perfezione con il composto di uova.

Preriscaldate il forno a 200° foderate una teglia a cerniera con carta forno,olliate i lati della tortiera e versate il composto infornate e fate cuocere per 35min o cmq quando la Vostra frittatina risulterà essere ben cotta e ben dorata,Sfornate lasciate intiepidire una decina di minuti,sganciate la tortiera e tagliate a piacere la Vostra frittata.Servite in tavola!Il profumo della lavanda è di una delicatezza disarmantee si sposa bene con gli ingredienti da me suggeriti

Buon appetito!

2013-05-11 20.52.37

GNOCCHI/ GNOCCHI DI PATATE/ PRIMI PIATTI/ Senza categoria

GNOCCHI DI PATATE-ricetta base

LIVELLO DI DIFFICOLTà:Facile

INGREDIENTI:

400gr patate

250gr farina di semola di grano duro

2uova

 

UTENSILI:

2 vassoi

2fogli di carta forno

coltello

forchetta

terrina

pentola

 

PROCEDIMENTO:

Sbucciare le patate e lavarle.Portare l’acqua in una pentola ad ebollizione e appena bolle buttarci le patate.Fate cuocere per 30min.Scolarle e ancora calde passarle allo schiaccia patate o schiacciatele con una forchetta all’interno di una capiente terrina.Aggiungetevi la farina e le uova.Impastate aggiungendo farina all’impasto se ne occorre per almeno 15min.L’impasto deve risultare liscio e asciutto.Dell’impasto ricavate un salsicciotto e tagliatelo al coltello in pezzi.Lavorate su un piano da lavoro ogni pezzo spolverizzando con la farina.Ricavate per ogni pezzo tagliato un lungo grissino e tagliate tocchetti lunghi 2cm circa.Prendete ogni tocchetto di pasta e fatelo scorrere facendo una leggera pressione con le dita sui rebbi di una forchetta.Adagiate ogni gnocco finito su un vassoio rivestito con carta forno.Al momento di cuocere portate a bollore l’acqua in pentola salatela e versate gli gnocchi appena saliranno a galla con una schiumarola scolateli e conditeli con il condimento che avrete scelto.Buon appetito!

Foto3175 Foto3180

CONSIGLIA Foresta di alberi innevati

Send this to a friend