Browsing Tag:

polpa di granchio

LAVANDA/ PRIMI PIATTI/ Senza categoria

PASTA INTEGRALE- MELA,CAROTA,POLPA DI GRANCHIO E LAVANDA

LIVELLO DI DIFFICOLTà:Facile

INGREDIENTI:

pasta integrale per 2

3carote

1mela

pepe nero

1/”bicchiere di vino bianco

200gr polpa di granchio

10fiori di lavanda

1cipollotto

1cucchiaio olio

200ml panna da cucina

PROCEDIMENTO:

In una padella capiente fate soffriggere nell’olio il cipollotto,aggiungete ora le carote precedentemente lavate e pelate tagliate a bastoncini il più sottile possibile.Pepate.Fate andare in cottura per 15min a fuoco basso e con l’aggiunta del coperchio.Quando le carote risulteranno tenere aggiungete le mele e fate cuocere per altri 10min.Sfumate con vino bianco e a cottura ultimata aggiungete polpa di granchio tagliata al coltello.Spegnete e aggiungete i fiori di lavanda tagliati al coltello.

Mettete la pentola per la pasta,cuocetela,scolatela al dente e andate a saltare la pasta in padella insieme al condimento preparato in precedenza.

Spegnete la fiamma e aggiungete la panna.Amalgamate bene il tutto.Impiattate e decorate in ultimo con fiore di lavanda.

Un piatto leggero,sano e decisamente profumato.Un’aroma inebriante e dal sapore delicato,sublime.Provatela!

Buon appetito!2013-05-19 13.38.34

 

SECONDI PIATTI/ Senza categoria/ TORTE SALATE

LIVELLO DI DIFFICOLTà:Facile

INGREDIENTI:

1rotolo di pasta sfoglia

300ml ricotta fresca

2uova

1tuorlo d’uovo

150ml polpa di granchio

prezzemolo tritato

pepe nero

semi di papavero

olio e.v.o

 

UTENSILI:

terrina

teglia a cerniera

pennello in silicone

 

PROCEDIMENTO:

Mettete in una terrina la polpa di granchio tagliata a tocchetti amalgamatevi insieme la ricotta fresca con l’aggiunta di pepe nero qb. 1cucchiao di olio e prezzemolo tritato fresco o secco.Amalgamate bene il tutto.Aggiungete ora un uovo intero per volta e mescolate il vostro composto.Prendete una tortiera a cerniera preferibilmente e adagiatevi la Vostra pasta sfoglia rotonda mantenendo il foglio di carta forno della stessa.Bucherellate il fondo della pasta con i rebbi di una forchetta.Versate ora il Vostro composto e richiudete all’interno i bordi della sfoglia di modo tale che non fuoriesca il composto.Prendete un tuorlo d’uovo allungatelo con un goccio d’acqua e con un pennello in silicone pennellate i bordi della sfoglia se vi dovesse avanzare aggiungete il tuorlo d’uovo sopra il composto.Nei bordi pennellati della sfoglia decorate con semi di papavero.Infornate a forno preriscaldato a 180°e cuocete per 40-45 min circa.Spegnete lasciate intiepidire leggermente e portate in tavola.Non smetterete più di mangiarla vi fermerete solo quando il piatto di portata risulterà vuoto.Buon appetito!

CONSIGLIA Bruschetta di melanzane

Send this to a friend